Aforismario 

 

Leader

Vedi anche: Manager - Capo - Uomo d'azione

 

Si capisce al volo che è un leader. Più del discorso cura il riassunto per la stampa.

Dino Basili, Tagliar corto, 1987

 

Per essere un leader di uomini bisogna voltar loro le spalle.

Havelock Ellis, in prefazione a Joris Karl Huysmans, Controcorrente, 1884

 

L'aspirazione alla fama non è semplice vanità mondana: contiene in sé una qualità religiosa, agli occhi di coloro che non credono più al tradizionale aldilà, e lo si nota particolarmente nel caso dei leader politici. La pubblicità prepara la strada all'immortalità, e gli addetti alle pubbliche relazioni divengono i nuovi sacerdoti.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

 

L'impalcatura del potere e del successo sostituisce quella carenza di identità tipica di ogni leader che, fondamentalmente privo di un sé interiore, è costretto a cercare nel riconoscimento esterno il rimedio all'angoscia. Quando la ricerca del potere è promossa da una carenza di identità, alto è il grado di attaccamento di chi detiene il potere e ridottissime le possibilità di rinuncia.
Umberto Galimberti, I miti del nostro tempo, 2009

 

Un leader è inutile quando agisce contro le ingiunzioni della propria stessa coscienza, circondato com'è da gente che nutre ogni sorta di opinioni. Egli andrà alla deriva come una nave senz'ancora se non si lascerà guidare e mantenere saldo dalla voce interiore.

Mohandas Gandhi, Young India, 1919/1932

 

Il leader di successo deve pianificare il lavoro e metterlo in pratica. Un capo che procede per tentativi, cercando di indovinare la mossa giusta, senza programmazione organizzata, è paragonabile a una nave senza timone. Prima o poi finirà per incagliarsi o per cozzare contro le rocce.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

 

Un leader non è tenuto a correre dietro ai sondaggi d'opinione, ma a preoccuparsi delle conseguenze delle sue azioni. Gli chiederanno conto dei disastri anche se la decisione che li ha provocati aveva riscosso, quando è stata presa, il consenso generale.

Henry Kissinger, Gli anni alla Casa Bianca, 1980

 

Molti ritengono che i leader debbano avere carisma. Tuttavia, per essere efficaci non occorre carisma. Molti grandi leader non si affannano a costruirsi un’immagine carismatica; sono amabili, spesso semplici, e mostrano un reale interesse per clienti e dipendenti.

Philip Kotler, Trecento risposte sul marketing, 2005

 

Per la maggior parte, le aziende prestano più attenzione alla crescita della propria quota di mercato che al grado di soddisfazione del cliente. Questo è sbagliato. La soddisfazione del cliente e il valore percepito sono fondamentali per la redditività dell’azienda.

Philip Kotler, Trecento risposte sul marketing, 2005

 

Un leader che vede le due facce delle cose non può comandare, o quanto meno non può farlo in buona fede.

Thomas Edward Lawrence, Lettere, 1937 (postumo)

 

La prova fondamentale del valore di un leader è che si lasci dietro, in altri uomini, la convinzione e la volontà di proseguire la sua opera.

Walter Lippmann, su New York Herald Tribune, 1945

 

I migliori leader non sono coloro che impongono se stessi a dispetto degli altri e contro gli altri, ma coloro che sanno creare sistema, squadra, organizzazione, cioè concerti di relazioni ordinate. E ciò vale per qualunque forma di leadership, dalla politica all'economia allo sport.
Vito Mancuso, La vita autentica, 2009

 

Colui che vuole muovere la moltitudine non dovrà essere il commediante di sé stesso? Non dovrà prima di tutto tradurre sé stesso in grottesca evidenza e sciorinare tutta la sua persona e il fatto suo in questa riduzione grossolana e semplicistica?

Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

 

Un buon leader può tirare fuori il meglio da truppe con capacità scarse. Al contrario, un leader incapace riuscirà a demoralizzare anche gli uomini migliori.

John Joseph Pershing, Le mie esperienze nella guerra mondiale, 1931

 

I piccoli leader che vanno di moda in occidente si somigliano come gocce d'acqua. Hanno in comune una inconsistenza che traspare dai loro volti incolpevoli. Non hanno stoffa perché non hanno storia e se l'avessero si sentirebbero spaesati.
Luigi Pintor, Il nespolo, 2001

 

Essere leader Essere leader
Autore D. Goleman; R. E. Boyatzis; A. McKee
Traduttore C. Ripamonti; T. Nigi
Editore BUR Bibl. Univ. Rizzoli, 2004

 

Nella vita di tutti i giorni - in famiglia, nella vita di relazione, sul lavoro - la flessibilità creativa, la capacità di trovare nuove soluzioni a nuovi problemi sono doti sempre più indispensabili. Il nostro è un mondo fondato sul "lavoro di gruppo" e, in un gruppo, chiunque di noi può essere chiamato a esercitare la funzione di leader. Il leader efficace sa spingere chi gli sta intorno a dare il meglio di sé; sul lavoro sa creare quel valore aggiunto che consente di vincere le sfide che il mercato pone alle aziende, alle organizzazioni, alle persone che le animano.

vedi anche: Napoleon Hill - Le qualità principali di un leader

  

Citazioni per autore - Citazioni per argomento

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su

Facebook - Twitter