Aforismario 

 

Libertà / Liberazione

Vedi anche: Liberalismo

 

1. Libertà

La mia libertà finisce dove comincia quella degli altri.

Anonimo

 

La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta.

Theodor Adorno, Minima moralia, 1951

 

Ogni essere che viene al mondo cresce nella libertà e si atrofizza nella dipendenza.

Silvano Agosti, Lettere dalla Kirghisia, 2004

 

Chiamiamo libero colui che esiste per sé stesso e non per un altro.

Aristotele, Metafisica, IV sec. a.e.c.

 

Io non sono veramente libero se non quando tutti gli esseri umani che mi circondano, uomini e donne, sono ugualmente liberi.

Michail Bakunin, Dio e lo Stato, 1871/82

 

La libertà degli altri, lungi dall’essere un limite o la negazione della mia libertà, ne è invece la condizione necessaria e la conferma.

ibid.

 

La libertà non è una cosa che si possa dare; la libertà, uno se la prende, e ciascuno è libero quanto vuole esserlo.

James Baldwin, Nessuno sa il mio nome, 1961

 

Si è liberi non quando si è senza costrizioni, che queste, in un modo o nell’altro, sono sempre presenti, ma quando non si percepiscono queste costrizioni come tali. In altre parole, si è liberi quando ci si sente liberi, quando la necessità coincide con il nostro volere.

Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

 

Libertà. 1. Esenzione da un piccolo numero di vincoli tra le migliaia imposte all'uomo. 2. Sistema politico di cui ogni nazione ritiene di possedere il monopolio. 3. Uno dei beni più preziosi dell'immaginazione.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Libertario. Chi è costretto dall'evidenza a credere nella libertà di coscienza e la cui coscienza è quindi libera di respingere tale dottrina.

ibid.

 

La parola libertà serve a esprimere una tensione importante, forse la più importante. L’uomo vuole sempre andare via, e se il luogo dove si vuole andare non ha nome, se è indefinito, senza confini, allora lo si chiama libertà.

Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

 

Non c'è vera libertà se non al servizio del bene e della giustizia. La scelta della disobbedienza e del male è un abuso della libertà e conduce alla schiavitù del peccato.

Catechismo della Chiesa Cattolica, 1992

 

La libertà personale è inviolabile.

Costituzione della Repubblica Italiana (Art. 13), 1947

 

La libertà è condizione ineliminabile della legalità; dove non vi è libertà non può esservi legalità.

Piero Calamandrei, Discorso sulla Costituzione, 1955

 

La libertà è come l’aria: ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare.

ibid.

 

Quando i governi opprimono e sfruttano fanno il loro mestiere e chiunque gli affida senza controllo la libertà non ha il diritto di meravigliarsi che la libertà sia immediatamente disonorata. Se la libertà è oggi umiliata o incatenata, non è perché i suoi nemici hanno usato il tradimento, ma perché i suoi amici hanno dato le dimissioni.

Albert Camus, Pane e libertà, 1953 (discorso)

 

La libertà è uno dei doni più preziosi dal cielo concesso agli uomini: i tesori tutti che si trovano in terra o che stanno ricoperti dal mare non le si possono agguagliare: e per la libertà, come per l'onore, si può avventurare la vita, quando per lo contrario la schiavitù è il peggior male che possa arrivare agli uomini.

Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

 

Non si chiede libertà, ma qualche apparenza di libertà. È per questi simulacri che l'uomo si agita tanto, da sempre. Del resto, se la libertà è, com'è stato detto, solo una sensazione, che differenza c'è tra essere e credersi libero?

Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

 

Bisogna conservare ad ogni costo intiera la libertà, fin nell'ebrezza. La regola dell'uomo d'intelletto, eccola: ― Habere, non haberi.

Gabriele D'Annunzio, Il piacere, 1889

 

La libertà non è un mezzo per raggiungere il più alto fine politico. È essa stessa il più alto fine politico.
John Emerich Edward Dalberg-Acton, La storia della libertà nell'antichità, 1877

 

Al volgo non interessa essere libero, ma credersi tale.

Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

 

Quanto più l'uomo crede di essere libero, tanto più facile è indottrinarlo.

ibid.

 

La libertà non è la meta della storia, ma la materia con cui essa lavora.

ibid.

 

La libertà non è un fine, è un mezzo. Chi la scambia per un fine, quando la ottiene non sa che farsene.

ibid.

 

La libertà consiste nel poter fare tutto ciò che non nuoce ad altri; così, l’esercizio dei diritti naturali di ciascun uomo ha come limiti solo quelli che assicurano agli altri membri della società il godimento di questi stessi diritti. Questi limiti possono essere determinati solo dalla legge.
Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo e del Cittadino, 1791

 

Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà e alla sicurezza della propria persona.

