Aforismario 

 

Curiosità

Vedi anche: Sapere

 

Non c'è nulla più dell'onesta pretesa di mantenere distinto nella propria vita ciò che è pubblico da ciò che è privato, che ecciti l'interesse indiscreto delle piccole società perbene.

Giorgio Bassani, Gli occhiali d'oro, 1958

 

Curiosità. Riprovevole disposizione della mente femminile. Il desiderio di sapere se una donna è o non è tormentata dalla curiosità è peraltro una delle passioni più intense e insaziabili dell'animo maschile.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Non è l’affievolirsi della vista, dell’udito, della memoria, della libido che segna l’avvento della vecchiaia e annunzia la prossima fine; ma è, dall’oggi al domani, la caduta della curiosità.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

 

Quelli che non sono curiosi: ciò che sanno li disgusta di ciò che ignorano.

Albert Camus, Taccuini, 1935/59 (postumo 1962/89)

 

Nella vita non bisogna essere troppo curiosi/ né dei segreti di Dio né di quelli della propria moglie.

Geoffrey Chaucer, I racconti di Canterbury, 1386/1400 (postumo e incompiuto 1478)

 

La curiosità, massime quando è spinta troppo, spesso e volentieri ci porta addosso qualche malanno.

Carlo Collodi, I racconti delle fate, 1875

 

L'arte di insegnare consiste tutta e soltanto nell'arte di destare la naturale curiosità delle giovani menti, con l'intento di soddisfarla in seguito. Per digerire il sapere, bisogna averlo divorato con appetito.

Anatole France, Il delitto di Sylvestre Bonnard, 1881

 

La curiosità è una delle forme del coraggio femminile.

Victor Hugo, Novantatré, 1874

 

La mente intelligente è una mente curiosa: non è soddisfatta delle spiegazioni né dalle conclusioni, e non si abbandona alla fede, perché anche la fede è una forma di conclusione.

Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

 

Se la curiosità non esistesse, si farebbe assai poco per il bene del prossimo. Ma la curiosità si insinua sotto il nome di dovere o di pietà nella casa dello sventurato e del bisognoso. Forse anche nel famoso amore materno v'è una buona parte di curiosità.

Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

 

Il male principale dell'uomo è l'inquieta curiosità delle cose che non può conoscere, e per lui è peggio trovarsi in questa inutile curiosità che nell'errore.

Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

 

Spesso la curiosità non è che vanità; si vuole sapere per poterne parlare; diversamente non si viaggerebbe certo sul mare per non dirne mai nulla e per il solo piacere di vedere, senza speranza di riferirne mai a qualcuno.

Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

 

Filantropia: forma caritatevole della curiosità.

Charles Régismanset, Nuove contraddizioni, 1939

 

Si è curiosi soltanto nella misura in cui si è istruiti.

Jean-Jacques Rousseau, Emilio o Dell'educazione, 1762

 

La curiosità femminile è spesso l'avanguardia del desiderio.
Nino Salvaneschi, Il tormento di Chopin, 1943

 

La curiosità è il motore dell’intelligenza, è una robusta stampella con cui sorreggersi, è la porta aperta sulla vita.

Cesarina Vighy, L'ultima estate, 2009

 

Il pubblico ha un'insaziabile curiosità di conoscere tutto, tranne ciò che vale la pena conoscere.

Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891 

 

Il nostro viaggiare su e giù indica, oltre che curiosità, anche un bisogno, ma di che? Che cosa ci manca?

Christa Wolf, Premesse a Cassandra, 1983

 

Proverbi

Chi è curioso, è matto.

 

Con la curiosità si finisce all’Inferno.

 

Curiosi e indiscreti non tengono segreti.

 

Di curiosità campano le civette.

 

Giovedì e curiosi sono sempre nel mezzo.

 

I curiosi sono i primi ad esser presi.

 

Il curioso è sempre ciarlone.

 

Il ficcanaso è anche maligno.

 

La consorteria dei curiosi porta la malignità nello stemma.

 

La curiosità è femmina.

 

La curiosità uccise il gatto.

 

La curiosità uccise il gatto, ma la soddisfazione lo riportò in vita.

 

La troppa curiosità spinge l'uccello nella rete.

 

Le donne son curiose per natura.

 

Né occhi in lettere, né mani in tasca, né orecchi in segreti d'altri.

 

Non c’è cosa più ghiotta che sapere i fatti degli altri.

 

Non domandare quello che fanno gli altri, e bada piuttosto ai fatti tuoi.

 

Non metter bocca, dove non ti tocca.

 

Per voler saper troppo il gatto ci rimise la coda.

Dubbio - Capire

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su