Aforismario 

 

Ascoltare

Vedi anche: Udire

 

In una classe, l'insegnante si aspetta di essere ascoltato. Lo studente pure.

Ernest Abbé, Dell'educazione, 1996

 

Alle donne piacciono gli uomini taciturni. Credono che ascoltino.

Marcel Achard

 

Leggere e ascoltare appartengono alla medesima arte: quella di apprendere.

Mortimer Adler, Come leggere i grandi autori, 1964

 

Quando ascoltiamo qualcuno, ascoltiamo sempre il discorso di due persone: quello del nostro interlocutore e quello che noi facciamo a noi stessi mentre ascoltiamo.

Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

 

Ci sono due tipi di musica: quella che si ascolta, quella che si suona.

Roland Barthes, Musica Practica, 1970

 

Vi sono risposte che non avrei la forza di ascoltare e perciò evito di porre le domande.

Simone de Beauvoir, Una donna spezzata, 1967

 

Quando ascoltiamo Bach o Mozart o Beethoven sentiamo che le emozioni e sentimenti suscitati in noi dalla musica ci appartengono: ma senza Beethoven, Mozart  o Bach non avremmo mai saputo che ci appartenevano.

Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

 

Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose.

Paulo Coelho, L'alchimista, 1988

 

Non essere più ascoltati: questa è la cosa terribile quando si diventa vecchi.

Albert Camus, Il rovescio e il diritto, 1937

 

Se l'ascolto critico indaga l'altro e cerca difetti ed errori, l'ascolto empatico lascia l'altro essere se stesso e cerca virtualità e potenzialità. Chi ascolta empaticamente non prepara le risposte mentre l'altro parla, non interrompe, se lo fa è per fare domande con l'intento di assicurare di avere veramente capito.
Guido Crocetti, Rebecca Gerbi, Sofia Tavella, Psicologia dell'accudimento nelle relazioni di aiuto, 2012

 

Nell'ascolto empatico bisogna essere in grado di allentare le difese e di rinunciare a parte delle nostre certezze. Da una parte è necessario sostenere l'emotività altrui e dall'altra evitare di proiettare sull'altro i nostri sentimenti, paure o desideri che siano.
Carla Curina Cucchi e Maurizio Grassi, Capire chi ci sta di fronte, 2008

 

Meglio ascoltare il rimprovero del saggio che ascoltare il canto degli stolti.

Ecclesiaste, Antico Testamento, IV-III sec. a.e.c.

 

Cortesia. Ascoltare discorsi su cose che sapete benissimo da chi non ne sa nulla.

John Garland Pollard, A Connotary, 1932

 

Il segreto del canto risiede tra la vibrazione della voce di chi canta e il battito del cuore di chi ascolta.

Khalil Gibran, Il Profeta, 1923

 

Chi sa ascoltare la verità non è da meno di colui che la sa esprimere.

Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

 

I segreti non s'hanno né da dire né da ascoltare.

Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647 

 

Date ascolto al consiglio di chi molto sa; ma soprattutto date ascolto al consiglio di chi molto vi ama.

Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

 

Ascolta sempre gli esperti. Loro ti diranno che cosa non si può fare, e perché. Poi fallo pure.

Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973 

 

Un'assurdità che una creatura ragionevole si vergognerebbe di scrivere, di dire, persino d'ascoltare, si può invece ascoltare cantata, o cantare con piacere, addirittura con una certa convinzione intellettuale.

Aldous Huxley, Ritorno al mondo nuovo, 1958

 

Il popolo ascolta avidamente, occhi verso l'alto e bocca aperta, crede quel che gli piace, e meno capisce, più ammira.

Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

 

Capita di dover tacere per poter essere ascoltati.

Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

 

Rivolgiti sempre agli dèi altrui. Ti ascolteranno senza farti fare la fila.

Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

 

La maggior parte delle persone parla senza ascoltare. Ben pochi ascoltano senza parlare. È assai raro trovare qualcuno che sappia parlare e ascoltare.

Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

 

State ad ascoltare chi sragiona in politica, perché da lui saprete l'opinione della maggioranza.

Joseph Pelet de la Lozère, Pensieri morali e politici, 1873

 

Ben di rado avviene che le parole affermative e sicure d'una persona autorevole, in qualsivoglia genere, non tingano del loro colore la mente di chi le ascolta.

Alessandro Manzoni, I promessi sposi, 1827/42

 

Ascoltare bene è quasi rispondere.

Pierre Marivaux, Il villano rifatto, 1734/35

 

Se non si è ancora stati bastonati a sufficienza, e se non si è sofferto abbastanza, c'è anche un altro modo per svegliarsi: ascoltare.
Anthony de Mello, Messaggio per un'aquila che si crede pollo, 1995

 

Ascolta un consiglio. Eccolo: non ascoltare nessun consiglio.

