Aforismario 

 

Bene e Male

Vedi anche: Bene - Male

 

Il Bene e il Male sono i due sproni del mondo, e lo tengono in carreggiata. Se pungesse soltanto il Male, il mondo perderebbe l'equilibrio e cadrebbe tutto da una parte. E così viceversa del Bene.

Carlo Bini, Manoscritto di un prigioniero, 1833

 

Quando tutto va bene, qualcosa andrà male.

Arthur Bloch, Seconda legge di Chisholm, La legge di Murphy, 1977

 

Qualsiasi cosa vada male, avrà probabilmente l'aria di andare benissimo.
Arthur Bloch, Prima legge di Scott, La legge di Murphy, 1977

 

Al di la del bene e del male andava bene in teoria, ma poi per vivere bisognava scegliere.

Charles Bukowski, Donne, 1978

 

Che mai farebbe il tuo bene se non esistesse il male, e come apparirebbe la terra se vi scomparissero le ombre?

Michail Bulgakov, Il maestro e Margherita, 1966/67

 

Fare il male è meglio che avere imposto il bene.

Anthony Burgess, Arancia meccanica, 1962

 

Dando troppa importanza alle buone azioni, si finisce col rendere un omaggio indiretto al male: allora, infatti, si lascia supporre che le buone azioni non hanno pregio che in quanto sono rare e che la malvagità e l'indifferenza determinano assai frequentemente le azioni degli uomini.

Albert Camus, La Peste, 1947

 

Qualcuno chiede perdono per il male che ha fatto. Nessuno per il bene che non ha fatto.

Bruno Cancellieri (Aforismi inediti)

 

Eccellente modo di fare il bene è la ferma risoluzione di combattere il male.

Cesare Cantù, Attenzione!, 1871

 

A fare il male non ci si stanca mai; è a fare il bene che ci si stanca facilmente.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

 

Il bene nasce dal male come il male dal bene.

Giacomo Casanova, Storia della mia vita, 1960/62 (postumo)

 

Timido, sprovvisto di dinamismo, il bene è inadatto a diffondersi; il male, ben altrimenti intraprendente, vuole trasmettersi, e vi riesce perché possiede il duplice privilegio d'essere fascinatore e contagioso.
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

 

Il bene è positivo. Il male è puramente privativo, non assoluto: è come il freddo, che è la privazione del caldo. Tutto il male non è che morte o non-entità. La benevolenza è assoluta e reale.

Ralph Waldo Emerson, Discorso alla Facoltà di Teologia di Harvard, 1838

 

In ciascuno di noi vi è un istinto di male. Anzi, il bene e il male vivono accumunati e indistinti nello spirito nostro.

Carlo Maria Franzero, Il fanciullo meraviglioso, 1920

 

Il Signore Dio prese l'uomo e lo pose nel giardino di Eden, perché lo coltivasse e lo custodisse. Il Signore Dio diede questo comando all'uomo: "Tu potrai mangiare di tutti gli alberi del giardino, ma dell'albero della conoscenza del bene e del male non devi mangiare, perché, quando tu ne mangiassi, certamente moriresti".
Genesi, Antico Testamento, VI-V sec a.e.c.

 

Distinguere il bene dal male non è facile poiché i confini tra questo e quello siamo noi a tracciarli.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

 

L'uomo preferisce vivere male cent'anni che bene cinquanta.

Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

 

Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera.

Johann Wolfgang Goethe, Götz von Berlichingen, 1773

 

Se avessimo sempre il cuore aperto e pronto a godere il bene che Dio ogni giorno ci concede, avremmo poi forza sufficiente per sopportare il male quando viene.

Johann Wolfgang Goethe, I dolori del giovane Werther, 1774

 

Se la vita fu bene, perché mai vi vien tolta? — E se la vita fu male, perché mai n'è stata concessa?

Francesco Domenico Guerrazzi, La battaglia di Benevento, 1827

 

Gli uomini sono naturalmente inclinati al bene; in modo che a tutti, quando non cavano piacere o utilità dal male, piace più il bene che il male; ma perché la natura loro è fragile, e le occasione che gli invitano al male sono infinite, si partono facilmente per interesse proprio dalla inclinazione naturale.
Francesco Guicciardini, Ricordi, 1512/30

 

Se di alcuno si intende o legge che senza alcuno suo comodo o interesse ami più il male che il bene, si debba chiamare bestia e non uomo; poi che manca di quello appetito che naturalmente è comune a tutti gli uomini.

