Aforismario 

 

Abbraccio

Vedi anche: Carezza - Affetto - Rapporti umani

 

Nessuno è troppo grande per un abbraccio. Tutti vogliono un abbraccio. Tutti hanno bisogno di un abbraccio.

Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

 

Il problema delle persone orgogliose è che non dicono quello che provano per paura di soffrire. Si tengono tutto dentro e soffrono lo stesso, ovviamente. Le persone orgogliose, vanno prese di sorpresa e abbracciate.
R. Daniels (attribuzione incerta - Fonte sconosciuta)

 

L'anonimato della città moderna è tanto insopportabile quanto la familiarità delle odierne relazioni sociali. La vita deve essere come un salotto di gente bene educata, dove tutti si conoscono ma nessuno si abbraccia.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

 

Siamo angeli con un'ala soltanto e possiamo volare solo restando abbracciati.

Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

 

Com'è difficile abbracciare Dio!
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

 

Alcuni rimpiangono la prima volta che hanno abbracciato una ragazza, senza conoscere l'emozione di abbracciare per l'ennesima volta la propria moglie, pensando che forse è l'ultima.
Fabrice Hadjadj, Farcela con la morte, 2005

 

Il tatto è il senso fondamentale. Un bambino ne fa l’esperienza prima di nascere, e molto tempo prima d’imparare a usare la vista, l’udito o il gusto, e nessun umano smette mai di averne bisogno. Lesinate il danaro ai vostri figli... ma non gli abbracci.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

 

In una carezza, in un abbraccio, in una stretta di mano a volte c'è più sensualità che nel vero e proprio atto d'amore.

Dacia Maraini, Dentro le parole, 2006

 

L'amore e l'arte non abbracciano ciò che è bello, ma ciò che proprio grazie al loro abbraccio diventa bello.

Karl Kraus, Di notte, 1918

 

Si abbracciarono così stretti che non rimase spazio per i sentimenti.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

 

In una carezza, in un abbraccio, in una stretta di mano a volte c'è più sensualità che nel vero e proprio atto d'amore.

Dacia Maraini, Dentro le parole (a cura di Gioconda Marinelli), 2006

 

Se abbraccio il mio rivale è solo per soffocarlo.

Jean Racine, Britannico, 1669

 

È sempre meglio tendersi freddamente la mano sopra il profondo abisso di un'eterna estraneità piuttosto che abbracciarsi commossi sopra i gorghi ingannevoli della comprensione.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

 

Ogni uomo senza saperlo, cerca nella donna soprattutto il ricordo del tempo in cui lo abbracciava sua madre.

Marguerite Yourcenar, Alexis o il trattato della lotta vana, 1928

 

L’edera abbraccia e poi soffoca.
Proverbio

La terapia dell'abbraccioLa terapia dell'abbraccio
Come dare e ricevere tenerezza e affetto

Autore Kathleen Keating

Editore Gribaudi

Questo piccolo libro è un vero concentrato di tenerezza: presenta il tema dell’abbracciarsi in maniera divertente con la simpatia che ci trasmettono gli orsi per illustrare la terapia dell’abbraccio. Spunti divertenti, e allo stesso tempo nuovi e originali, ci mostrano tutti gli aspetti del dare e ricevere tenerezza, affetto, amore, comprensione, perché l’abbraccio regala benessere a se stessi e agli altri ed è la risposta naturale ai nostri sentimenti.

  
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su