Aforismario 

 

Donne

Aforismi e citazioni - Aforismario

Vedi anche: Uomini e Donne - Bellezza femminile

 

Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo.

Anonimo (attribuito ad Arthur Schopenhauer - vedi Citazioni errate)

 

Le donne non sanno cosa vogliono ma sanno benissimo come ottenerlo.

Anonimo

 

Molte donne si danno a Dio quando il diavolo non le vuole più.

Sophie Arnould, cit. in Adolphe Ricard, L'amore, le donne e il matrimonio, 1857

 

Non c'è nessun bagno tiepido a 27 gradi e nessun buon sapone anidro che non sia in grado di mondare tutti i peccati delle donne.

Peter Altenberg, Semmering 1919, 1913 

 

Non avessimo bisogno delle donne saremmo tutti signori.

Giovanni Arpino, La suora giovane, 1959

 

L'immaginazione delle donne è molto rapida: balza in un attimo dall'ammirazione all'amore, dall'amore al matrimonio.

Jane Austen, Orgoglio e pregiudizio, 1813

 

Ogni donna la sua fortuna ce l'ha fra le gambe.

Honoré de Balzac, Pensieri, soggetti e frammenti, 1833

 

Le donne, quando non amano, hanno tutto il sangue freddo di un vecchio avvocato.

Honoré de Balzac, Onorina, 1844

 

Nessuna donna viene abbandonata senza ragione. È un assioma scritto in fondo al cuore di ogni donna; di qui il furore delle abbandonate.

Honoré de Balzac, Piccole miserie della vita coniugale, 1846

 

Certe donne somigliano al nastrino della Legion d'onore. Non le si vuole più perché si sono sporcate con certi uomini.

Charles Baudelaire, Il mio cuore messo a nudo, 1859-66 (postumo, 1887-1908)

 

Non si nasce donne: si diventa.

Simone de Beauvoir, Il secondo sesso, 1949

 

Ci sono soltanto due tipi di donne, quelle che uno compromette e quelle che vi compromettono.
Henry Becque, Note d'album, 1926 (postumo)

 

Se una donna è intelligente, benissimo; ma se non lo è, per il concerto non cambia niente, come quando un violinista soffre di raucedine.

Gottfried Benn, La voce dietro il sipario, 1952 

 

Strega. 1. Donna brutta e repellente in lega con il Diavolo a scopi malvagi. 2. Donna bella e attraente, che in malvagità distanzia il Diavolo di una buona lega.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Certe donne non sono fatte per essere domate, forse hanno bisogno di restare libere finché non trovano qualcuno altrettanto selvaggio con cui correre.

Carrie Bradshaw, in Sex and the City, 1998-2004

 

Una donna è spesso punita più per le sue virtù che per i suoi vizi.

Paul Brulat, Pensieri, 1919

 

Le donne sono architette. Cessano di amarti quando non possono più fare progetti.

Anselmo Bucci, Il pittore volante, 1930

 

Resta dubbio, dopo tanto discorrere, se le donne preferiscano essere prese, comprese o sorprese.

Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

 

Con le donne accade due volte di non saper cosa dire: all'inizio e alla fine d'un amore.

Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

 

Dio o qualcun altro continua a creare le donne e a mandarle in giro, e una ha il culo troppo grosso, l'altra le tette troppo piccole, una è pazza e l'altra è suonata, una ha la mania della religione e l'altra legge le foglie del tè, una non riesce a controllare le scoregge, l'altra ha il naso grosso, e l'altra ancora ha le gambe secche... Ma ogni tanto arriva una donna, in pieno rigoglio, una donna che scoppia dal vestito... una creatura tutta sesso, una maledizione, la fine di tutto.

Charles Bukowski, Post Office, 1971

 

Da dove venivano le donne? Ce n'era una scorta infinita. Ciascuna di esse era diversa, unica. Avevano la passera diversa, i seni diversi, la bocca diversa, ma nessun uomo poteva godersele tutte, ce n'erano troppe, con le gambe accavallate, a far impazzire gli uomini. Che pacchia!

Charles Bukowski, Donne, 1978

 

Le donne sono tutte diverse. Fondamentalmente sono una combinazione di quanto c'è di peggio e di quanto c'è di meglio al mondo... magiche e terribili.

Charles Bukowski, Donne, 1978

 

Quando una donna ti si rivolta contro, è finita. Prima ti amano, poi qualcosa comincia a girare storto. Potrebbero vederti morente in una cunetta, investito da una macchina, e ti sputerebbero addosso.

Charles Bukowski, Donne, 1978

 

I briganti ti chiedono la borsa o la vita; le donne le vogliono tutt'e due.

Samuel Butler (Fonte sconosciuta)

 

Certe donne sono come i maestri di scherma: si fanno toccare per incoraggiare i principianti.