Francesco Guicciardini, Ricordi, 1512/30

 

Un caso che finisca bene è provvidenza, un caso che termini male è destino.

Knut Hamsun, Vagabondi, 1927

 

Il male non cresce mai così bene come quando ha un ideale davanti a sé.

Karl Kraus, Di notte, 1918

 

L'idea del bene e del male non ha nulla da spartire con la religione o con la coscienza misteriosa; è un bisogno naturale delle razze animali.

Pëtr Kropotkin, La morale anarchica, 1890

 

L'umanità non è perfetta in nessun genere, nel male non più che nel bene. Lo scellerato ha le sue virtù, come l'uomo onesto le sue debolezze.

Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos, Le relazioni pericolose, 1782

 

Il male che facciamo non ci attira tante persecuzioni e tanto odio quanto le nostre buone qualità.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

Spesso si fa del bene per poter impunemente fare del male.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

Fare del male alla maggior parte degli uomini non è pericoloso quanto far loro troppo bene.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

Anche il bene ha due lati: uno buono e uno cattivo.

Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

 

Nessun bene si può avere al mondo, che non sia accompagnato da mali della stessa misura.

Giacomo Leopardi, Pensieri, 1845 (postumo)

 

Il mondo è talmente corrotto, che si acquista la reputazione di persona perbene limitandosi a non fare del  male.

Pierre-Marc-Gaston de Lévis, Massime e riflessioni, 1808

 

"Bene e male sono i pregiudizi di Dio" disse il serpente.

Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

 

Ciò che si fa per amore è sempre al di là del bene e del male.

Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

 

Quel che un'epoca sente come male, è di solito un contraccolpo inattuale di ciò che una volta fu sentito come bene – l'atavismo di un più antico ideale.

Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

 

Si "deve" dare il contraccambio, nel bene come nel male: ma perché proprio alla persona che ci fece del bene o del male?

Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

 

È meglio il male libero che il bene imposto.

Luigi Pareyson, Ontologia della libertà, 1995 (postumo)

 

La dialettica temporale come lotta tra bene e male è quella che c'è nella storia temporale umana nella quale positivo e negativo, bene e male sono sempre in lotta, sempre in tensione, sempre insieme.

Luigi Pareyson, Ontologia della libertà, 1995 (postumo)

 

Il male che gli uomini compiono si prolunga oltre la loro vita, mentre il bene viene spesso sepolto insieme alle loro ossa.

William Shakespeare, Giulio Cesare, ca. 1599

 

Tutte le nostre azioni sono sempre al di qua del bene e del male.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza.

Socrate, in Diogene Laerzio, Vite dei filosofi, III sec.

 

Servono coraggio e forza per accogliere quello che ci fa stare bene quando abbiamo costruito un’intera vita sullo stare male.

Fabio Volo, La strada verso casa, 2013

 

L'occasione di far del male si trova cento volte al giorno, quella di far del bene una volta all'anno.

Voltaire, Zadig o il destino, 1747/48

 

Proverbi

Bene lontano è meglio che male vicino.

 

Chi ha provato il male gusta meglio il bene.

 

Chi ha un giorno di bene, non può dire di essere stato male tutto l'anno.

 

Chi predica bene spesso razzola male.

 

Chi vuol del bene non deve far neanche del male.

 

Conosce il bene solo chi ha provato il male.

 

Dal falso bene viene il vero male.

 

Fai del bene e scordatelo; fai del male e pensaci.

 

Fare il male è peccato, fare il bene è buttato.

 

Il bene bisogna cercarlo e il male aspettarlo.

 

Il bene è sempre bene, il male è sempre male.

 

Il bene non fu mai male, il male non fu mai bene.

 

Il gallo canta bene e razzola male.

 

Il male non dura, il bene non regna.

 

Il male va dietro al bene.

 

Non c'è male senza bene.

 

Non è mai male per uno che non sia bene per un altro.

 

Non far mai bene, non avrai mai male.

 

Non sa cosa sia il male chi non ha trovato il bene.

 

Ogni bene aspetta denaro, ogni male aspetta castigo.

 

Sempre bene non si può stare, sempre male non può durare.

 

Si può fare il male a forza, ma non il bene.

Morale - Buoni e Cattivi

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su