Aforismario 

 

Cretino

Aforismi e citazioni - Aforismario

Vedi anche: Imbecille - Stupido - Stolto

 

Un gruppo scout è composto da dodici bambini vestiti come dei cretini guidati da un grande cretino vestito come un bambino.

Jack Benny (Fonte sconosciuta - cit. su New Society, 1975)

 

I cretini sono sempre più ingegnosi delle precauzioni che si prendono per impedirgli di nuocere.

Arthur Bloch, La legge di Murphy, 1977

 

Ciascuno di noi ogni tanto è cretino, imbecille, stupido o matto. Diciamo che la persona normale è quella che mescola in misura ragionevole tutte queste componenti, questi tipi ideali.

Umberto Eco, Il pendolo di Foucault, 1988

 

L'evo moderno è finito. Comincia il medio-evo degli specialisti. Oggi anche il cretino è specializzato.

Ennio Flaiano, Taccuino del marziano, 1960 (postumo, 1974)

 

Il cretino è imperturbabile, la sua forza vincente sta nel fatto di non sapere di essere tale, di non vedersi né mai dubitare di sé.

Carlo Fruttero e Franco Lucentini, La prevalenza del cretino, 1985

 

Nessuno è abbastanza intelligente per dimostrare a un cretino che è un cretino.

Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

 

Nelle condizioni attuali il semplice svolgimento della vita, pur conservando determinate capacità tecniche o intellettuali, porta già nella maturità al cretinismo.

Max Horkheimer e Theodor Adorno, Dialettica dell'illuminismo, 1947

 

Non disturbate il cretino che lavora!

Leo Longanesi, Parliamo dell'elefante, 1947

 

L'attività del cretino è molto più dannosa dell'ozio dell'intelligente.

Mino Maccari, Asterischi, 1932

 

Anche un cretino può scrivere un saggio e non viceversa.

Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

 

Niente di più eccitante che passare da stupido agli occhi di un cretino. Sapendolo.

Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

 

Non c'è alleato più prezioso di un nemico cretino.

Indro Montanelli, su Il Giornale, 1984

 

Capisco il bacio al lebbroso ma non la stretta di mano al cretino.

Pitigrilli (Dino Segre), Dizionario antiballistico, 1953

 

Un tale, accortosi che i cretini erano la maggioranza, pensò di fondare il Partito dei Cretini. Ma nessuno lo seguì. Allora cambiò nome al partito e lo chiamò Partito degli Intelligenti. E tutti i cretini lo seguirono.

Dino Risi, I miei mostri, 2004

 

È ormai difficile incontrare un cretino che non sia intelligente e un intelligente che non sia cretino.

Leonardo Sciascia, Nero su nero, 1979

 

Il cretino ha le sue ragioni che l’assennato non conosce.

Giovanni Soriano, Malomondo. In lode della stupidità, 2013

 

«Lei è un cretino, si informi!», dice Totò in una sua vecchia battuta. Ma come molti avranno avuto modo di constatare dalla propria esperienza, il vero cretino, il cretino per eccellenza, è quello che non si rende assolutamente conto di esserlo, e che non soltanto rimane refrattario a qualunque vostro tentativo di farglielo notare, ma per il quale, appunto per questo, il vero cretino siete proprio voi.

Giovanni Soriano, Malomondo. In lode della stupidità, 2013

 

L'amore consiste nell'essere cretini insieme.

Paul Valéry, La serata con il signor Teste, 1896

 

Fortunato colui al quale latrano i cretini, perché la sua anima non apparterrà mai a loro.

Carlos Ruiz Zafón, Il gioco dell'angelo, 2008

 

MalomondoMalomondo

In lode della stupidità

Autore: Giovanni Soriano

Editore: Fazi, Roma, 2013

 

Società, cultura, politica, religione: nulla sfugge all’incontrastabile dominio della Stupidità, e volerne saggiare anche solo alcuni aspetti, significa rischiare di rimanere disgustati per sempre del mondo, degli altri, di sé stessi.

 

Citazioni per autore - Citazioni per argomento

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su

 Facebook - Twitter