Achille Campanile, In campagna è un'altra cosa, 1931

 

Per andar d’accordo con le donne [...] il segreto e d’aver torto.

Achille Campanile, Vite degli Uomini Illustri, 1975

 

Delle donne non vince quella che corre dietro, né quella che scappa, vince invece quella che aspetta.

Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

 

Le donne più sciocche: quelle che vanno subito a raccontare tutto; al primo orecchio che capita; e prima che le cose siano veramente successe.

Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

 

Dov'è una donna, il povero non patisce.

Cesare Cantù, Il galantuomo, 1837

 

La donna è come un libro che, buono o cattivo, deve piacere fin dalla copertina.

Giacomo Casanova, Storia della mia vita, 1960/62 (postumo)

 

Questo è naturale istinto nelle donne, sprezzar chi le ama, e amar chi le odia.

Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

 

Non importa che sia "del paradiso", una donna, porta. Importa soltanto che sia una porta. L'angoscia è il muro.

Guido Ceronetti, Pensieri del tè, 1987

 

La donna è di vetro, e quindi non si deve far la prova se si possa rompere o no, perché tutto può essere. Ma è più facile che si rompa, e quindi sarebbe una pazzia esporre al rischio di rompersi ciò che, dopo, non si può più accomodare.

Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

 

Non c'è donna che non abusi del potere che è riuscita a ottenere!

Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos, Le relazioni pericolose, 1782

 

La donna sarà sempre il pericolo di tutti i paradisi.

Paul Claudel, Conversazioni nel Loir-et-Cher, 1935 

 

Le donne sono come i trucchi dei giochi di prestigio, che, per ammirarli, non si dovrebbero capire.

William Congreve, Amore per amore, 1695

 

Il cielo non ha collere paragonabili all’amore trasformato in odio, né l’inferno ha furie paragonabili a una donna disprezzata.

William Congreve, La sposa in lutto, 1697 (attribuito erroneamente a William Shakespeare - vedi Citazioni errate)

 

Le donne a volte hanno questa tendenza a intanarsi, l'idea di controllare il terreno le rassicura. Ma poi la loro tana è piena di oggetti ed echi di gesti e di telefonate e di pensieri passati, possono dissolvere in pochi minuti qualunque passione.

Andrea De Carlo, Tecniche di seduzione, 1991

 

Le donne sono tante serrature in cerca di una chiave.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

 

La donna, solo il diavolo sa cos'è.

Fëdor Dostoevskij, I fratelli Karamazov, 1878/80

 

Con una donna si possono fare soltanto tre cose: amarla, soffrire per lei o farne letteratura.

Lawrence Durrell, Justine, 1957

 

Le donne si dividono in due categorie: le nubili, che non sognano che il matrimonio, e le sposate, che non sognano che il divorzio.

Georges Elgozy, Lo spirito delle parole o l'Antidizionario, 1981

 

Alcune donne portano la felicità ovunque vanno, altre ogni volta che vanno via.
Erlynne (Helen Hunt), in Le seduttrici, 2004

 

Essere donne è una scuola di sangue: tutti i mesi offriamo a noi stesse il suo spettacolo odioso.

Oriana Fallaci, Lettera a un bambino mai nato, 1975

 

Spesso la donna italiana è cuoca in salotto, puttana in cucina e signora a letto.

Ennio Flaiano, Diario notturno, 1956

 

La grande domanda a cui non è mai stata data risposta e alla quale io non sono mai stato in grado di rispondere, a dispetto di trent'anni di ricerca sull'animo femminile, è: "Cosa vuole una donna?".

Sigmund Freud (a Marie Bonaparte), cit. in Ernest Jones, Vita e opere di Sigmund Freud, 1953/57

 

Le donne sopportano il sesso, considerandolo il prezzo che sono costrette a pagare per avere un uomo, per far parte di quella che chiamano una "relazione", ma potrebbero tranquillamente farne a meno.

Stephen Fry, L'ippopotamo, 1994

 

Una donna innamorata è capace di tutto. Esattamente come una che non lo è.

Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

 

Onnipotente è la donna che, a tavola, ci fa sentire lupi; a letto, leoni.

Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

 

Donne: diavoli senza i quali la vita sarebbe un inferno.

Roberto Gervaso

 

A una donna si può chieder tutto, ma a fissarne il prezzo sarà sempre lei.

Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

 

Se vuoi avere qualcosa da una donna chiedile tutto. Se vuoi avere tutto non concederle niente.

Roberto Gervaso, L'amore è eterno finché dura, 2004

 

Chi non desidera la donna d'altri non la merita.

Roberto Gervaso, L'amore è eterno finché dura, 2004

 

Troppo basta qualche volta alle donne.