Multatuli, Idee, 1862/77

 

Fulmine e tuono vogliono tempo, il lume delle costellazioni vuole tempo, le azioni vogliono tempo, anche dopo essere state compiute, perché siano vedute e ascoltate.

Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882 

 

Chi ascolta la propria coscienza trova una guida sicura e meno infallibile di tante opinioni.

Axel Oxenstierna, Riflessioni e massime, 1645

 

Si scrive perché nessuno ascolta.

Georges Perros, Papiers collés II, 1973

 

Chi si mette subito a controbattere finisce per non ascoltare e non essere ascoltato, e interrompendo il discorso di un altro rimedia una brutta figura.
Plutarco, L'arte di ascoltare, I sec.

 

I bravi educatori rendono sensibili alle parole le orecchie dei ragazzi insegnando loro non a parlare molto, ma ad ascoltare molto.
Plutarco, L'arte di ascoltare, I sec.

 

Il silenzio è ornamento sicuro per un giovane in ogni circostanza, ma lo è in modo particolare quando, ascoltando un altro, evita di agitarsi o di abbaiare a ogni sua affermazione, e anche se il discorso non gli è troppo gradito, pazienta e attende che chi sta disertando sia arrivato alla conclusione; e non appena ha finito si guarda dall'investirlo subito di obiezioni.
Plutarco, L'arte di ascoltare, I sec.

 

La natura, si dice, ha dato a ciascuno di noi due orecchie ma una lingua sola, perché siamo tenuti ad ascoltare più che a parlare.

Plutarco, L'arte di ascoltare, I sec.

 

Quando travasa qualcosa, la gente inclina e ruota i vasi perché l'operazione riesca bene e non ci siano dispersioni, mentre, quando ascolta un filosofo, non impara a offrire se stessa a chi parla e a seguire attentamente, perché non le sfugga nessuna affermazione utile.
Plutarco, L'arte di ascoltare, I sec.

 

Dio ama chi ascolta. Odia coloro che non ascoltano.

Ptahhotep (o Ptah-Hotep), Massime o Ammaestramenti,  XXV-XXIV sec. a.e.c.

 

È sempre saggio ascoltare un consiglio. È spesso pericoloso seguirlo.

Charles Régismanset, Nuove contraddizioni, 1939

 

L'uomo che ascolta è il nemico naturale di colui che parla.

Robert Sabatier, Il libro dell'irragionevolezza sorridente, 1991

 

I curati si consolano di non essere sposati, quando ascoltano le confessioni delle donne.

Armand Salacrou, Una donna libera, 1938

 

Se ti è caro ascoltare, imparerai; se porgerai l'orecchio, sarai saggio.

Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

 

È sempre meglio stare a guardare una bella ragazza che parla stupidamente, che ascoltare il discorso intelligente di una un po’ bruttina.

Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

Farsi notare con la propria assenza e ascoltare col proprio silenzio, sono due piccoli capolavori della vanità.

Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

Più raro di uno che parli con intelligenza, è uno che sappia con intelligenza ascoltare.

Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

Sapér ascoltare non è tanto un segno di rispètto, quanto un segno di generosità, se non piuttòsto un segno della pròpria attitùdine alla filosofìa.

Piètro Tartamèlla, Quisquiglie di pèrla, 2010

 

Imparare ad ascoltare le parole degli altri, a leggere i libri e sospendere il giudizio − sono questi gli strumenti per conseguire la capacità di giudizio degli antichi.

Yamamoto Tsunetomo, Hagakure, 1709/16 (postumo 1906)

 

Si dovrebbero ascoltare con rispetto e gratitudine le parole degli uomini d'esperienza, anche se parlano di argomenti che si conoscono già. Talvolta accade che, dopo aver sentito dieci o venti volte la stessa storia, si abbia un'improvvisa intuizione e che essa trascenda il significato abituale.

Yamamoto Tsunetomo, Hagakure, 1709/16 (postumo 1906)

 

Parlare è da stupidi, tacere è da codardi, ascoltare è da saggi.
Carlos Ruiz Zafón, L'ombra del vento, 2002

 

La ragione per cui abbiamo due orecchie e una sola bocca è che dobbiamo ascoltare di più, parlare di meno.

Zenone di Cizio, in Diogene Laerzio, Vite dei filosofi, III sec.

 

Proverbi

Chi ascolta all’uscio troverà disgusto.

 

Chi ascolta fa la prova a sue spese.

 

Chi ascolta quello che non deve, sente quello che non vuole.

 

Chi di nascosto ascolta parlare di sé, spesso non sente le sue lodi.

 

Dall’ascoltare viene sapienza e dal parlare pentimento.

 

Non giudicar per legge, né per carte, senza ascoltare l’una e l’altra parte.

 

Se ascolti e poi dici ti compri nemici.

 

I ciechi sanno ascoltare; i sordi hanno una vista acuta.

Proverbio cinese

 Orecchie - Musica
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su