Aforismario 

 

Bellezza femminile

Vedi anche: Bellezza

 

La bellezza è suddivisa in mille modi diversi. La donna è il soggetto più adatto a sostenerla e, se possiede intelligenza, la ravviva e la manifesta in maniera mirabile. Se una donna vuol piacere e possiede le doti della bellezza, o almeno una parte, vi riuscirà; e anche se gli uomini non prestassero attenzione ed ella non vi s’impegnasse, riuscirebbe egualmente a farsi amare. Nel cuore degli uomini c’è un posto d’attesa, ove lei s’insedierebbe.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

 

Non esiste una sola bella donna che possa soddisfare tutti i desideri che ispira.

Marcel Achard, Je ne vous aime pas, 1926

 

Essere bella e amata, è semplicemente essere femmina; essere brutta e sapersi fare amare, è essere una principessa.

Jules-Amédée Barbey d'Aurevilly, Disjecta membra, 1925 (postumo)

 

Una donna bella può tranquillamente esser sé stessa, il mondo ne tollera sempre una sciocchezza o una goffaggine; mentre invece un solo sguardo spegne anche la più meravigliosa delle espressioni sulle labbra di una donna brutta, le intimidisce gli occhi, aumenta la malagrazia dei suoi gesti, imbarazza il suo compagno.

Honoré de Balzac, La ricerca dell'assoluto, 1834

 

Una bella donna piace agli occhi, una buona piace al cuore; l'una è un gioiello, l'altra è un tesoro.

Honoré de Balzac, Massime e pensieri di Napoleone, 1838 

 

Belladonna. In italiano è una bella signora; in inglese un veleno mortale. Esempio particolarmente calzante della fondamentale identità di queste due lingue.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Bellezza. Il potere con cui una donna incanta un amante e terrorizza un marito.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Dio o qualcun altro continua a creare le donne e a mandarle in giro, e una ha il culo troppo grosso, l'altra le tette troppo piccole, una è pazza e l'altra è suonata, una ha la mania della religione e l'altra legge le foglie del tè, una non riesce a controllare le scoregge, l'altra ha il naso grosso, e l'altra ancora ha le gambe secche... Ma ogni tanto arriva una donna, in pieno rigoglio, una donna che scoppia dal vestito... una creatura tutta sesso, una maledizione, la fine di tutto.

Charles Bukowski, Post Office, 1971

 

Ci sono miliardi di donne, sulla terra, giusto? Certune sono passabili. La maggior parte sono abbastanza belline, ma ogni tanto la natura fa uno scherzo, mette insieme una donna speciale, incredibile. Cioè, guardi e non ci puoi credere. Tutto è un movimento ondulatorio perfetto, come l'argento vivo, come un serpente, vedi una caviglia, un gomito, un seno, un ginocchio, e tutto si fonde in un insieme gigantesco, provocante.

Charles Bukowski, Pulp, 1994

 

È bene che le donne belle siano spesso stupide. Se fossero anche intelligenti sarebbe un'ingiustizia.

Vittorio Buttafava, La vita è bella nonostante, 1975

 

Una bella donna è cento volte più attraente quando esce dal sonno che dopo una toeletta.

Giacomo Casanova, Storia della mia vita, 1960/62 (postumo)

 

Il più bel corpo di donna che si offra nuda alla sua vista, tenendo però nascosta la testa, potrà spingerlo al godimento, ma in nessun caso a quello che si chiama amore.

Giacomo Casanova, Storia della mia vita, 1960/62 (postumo)

 

Tutte le ereditiere sono belle.

John Dryden, Re Artù, 1691

 

La bellezza deve essere imperfetta. Non a caso Venere è strabica. La perfezione respinge l'uomo, lo intimorisce, lo allontana. Può essere guardata solo a distanza, adorata, ma non toccata.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

 

La differenza tra un buon colpo e un cattivo colpo è la stessa che passa tra una bella donna e una donna comune: è una questione di millimetri.
Ian Fleming, Missione Goldfinger, 1959

 

Sposare una donna per la sua bellezza non ha più senso che mangiare un uccello perché canta bene.

Charles Frazier, Cold Mountain, 1997

 

Abbellirsi. È il verbo che piace, soprattutto, alle donne. Esse si abbelliscono tanto bene, a forza di pomate, di smalti, di rossetti e di bistri d'ogni genere, che riescono perfettamente a diventare stomachevoli. La bellezza per esse è la moda; e la moda sembra loro tanto più bella, quanto più è grottesca e s'avvicina ai costumi delle prostitute.

Domenico Giuliotti e Giovanni Papini, Dizionario dell'omo salvatico, 1923

 

Non la bellezza, ma la buona reputazione della donna deve essere nota a molti.

Gorgia, Frammenti, V sec. a.e.c.

 

Una donna la quale non abbia avuto, a vent'anni, altra ragione d'essere amata che la bellezza, sarà detestata a quaranta.

Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

 

Come la dolce armonia della musica permea ogni cosa risvegliando negli animi gioia e letizia, così la leggiadria di una donna incomparabile si irradia ovunque creando la meravigliosa atmosfera in cui tutto si muove.

Ernst Theodor Amadeus Hoffmann, La sfida dei cantori, 1818

 

L'impero della bellezza è tale, che ho inteso un uomo di spirito, al quale si rimproverava il suo attaccamento per una donna molto sciocca, rispondere: "Io non l'ascolto mai; soltanto la guardo parlare".