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (Articolo 3), 1948

 

Ogni individuo ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione; tale diritto include la libertà di cambiare di religione o di credo, e la libertà di manifestare, isolatamente o in comune, e sia in pubblico che in privato, la propria religione o il proprio credo nell'insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell'osservanza dei riti.

ibid. (Articolo 18)

 

Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere.

ibid. (Articolo 19), 1948

 

Nell'esercizio dei suoi diritti e delle sue libertà, ognuno deve essere sottoposto soltanto a quelle limitazioni che sono stabilite dalla legge per assicurare il riconoscimento e il rispetto dei diritti e delle libertà degli altri e per soddisfare le giuste esigenze della morale, dell'ordine pubblico e del benessere generale in una società democratica.

ibid.(Articolo 29), 1948

 

Dai la libertà all'uomo debole, ed egli stesso si legherà e te la riporterà. Per il cuore debole la libertà non ha senso.

Fëdor Dostoevskij, L'affittacamere, 1847

 

Sono quello che posso liberamente volere.

Erik Erikson, Gioventù e crisi di identità, 1968

 

La libertà è un dovere, prima che un diritto è un dovere.

Oriana Fallaci, Un uomo, 1979

 

Ove c'è raziocinio c'è scelta, ove c'è scelta c'è libertà.

Oriana Fallaci, La forza della ragione, 2004 

 

Chi è pronto a rinunciare alle proprie libertà fondamentali per il conseguimento di una piccola sicurezza temporanea, non merita né la libertà né la sicurezza.

Benjamin Franklin, Risposta al Governatore, Assemblea della Pennsylvania, 1755

 

L'uomo libero non si chiede mai cosa può fare il suo paese per lui né cosa lui può fare per il paese.

Milton Friedman, Capitalismo e libertà, 1962

 

La libertà positiva consiste nell'attività spontanea della personalità totale.

Erich Fromm, Fuga dalla libertà, 1941

 

L'uomo crede di volere la libertà. In realtà ne ha una grande paura. Perché? Perché la libertà lo obbliga a prendere delle decisioni, e le decisioni comportano rischi.

Erich Fromm, in Guido Ferrari, Il coraggio di essere, 1980

 

O libertà! libertà! quale regina dell'universo può vantarsi d'avere al suo seguito il corteo d'eroi che tu possiedi in cielo?

Giuseppe Garibaldi, Memorie, 1860

 

È quando rischia di perderla che un popolo è più disposto a rinunciare alla propria libertà.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

 

Nessuno è più schiavo di colui che si considera libero senza esserlo.

Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809

 

Basta che uno si dichiari libero, e subito avverte la costrizione. Se osa riconoscere la costrizione, ecco che si sente libero.

ibid.

 

L'uomo non è libero nemmeno in sogno e anche l'immobilità della pietra non è libertà, perché la pietra dura fino a quando il tempo non la riduce in polvere.

Maksim Gorkij, Racconto di un amore non corrisposto, 1922/24

 

Ti parlano e ti riparlano di questa famosa libertà individuale; ma quando vedono un individuo veramente libero, allora hanno paura.

George Hanson (Jack Nicholson), in Easy Rider, 1969

 

La libertà è soltanto necessità compresa, e la sottomissione a questa dimensione più alta è identica alla vera libertà.

William James, Il dilemma del determinismo, 1884

 

Dare la libertà al mondo con la forza è un'impresa strana e piena di rischi. E dandola, la si toglie.

Jean Jaurès, Il nuovo esercito, 1910

 

L'albero della libertà dev'essere rinfrescato di tanto in tanto con il sangue di patrioti e di tiranni. È il suo fertilizzante naturale.

Thomas Jefferson, Lettera a William Stevens Smith, 1787

 

Una grande maggioranza non vuole la libertà, anzi ne ha paura. Bisogna essere liberi per volerlo diventare, poiché la libertà è esistenza – soprattutto è un accordo consapevole con l’esistenza, è la voglia – sentita come destino – di realizzarla.

Ernst Jünger, Trattato del Ribelle, 1952

 

Ognuno può ricercare la sua felicità per la via che a lui sembra buona, purché non rechi pregiudizio alla libertà degli altri di tendere allo stesso scopo, in guisa che la sua libertà possa coesistere con la libertà di ogni altro secondo una possibile legge universale (cioè non leda questo diritto degli altri).

Immanuel Kant, Sopra il detto comune: questo può essere giusto in teoria, ma non vale per la pratica, 1793

 

La somma di libertà individuale che un popolo può conquistare e conservare dipende dal grado della sua maturità politica.
Arthur Koestler, Buio a mezzogiorno, 1940

 

Le libertà non si concedono, si prendono.

Pëtr Kropotkin, Memorie di un rivoluzionario, 1899

 

L'"anno I della Libertà" non è mai durato più di un giorno, perché l'indomani stesso gli uomini tornano a cacciarsi sotto il giogo della Legge e dell'Autorità.

ibid.

 

Essere liberi significa possedere se stessi.

