Aforismario 

 

Acqua

Vedi anche: Bere

 

Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere.

Charles Baudelaire, I paradisi artificiali, 1860

 

L'acqua divide gli uomini; il vino li unisce.

Libero Bovio, Don Liberato si spassa, 1937

 

Acqua alle corde!

Bresca (Frasi storiche)

 

I sapori semplici danno lo stesso piacere dei più raffinati, l'acqua e un pezzo di pane fanno il piacere più pieno a chi ne manca.

Epicuro, Lettera a Meneceo, IV-III sec. a.e.c.

 

Anche noi, come l'acqua che scorre, siamo viandanti in cerca di un mare.

Juan Baladán Gadea, Di solitudine e amore, 1998

 

Non sempre dove c'è acqua ci sono rane, ma là dove si sentono gracidare le rane c'è acqua.

Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

 

L'acqua non aspetta mai. Cambia forma e scorre attorno alle cose, trovando sentieri segreti a cui nessun altro ha pensato: un pertugio nel tetto o un piccolo buco in fondo a una scatola. Senza alcun dubbio è il più versatile dei cinque elementi, Può dilavare la terra, spegnere il fuoco, far arrugginire un pezzo di metallo e consumarlo. Persino il legno, che è il suo complemento naturale, non può sopravvivere se non viene nutrito dall'acqua.

Arthur Golden, Memorie di una geisha, 1997

 

Dio aveva fatto soltanto l'acqua, ma l'uomo ha fatto il vino.

Victor Hugo, Contemplazioni, 1856

 

Chi tiene l'acqua in bocca abbia almeno la creanza di non sputarla poi sugli altri.

Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

 

Svuota la tua mente. Sii senza forma. Senza limiti, come l'acqua. Se metti dell'acqua in un tazza, l'acqua diviene tazza. Se la metti in una bottiglia, diventa bottiglia. In una teiera, diventa teiera. L'acqua può fluire, o spezzare. Sii come acqua, amico mio.
Bruce Lee

 

L'uomo è costituito all'80% di acqua. Prima di misurarsi bisogna informarsi sull'ora delle maree.

Pierre Légaré, Mots de tête incurables, 2005

 

L'acqua che tocchi de' fiumi è l'ultima di quella che andò e la prima di quella che viene. Così il tempo presente.

Leonardo da Vinci, Codice Trivulziano, 1487-90

 

Mi dispiace − esclamò un italiano − che non sia peccato bere l'acqua: come sarebbe gustosa!

Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

 

Per me l'acqua, se è buona, serve solo per lavare i piatti.

Carlo Porta, Brindes de Meneghin all'ostaria, 1810

 

L'acqua è la prosa dei liquidi, l'alcol ne è poesia.

Ferdinand Reiber (Fonte sconosciuta)

 

Per aver successo bisogna aggiungere acqua al proprio vino, finché non c'è più vino.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925-27)

 

Spendiamo milioni e milioni per cercare acqua su Marte e non facciamo niente per conservarla qui e per cercarne di più per quelli che hanno sete.
José Luis Sampedro, La senda del drago, 2006

 

Tutti i malvagi sono bevitori d'acqua: lo prova il diluvio.

Louis-Philippe de Ségur, Chanson morale, 1801

 

Tutte le scoperte della medicina si possono ricondurre alla breve formula: l'acqua bevuta moderatamente, non è nociva.

Mark Twain (Fonte sconosciuta)

 

La bontà suprema è come l'acqua. La bontà dell'acqua è che beneficia tutte le creature ma non contende. Dimora nei luoghi che tutti gli uomini aborrono, per questo è molto prossima alla via.

Lao Tzu, Tao Te Ching, ca. V sec. a.e.c.

 

Ecco come bisogna essere – come l'acqua. Niente ostacoli – l'acqua scorre: uno sbarramento, l'acqua si arresta. Lo sbarramento si rompe – l'acqua scorre: un recipiente quadrato – è quadrata; rotondo – essa è rotonda. Ed è per questo che essa è più importante di tutto e più forte di tutto.
Lao Tzu (attribuzione incerta)

 

Chi cade nell'acqua è forza che si bagni.

Giovanni Verga, I Malavoglia, 1881

 

Proverbi

Acqua molle in pietra dura tanto batte che la fora.

 

Acqua molle in pietra dura tanto batte che la fora.

 

Acqua passata non macina più.

 

Acque quiete rompono i ponti.

 

Bevi l'acqua come il bue e il vino come il re.

 

Chi è portato dall'acqua s'attacca a ogni spino.

 

Chi semina con l'acqua, raccoglie col paniere.

 

Chi è stato scottato dall'acqua calda, ha paura anche di quella fredda.

 

Chi teme acqua e vento non si metta in mare.

 

Ciò che vien per acqua, per acqua tornerà.

 

Dove non va acqua ci vuol la zappa.

 

I falsi amici sono pescatori che intorbidano l'acqua prima di gettar l'amo.

 

Il fumo va all'aria e l'acqua alla valle.

 

L'acqua corre al mare.

 

L'acqua cheta rovina i ponti.

 

L'acqua di maggio inganna il villano, par che non piova e si bagna il gabbano.

 

L'acqua che scorre non reca veleni.

 

L'acqua fa l'orto.

 

L'acqua fa male mentre il vino fa cantare.

 

L'acqua fa marcire i pali.

 

L'acqua lontana non spegne il fuoco.

 

L'acqua non ammala, né indebita, né ubriaca.

 

L'acqua non si rifiuta neanche al peggior nemico.

 

L'avaro è come l'asino, che porta il vino e beve l'acqua.

 

Non mi curo dell'acqua che non bagna.

 

Ognuno sa in quanti metri d'acqua si trova.

 

Ognuno tira l'acqua al suo mulino.

 

Ognuno vuol tirar l'acqua al suo mulino, e lasciar secco quello del vicino.

 

Quando hai l'acqua alla gola, impara a nuotare.

 

Se l'acqua scarseggia la papera non galleggia.

 

Senza acqua il mulino non macina.

 

Tutta l'acqua che scorre si può bere.

Mare - Pioggia - Vino

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su