Alphonse Karr, Le donne, 1853

 

Ci sono donne che non sono belle, ma hanno solo l'aria di esserlo.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

Entro un tale ordinamento del mondo appaiono sospetti gli uomini che hanno un'aria triste e le donne che hanno un'aria allegra. Comunque vengono preferiti i mendicanti alle donne leggere. Perché le donne leggere sono delle minorate disoneste, che traggono vantaggio dal difetto fisico della bellezza.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

Per essere perfetta le mancava solo un difetto.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

Una donna che non sa essere brutta non è bella.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

Non serve essere giovane se non si è bella, né essere bella se non si è giovane.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

Dove appare una bella donna, tutte le energie umane zampillano dalle loro fonti schierate in battaglia: tutto ciò che l'uomo ha di meglio e di peggio balza per portarle omaggio o per oltraggiarla con invidia.
Paolo Mantegazza, Il concetto femminile attraverso i tempi, 1893

 

Era bella come la moglie di un altro.

Paul Morand, Lewis et Irene, 1924

 

Per diventare bella, una donna non deve voler passare per carina: cioè in novantanove casi in cui potrebbe piacere, deve disdegnare ed astenersi dal piacere, per raccogliere un giorno il rapimento di colui, la porta della cui anima è abbastanza grande per accogliere il grande.

Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano II, 1879/80

 

Checché ne dicano i suoi detrattori, una bella donna ha qualcosa in comune con la verità: entrambe danno più felicità quando si desiderano che quando si possiedono.

Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

 

Quando le candele sono spente tutte le donne sono belle.

Plutarco, Opere morali, II sec.

 

Ad una bella donna si perdona tutto. Persino l'intelligenza.

Cristina Prina (Aforismi inediti)

 

Lasciamo le belle donne agli uomini senza fantasia.

Marcel Proust, I Guermantes, 1920

 

Bellezza: abito indossato da alcune donne per alcuni anni.

Dino Risi, Vorrei una ragazza, 2001

 

Una donna bruttina ha di certo un vantaggio rispetto a una graziosa. Si abitua a dover usare il cervello e a combattere le proprie battaglie.

Rosemary Rogers, Un cuore selvaggio, 1974

 

La violenza della donna è nel suo fascino.

Jean-Jacques Rousseau, Emilio o Dell'educazione, 1762

 

Il sesso femminile, di statura bassa, di spalle strette, di fianchi larghi e di gambe corte, poteva essere stato chiamato il bel sesso soltanto dall'intelletto maschile obnubilato dall'istinto sessuale: in quell'istinto, cioè, risiede tutta la bellezza femminile.

Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

 

Nelle donne, la bellezza fa perdonare molti difetti; negli uomini raddoppia le cattive qualità.

Madeleine de Scudéry (Fonte sconosciuta)

 

Una bella donna non è colei di cui si lodano le belle gambe o le braccia, ma quella il cui aspetto complessivo è di tale bellezza da togliere la possibilità di ammirare le singole parti.

Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, ca. 62/65

 

Quale autore al mondo potrà insegnarvi la bellezza come uno sguardo di donna?

William Shakespeare, Pene d'amor perdute, 1593/96

 

Distogli l'occhio da una donna bella, non fissare una bellezza che non ti appartiene. Per la bellezza di una donna molti sono periti; per essa l'amore brucia come fuoco.

Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

 

La bellezza di una donna allieta il volto; e sorpassa ogni desiderio dell'uomo; se vi è poi sulla sua lingua bontà e dolcezza, suo marito non è più uno dei comuni mortali.

Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

 

La bellezza in una donna non è tutto, ma è l’indispensabile.

Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

Se le belle donne sono spesso considerate senz’anima, probabilmente è perché in quelle brutte nessuno si affanna così tanto a cercarla.

Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

Era bella e intelligente: possedeva, cioè, quel genere di qualità che, congiunte, tengono a distanza gli uomini quanto un imperdonabile difetto.

Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Uno dei primi effetti della bellezza femminile su di un uomo è quello di levargli l'avarizia.

Italo Svevo, La coscienza di Zeno, 1923

 

Una donna che non è stata bella, non è stata mai giovane.

Anne Sophie Swetchine, Morceaux choisis, 1862

 

Essere bella è abbastanza. Se una donna sa far bene questo, chi le domanderà di più?

William Makepeace Thackeray, La famiglia Newcomes, 1855

 

Proverbi

Alle belle per diletto, alle brutte per dispetto.

 

Bella ragazza, specchietto per i pazzi.

 

Belle o brutte, si sposano tutte. 

 

Chi è bella si vede, chi è buona si sa.

 

Chi bella vuole apparire qualche pena deve soffrire.

 

Chi ha le buche nelle gote si marita senza dote.

 

Chi nasce bella, nasce maritata.

 

Chi nasce bella non è in tutto povera.

 

Chi nasce bella non muore di fame.

 

Due begli occhi fanno una bella donna.

 

La donna per esser detta bella deve avere: tre cose lunghe, tre cose corte, tre cose larghe, tre cose strette, tre cose grosse, tre cose sottili, tre cose rotonde, tre cose piccole, tre cose bianche, tre cose rosse, tre cose nere.

 

Le belle senza dote trovan più amanti che mariti.

 

Occhio nero e capel biondo, la più bella son del mondo.

 

Se è bella non è fedele e se è fedele non è bella.

Femminilità - Modella

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su