Edmond e Jules de Goncourt, Idee e sensazioni, 1866

 

Due sono i giorni veramente belli che una donna dà: quando uno la sposa e quando, morta, la porta al sepolcro.
Ipponatte di Efeso (attribuito), Frammento, VI-V sec. a.e.c.

 

Con l'immaginazione si può sempre adorare una donna, non è altrettanto facile amarla.

Alphonse Karr, Venerdì sera, 1835

 

L'amicizia di due donne non è che un complotto contro una terza.

Alphonse Karr, Le donne, 1853

 

Le donne indovinano tutto, sbagliano solo quando riflettono.

Alphonse Karr, Durante la pioggia, 1880

 

L'intuizione di una donna è molto più vicina alla verità della certezza di un uomo.

Rudyard Kipling, Racconti semplici dalle colline, 1888

 

Con le donne monologo volentieri. Ma il dialogo con me stesso è più stimolante.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

La donna è coinvolta sessualmente in tutti gli affari della vita. A volte perfino nell'amore.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

La donna vera inganna per il piacere. L'altra cerca il piacere per ingannare.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

Non è vero che non si possa vivere senza una donna. È vero soltanto che senza una donna non si può aver vissuto.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

Nulla è più insondabile della superficialità della donna.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

Personalità della donna è l'inconsistenza nobilitata dall'incoscienza.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

Si possono trovare delle donne che non hanno mai avuto avventure, ma è raro trovarne che ne abbiano avuta una sola.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

Sono poche le donne oneste che non siano stanche del loro ruolo.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

La maggior parte delle donne oneste sono dei tesori nascosti che stanno al sicuro solo perché nessuno li cerca.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

Diffidate di una donna distratta: è una lince che vi osserva.
Jean-Pierre-Jacques-Auguste de Labouïsse-Rochefort, Pensieri, osservazioni e riflessioni morali, politiche e letterarie, 1810

 

Diventare donna è di particolare interesse solo per un maschio transessuale. Per le donne effettive è semplicemente una buona scusa per non giocare a calcio.
Fran Lebowitz, Metropolitan Life, 1974

 

Diffidate delle donne intellettuali: finiranno col rintracciare sempre il cretino che le capisce.

Leo Longanesi, La sua signora, 1957

 

Dar molto, dar moltissimo, ma non dar mai tutto, ecco per la donna il più prezioso segreto per esser lungamente amata.

Paolo Mantegazza, Fisiologia dell'amore, 1873

 

La donna che adoriamo d'amore platonico non è più per noi Laura o Beatrice, ma è la donna, la donna unica e sola che per noi personifica tutte le bellezze, tutte le grazie, tutti gli incanti di Venere e di Eva.

Paolo Mantegazza, Le estasi umane, 1887

 

È più facile che un cammello entri nella cruna di un ago piuttosto che una donna abbia la forza di essere se stessa, nella sua carne e nei suoi pensieri.

Dacia Maraini, Donne mie, 1974

 

Le donne sono creature instabili: se dai loro qualcosa in mano non sono contente finché non l'hanno distrutto.

Efraim Medina Reyes, La sessualità della Pantera Rosa, 2004

 

Ciò che una donna pensa delle altre donne è la prova della sua natura.

George Meredith, Diana di Crossways, 1885

 

Se le donne sono frivole è perché sono intelligenti a oltranza.

Alda Merini, Se gli angeli sono inquieti, 1993

 

Troppe volte, a grattare una donna spericolata, si scopre una ragazzetta spaurita.

Paolo Milano, Note in margine a una vita assente, 1947/55 (postumo, 1991)

 

Mi domando se ci si può interessare all'anima di una donna le cui gambe sono irrimediabilmente troppo corte.

Henry de Montherlant, Quaderni

 

L'esistenza di una donna molto carina somiglia a quella d'una lepre il giorno dell'apertura della caccia.

Paul Morand, Le Réveille-matin,1936

 

La donna ideale deve soddisfare l'anima, lo spirito, i sensi. Non trovando riuniti i tre requisiti nella stessa persona, è consentito il frazionamento.

Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

 

Innamorarsi di una donna non è difficile. Difficile è amarla.
Guido Morselli, Diario, 1988 (postumo)

 

La donna che ama un po' e che resiste, non ama abbastanza, e quella che ama abbastanza e che resiste sa di essere meno amata.

Alfred de Musset, Le confessioni di un figlio del secolo, 1836

 

Le donne preferiscono aver ragione che essere ragionevoli.

Ogden Nash, Good Intentions,1942

 

La donna impara a odiare nella misura in cui disimpara ad affascinare.

Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

 

Dove non concorre al gioco amore o odio, il gioco della donna diventa mediocre.

Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

 

Se la verità è donna, non sarà forse fondato il sospetto che tutti i filosofi, nella misura in cui furono dogmatici, s’intendevano poco di donne?

Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

 

Dio creò la donna e, a dire il vero, da quel momento cessò di esistere la noia; ma cessarono di esistere anche molte altre cose. La donna fu il secondo errore di Dio.

Friedrich Nietzsche, L'anticristo, 1888

 

La donna è mobile qual piuma al vento, muta d'accento – e di pensiero. Sempre un amabile, leggiadro viso in pianto o in riso, – è menzognero.
Francesco Maria Piave e Giuseppe Verdi, Rigoletto, 1851

 

Anche la più repressa delle donne ha una vita segreta, con pensieri segreti e sentimenti segreti che sono lussureggianti e selvaggi, ovvero naturali. Anche la più prigioniera delle donne custodisce il posto dell'io selvaggio, perché intuitivamente sa che un giorno ci sarà una feritoia, un'apertura, una possibilità, e vi si butterà per fuggire.

Clarissa Pinkola Estés, Donne che corrono coi lupi, 1992

 

Le donne, come i sogni, non sono mai come tu le vorresti.

Luigi Pirandello, Ciascuno a suo modo, 1924

 

Nel migliore dei casi, la donna è una contraddizione.

Alexander Pope, Saggi morali, 1731/35

 

Se tutto il male che si è detto delle donne fosse vero, a quest'ora dovrebbero essere quasi perfette.

Henri de Régnier, Lui o le donne e l'amore, 1928

 

La donna scaltra sa vendersi, dove l'ingenua si concede.

Mathurin Régnier, Satire, 1608/13

 

Chiamiamo donna un bell'animale senza pelliccia, la cui pelle è molto ricercata.

Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

 

Nelle donne ogni cosa è cuore, anche la testa.

Jean Paul Richter (Fonte sconosciuta)

 

Là dove non c'è amore non c'è donna.
George Sand, Lélia, 1833

 

La volubilità delle donne che amo è uguagliata solo dall'infernale costanza delle donne che amano me.

George Bernard Shaw, L'uomo amato dalle donne, 1893/98

 

L'unica cosa che mi consola del fatto di essere donna, è la certezza che non ne sposerò mai una.

Caroline Schlegel

 

Allo stesso modo che la natura ha armato il leone di artigli e denti, l'elefante e il cinghiale di zanne, il toro di corna e la seppia dell'inchiostro che intorbida l'acqua, così ha dotato la donna dell'arte di fingere per proteggersi e difendersi e tutta la forza, che ha dato all'uomo sotto forma di robustezza e di ragione, è stata conferita dalla natura alla donna sotto forma della suddetta qualità.

Arthur Schopenhauer, Parerga e Paralipomena (Sulle donne), 1851

 

Se i greci realmente non davano alle donne il permesso di assistere agli spettacoli teatrali, fecero bene, almeno nei loro teatri si sarà potuto sentire qualche cosa. 

Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

 

La donna? Per certuni un buco: per altri un abisso.

Ardengo Soffici, Giornale di bordo, 1915

 

Della maggior parte delle donne ci si può fidare a occhi chiusi – e solo a occhi chiusi.

Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

Dio creò la donna perché probabilmente non si fidava abbastanza della malizia del serpente.

Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

Le donne sono una vite su cui gira tutto.

Lev Tolstoj, Anna Karenina, 1877

 

Nulla è tanto necessario a un giovane quanto la compagnia delle donne intelligenti.

Lev Tolstoj, Guerra e pace, 1865/69

 

Ci sono donne che più invecchiano e più diventano tenere. Come i fagiani.
Paul-Jean Toulet, I tre impostori, 1922 (postumo)

 

Il mondo gira sull'ombelico della donna. Dio, se c'è, è sicuramente una donna.

Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

 

Le donne sono fatte per essere amate, non per essere capite.

Oscar Wilde, La sfinge senza enigma, 1887

 

Le donne cattive sono una seccatura. Le donne morali sono una noia. Questa è la sola differenza fra loro.

Oscar Wilde, Il ventaglio di lady Windermere, 1892

 

Mai fidarsi di una donna che dice la sua vera età. Una donna capace di dir quello è capace di dir tutto.

Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

 

Ogni donna è una ribelle, e solitamente in violenta rivolta contro se stessa.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

 

L'unico modo di comportarsi con una donna è di fare l'amore con lei, se è bella, e con un'altra, se è brutta.

Oscar Wilde, L'importanza di chiamarsi Ernesto, 1895

 

Chi dice donna, dice danno.

Proverbio (vedi Proverbi sulle donne)

Condividi  

 

Vedi anche:

Frasi di donne sulle donne - Frasi per la Festa della Donna

 

Citazioni per autore - Citazioni per argomento

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su

 Facebook - Twitter