Aforismario 

 

Fiducia

Vedi anche: Fidarsi

 

Ci sarà sempre chi ti critica, l’unica cosa da fare è continuare ad avere fiducia, stando attento a chi darai fiducia due volte.

Anonimo (attribuito a Gabriel García Márquez - vedi "Tredici spunti per la vita" in Citazioni errate)

 

La fiducia nel successo è la premessa per poterlo raggiungere.

Anonimo

 

In genere il ragazzo ha un'estrema fiducia nelle sue forze. Preferisce di gran lunga tentare da sé, anche se ciò può condurlo a commettere errori marchiani.

Robert Baden-Powell, Il libro dei capi, 1919

 

Tradire. Ripagare per la fiducia accordata.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Non si ha fiducia negli altri perché essi se la meritano, ma perché merita di averla colui che la prova.
Aldo Busi, Grazie del pensiero, 1995

 

Perfino la finta modestia serve a qualcosa: aiuta gli altri a conservare la loro fiducia in sé.
Elias Canetti, Il cuore segreto dell'orologio, 1987

 

Quanto più uno ha fiducia in sé, quanto più è armato di virtù e di saggezza, in modo da non aver bisogno di nessuno e da considerare ogni suo bene un fatto interiore, tanto più eccelle nel cercare e nel coltivare le amicizie.

Marco Tullio Cicerone, Sull'amicizia, 44 a.e.c.

 

Il bisogno di gloria deriva da un senso di totale insicurezza circa il proprio valore, dalla mancanza di fiducia in sé stessi.

Emil Cioran, Quaderni, 1957-1972, (postumo, 1997)

 

Confida in te stesso: ogni cuore vibra a una tale corda di ferro. Accetta il posto che il divino provvedere ha trovato per te, la società dei tuoi contemporanei, la connessione degli eventi. Gli uomini grandi sempre fecero così, e affidarono se stessi fanciullescamente al genio della loro età, testimoniando la loro percezione che l'assolutamente affidabile aveva preso posto nei loro cuori, operando attraverso le loro mani, prendendo possesso di tutto il loro essere.

Ralph Waldo Emerson, Fiducia in sé stessi, Saggi, 1841/44

 

La scontentezza è mancanza di fiducia in sé stessi, è infermità del volere.

Ralph Waldo Emerson, Fiducia in sé stessi, Saggi, 1841/44

 

Non è tanto dell'aiuto degli amici che noi abbiamo bisogno, quanto della fiducia che al bisogno ce ne potremo servire. 

Epicuro, Sentenze e frammenti, IV-III sec. a.e.c.

 

Un uomo che è stato l'indiscusso favorito di sua madre mantiene per tutta la vita l'atteggiamento interiore di un conquistatore, quella fiducia nel successo che di frequente porta al successo effettivo.

Sigmund Freud, Un ricordo d'infanzia tratto da "Poesia e verità" di Goethe, 1917

 

Uno che ha perduto le ricchezze o è stato privato del potere o è stato bandito dalla patria, può sempre ritornare in possesso di questi beni; colui che, invece, ha perduto la fiducia altrui, non può più riacquistarla.

Gorgia, Apologia di Palamede, V sec. a.e.c.

 

In ogni cosa, la fiducia che si sa ispirare costituisce la metà del successo. La fiducia che si avverte è l’altra metà.

Victor Hugo, Oceano, 1989 (postumo)

 

L’uomo non può vivere senza una perenne fiducia in qualcosa d’indistruttibile in sé, la qual cosa non esclude che, sia tale fiducia, sia quell’elemento indistruttibile, gli possano restare perennemente nascosti. Uno dei modi coi quali può esprimersi questo nascondimento è la fede in un Dio personale.

Franz Kafka, Quaderni in ottavo, 1917

 

Si può avere la fiducia di qualcuno senza possederne il cuore. Chi ne possiede il cuore non ha bisogno né di rivelazione né di fiducia: tutto gli è aperto.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

 

Sincerità è cuore aperto. La si trova in pochissime persone: quella che si vede di solito è soltanto una sottile dissimulazione per accattivarsi la fiducia altrui.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

La barriera tra un sana fiducia in sé stessi e un malsano orgoglio è molto sottile.
Haruki Murakami, L'arte di correre, 2009

 

Chi cerca di ottenere di proposito la confidenza di un'altra persona, di solito non è sicuro di possederne la fiducia. Chi è sicuro della fiducia, annette scarso valore alla confidenza.

Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

 

Pochi uomini hanno in genere la fede in se stessi; e di questi pochi alcuni la ricevono in sorte come un’utile cecità o come parziale ottenebramento del loro spirito – (che cosa scorgerebbero, se potessero scrutare il fondo di se stessi!), gli altri devono prima conquistarsela: tutto quello che fanno di buono, di valido, di grande, è in primo luogo un argomento contro lo scettico che si annida in loro; si tratta di convincere o persuadere questo scettico, e per questo ci vuole quasi del genio. Sono i grandi insoddisfatti di sé.
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

 

La fine del mondo è quando si cessa di aver fiducia.

Madeleine Ouellette-Michalska, Il gioco delle stagioni, 1970  

 

Tutti gli animali diffidano dell'uomo, e non hanno tutti i torti, ma quando sono sicuri che non vuol fargli del male, la loro fiducia diventa così grande che bisogna essere più che barbari per abusarne.

Jean-Jacques Rousseau, Le confessioni, 1782/89 (postumo)

 

Non l'eccesso di fiducia ma la carenza di fantasia rende all'uomo così difficile credere all'infedeltà della donna amata.

Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

 

Lo straordinario consenso e la grande fiducia di cui godono certi politici, che in una parola potrebbero essere definiti “impresentabili”, sono la migliore testimonianza di quanta poca fiducia sia degno l’elettorato e di quanto scarso sia il valore del suo consenso.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Quando a deluderci è una persona in carne e ossa, poco male, in fondo, ce lo aspettavamo; ma quando a deluderci è un libro, è un po’ piú dura da mandare giù, perché nei libri – malgrado tutto – un briciolo di fiducia ci è ancora rimasto.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

L'incertezza altrui procura illusoria fiducia in sé.

Jude Stéfan, Gnomiche, 1985

 

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno in questa vita sono ignoranza e fiducia; e il successo è assicurato.

Mark Twain, Seguendo l'equatore, 1897

Fede - Speranza
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su