Aforismario 

Fine (termine)

Per frasi sul "fine" come scopo clicca qui

Vedi anche: Finire

 

Il segreto credo che sia non pensare la morte è la fine, ma pensarla piuttosto come un modo molto efficace di ridurre le vostre spese.

Woody Allen, in Amore e guerra, 1975 

 

L'invidia del cretino per l'uomo brillante trova sempre qualche consolazione nell'idea che l'uomo brillante farà una brutta fine.

Max Beerbohm, Zuleika Dobson, 1911

 

Il diavolo, vedete, è l'amico che non resta mai fino alla fine.

Georges Bernanos, Il signor Ouine, 1943

 

Verso la fine si avverte che alla vita umana manca quello che nella scrittura è il Post Scriptum. È questa imperfezione della vita che la rende insoddisfacente e inaffidabile.

Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

 

Prevede sempre la fine: per non cominciare niente.

Elias Canetti, La rapidità dello spirito, 1994

 

Ogni principio è immagine del Principio, ogni fine della Fine.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

 

Massimo segno della fine, è il principio.

Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

 

E chissà se alla fine il destino di Romeo non era quello di essere un cornuto!

Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

 

Niente fa più invecchiare della fine di un grande amore.

Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

 

L'umanità deve porre fine alla guerra, o la guerra porrà fine all'umanità.

John Fitzgerald Kennedy, Discorso all'ONU, 1961 (Frasi storiche)

 

Le persone affascinate dall'idea del progresso non intuiscono che ogni passo in avanti è nello stesso tempo un passo verso la fine.

Milan Kundera, Il libro del riso e dell'oblio, 978

 

In principio era il Verbo – e alla fine le chiacchiere.

Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

 

Nascendo moriamo, e la fine pende su di noi fin dall'inizio.
Marco Manilio, Astronomicon, I sec.

 

Il lieto fine è la nostra fede nazionale.

Mary McCarthy, Al contrario, 1961

 

Fine ultimo di tutto, la fine.

Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

 

Scegliere il momento della propria fine è la suprema manifestazione della libertà.

ibid.

 

Spero di vivere abbastanza da riuscire ad assistere alla mia fine.
ibid.

 

Nell'arte c'è una finezza che apprezzo: il lieto fine che ci consola dell'esistenza quotidiana. La vita è delusione, tanto spesso ci defrauda dell'atto finale. Ma questa non è forse la stupidità della naturalezza?

Robert Musil, Incontri, 1911

 

Certe persone - e io sono fra loro - odiano il lieto fine. Ci sentiamo defraudati. Il dolore è la norma.

Vladimir Nabokov, Pnin, 1957

 

Solo alla fine della conoscenza di tutte le cose, l'uomo avrà conosciuto sé stesso. Le cose infatti sono soltanto i limiti dell'uomo.

Friedrich Nietzsche, Aurora, 1881

 

La mancanza di desideri è il segno della fine della gioventù e il primo e lontanissimo avvertimento della vera fine della vita.

Goffredo Parise, Sillabari, 1972/82

 

Per quanto la commedia sia stata bella in ogni sua parte, l'ultimo atto è insanguinato. Alla fine ci gettano un po' di terra sulla testa ed eccoci sistemati per sempre.

Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

 

Si dovrebbe stupirsi se fosse diverso: si accumula rabbie, umiliazioni, ferocie, angosce, pianti, frenesie e alla fine ci si trova un cancro, una nefrite, un diabete, una sclerosi che ci annienta. E voilà.

Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

 

Ogni uomo alla fine incontra la sua Waterloo.
Wendell Phillips, da una conferenza a Brooklyn, 1859

 

A noi che siamo nati dopo la fine di tutto, non resta nemmeno la freschezza del decadere.

Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993

 

La gente vuole il Cielo perché vuole una fine.

João Guimarães Rosa, Grande Sertão, 1956

 

Ciò che uno può essere per un altro ha i suoi limiti, e sono assai stretti: alla fine, ognuno si ritrova solo, e a quel punto ciò che conta è questo: chi sia, allora, a essere solo.

Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

 

Più o meno, noi desideriamo veder la fine di tutto ciò che operiamo e facciamo; siamo impazienti di giungere al termine, e lieti di esservi giunti. Soltanto la fine totale, la fine di tutte le fini, noi ce l'auguriamo, di solito, il più tardi possibile.

Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851 

 

Il lieto fine è roba per le favole e per gli schiocchi. Si vive soffrendo, poi si muore. La vita, per definizione, non è concepita per concludersi felicemente.
Charles Sheffield, Punto di convergenza, 1997

 

Che si creda o meno, ciò può avere una qualche influenza sulla nostra vita, ma poi – si fa tutti la stessa fine.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

L’amore può superare qualunque ostacolo, ma non quello che ne segna la fine.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

Orgasmo: il piacere della fine che pone fine al piacere.

Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

La morte è la meritata fine riservata a tutti coloro i quali hanno avuto la presunzione di nascere.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Per chi ha vissuto gran parte della propria esistenza come fosse morto, la fine biologica assume le proporzioni di un evento abbastanza trascurabile, niente piú che una tardiva ratifica da parte della natura.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

A cattivo principio cattiva fine.

Tito Livio, Ab urbe condita, 27 a.e.c. - 14 e.c.

 

Se non poniamo fine alla guerra, la guerra porrà fine a noi.
Herbert George Wells, La vita futura, 1936

Conclusione - Termine
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su