Aforismario 

 

Assenza

Vedi anche: Amore lontano

 

Quando si ama intensamente, è sempre una novità vedere la persona amata; dopo un attimo d’assenza; sentiamo che ha fatto un vuoto nel nostro cuore, ma che gioia ritrovarla! Sentiamo subito che le preoccupazioni sono cessate. È necessario però che questo amore sia già in una fase avanzata, perché se è nascente e non ha compiuto progressi, è vero che sentiamo cessare le inquietudini, però ne sopraggiungono altre.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

 

L'assenza dell'essere amato lascia dietro di sé un lento veleno che si chiama oblio.

Claude Aveline, E tutto il resto è nulla, 1951

 

Assente. Soggetto agli attacchi degli amici e dei conoscenti; diffamato; calunniato; denigrato in tutti i sensi e in ogni occasione. Ha, purtroppo, sempre e inevitabilmente torto.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Gli assenti hanno una volta torto ma novantanove ragione.

Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

 

Il miglior lettore e il miglior essere umano sono quelli che mi fanno la grazia della loro assenza.

Charles Bukowski, Il capitano è fuori a pranzo, 1998

 

La memoria: specchio in cui guardiamo gli assenti.

Antonio Castronuovo, Se mi guardo fuori, 2008

 

La memoria è lo specchio in cui noi rivediamo gli assenti.

Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

 

L'assenza attenua le passioni mediocri e aumenta le grandi, come il vento spegna le candele e ravviva il fuoco.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

I presenti, dico spesso, rendono cari gli assenti.

Charles Lamb, Saggi di Elia, 1823

 

Se non puoi vivere senza una persona, non sei in grado nemmeno di vivere con lei.
Giorgio Nardone, Cambiare occhi toccare il cuore, 2007

 

Poche amicizie sopravvivrebbero, se ciascuno sapesse ciò che il suo amico dice di lui in sua assenza, benché parli sinceramente e senza passioni.

Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

 

L'assente ha sempre ragione.

Giuseppe Pontiggia, Le sabbie immobili, 1991

 

L'assenza è un pungolo per il desiderio

Properzio, Elegie, I sec. a.e.c.

 

La coppia è per definizione un insieme di tre persone di cui una è momentaneamente assente.

David Riondino, Rombi e milonghe, 1993

 

Quanto bisogna amare qualcuno per preferirlo alla sua assenza!

Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

 

Farsi notare con la propria assenza e ascoltare col proprio silenzio, sono due piccoli capolavori della vanità.

Giovanni Soriano, Maldetti. Pensieri in soluzione acida, 2007

 

Rimarremmo sicuramente sorpresi se potessimo sapere quanto bene si parla di noi in nostra assenza.

Giovanni Soriano, Maldetti. Pensieri in soluzione acida, 2007

 

L'inferno è l'assenza.

Paul Verlaine, Jadis et naguère, 1884

Solitudine - Amore finito - Mancanza

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su