Henri Lacordaire, Opere, 1872 (postumo)

 

Ci sono molte persone che non vogliono vera libertà. La responsabilità è un peso. E più comodo essere "seguaci". Lasciare il compito di pensare e di decidere a governanti, capi, dirigenti, "intellettuali", guru di ogni specie, personalità "famose", eccetera - e dare la colpa a loro se non siamo contenti.

Giancarlo Livraghi, Il potere della stupidità, 2004

 

La libertà è una sola: le catene imposte a uno di noi pesano sulle spalle di tutti.

Nelson Mandela, Lungo cammino verso la libertà, 1995

 

La libertà senza civiltà, la libertà senza la possibilità di vivere in pace non è vera libertà.

ibid.

 

Il cammino verso la libertà non è facile in nessun luogo.

ibid.

 

La libertà è il diritto di fare ed esercitare tutto ciò che non nuoce ad altri. Il confine entro il quale ciascuno può muoversi senza nocumento altrui, è stabilito per mezzo della legge, come il limite tra due campi è stabilito per mezzo di un cippo.

Karl Marx, Sulla questione ebraica, 1844

 

La libertà dell'individuo va limitata esattamente nella misura in cui può diventare una minaccia a quella degli altri.

John Stuart Mill, Sulla libertà, 1859

 

Vera libertà è potere tutto su sé stessi.

Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

 

L'uomo, l'uomo-artista (per l'uomo normale il fatto è anche più evidente) crede più o meno in buona fede di aspirare alla libertà, ma nel suo profondo la considera come un'ipotesi disastrosa e, per fortuna, inattuabile.

Eugenio Montale, Auto da fé, 1966

 

Una libertà imposta è peggio della schiavitù.

Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

 

Chi ama la libertà e ha accettato in sé, definitivamente, l’idea che l’uomo sarà libero quando lo sarà la società, ma che la società della libertà può essere creata soltanto da uomini interiormente liberi, comincerà da se stesso e nel suo ambiente l’opera di liberazione. Egli non sarà lo schiavo di nessuno e saprà che non è schiavo soltanto colui che non vuole più essere padrone di nessuno.

Erich Mühsam (Fonte sconosciuta)

 

È libero l’uomo che lascia a tutti gli altri uomini la libertà e sarà libera la società che vivrà nell’uguaglianza del cameratismo e nella libertà.

Erich Mühsam (Fonte sconosciuta)

 

La libertà non è un diritto: è un dovere. Non è una elargizione: è una conquista. Non è una uguaglianza: è un privilegio.

Benito Mussolini, Scritti e discorsi, 1914/39

 

La libertà è un lusso.

Vilfredo Pareto, Il crepuscolo della libertà, su Rivista d'Italia, 1904

 

La libertà è un sistema basato sul coraggio.

Charles Péguy, Il denaro, 1913

 

Non può esserci libertà senza giustizia sociale e non può esserci giustizia sociale senza libertà.

Sandro Pertini, su L'Europeo, 1973

 

Non il piacere, non la gloria, non il potere: la libertà, unicamente la libertà. 

Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

 

Non apprezza la libertà chi non ha mai conosciuto la costrizione.

ibid.

 

Prima sii libero, poi chiedi la libertà.

Fernando Pessoa, La divina irrealtà delle cose, 2003 (postumo)

 

La libertà illimitata significa che un uomo forte è libero di tiranneggiare un debole e di privarlo della sua libertà. Questa è la ragione per cui chiediamo che lo Stato limiti in qualche misura la libertà, in modo che la libertà di ciascuno risulti protetta dalla legge. Nessuno dev'essere alla mercé di altri, ma a tutti si deve riconoscere il diritto di essere protetti dallo Stato.
Karl Popper, La società aperta e i suoi nemici, 1945

 

Se la libertà è perduta, tutto è perduto

ibid.

 

È sbagliato e soprattutto pericoloso elogiare la libertà, dicendo agli uomini che andrà loro sicuramente bene solo se sono prima liberi. Come a uno vada nella vita è principalmente opera della fortuna o della grazia e, in parte relativamente piccola, è forse anche il risultato della capacità, della diligenza e di altre virtù. Ciò che si può dire della democrazia o della libertà è, nel migliore dei casi, che essa rende un po' più efficace l'effetto della nostra capacità personale sulla nostra prosperità.
Karl Popper, Tutta la vita è risolvere problemi, 1994

 

L'uomo davvero libero è colui che sa rifiutare un invito a cena senza fornire pretesti.

Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925-27)

 

L'uomo è nato libero, e dappertutto è in catene.

Jean-Jacques Rousseau, Il contratto sociale, 1762

 

La libertà è solo nel regno dei sogni.

Friedrich Schiller, L'inizio del nuovo secolo, ca. 1801

 

Libertà significa responsabilità. Questo è il motivo per cui la maggior parte degli uomini ne ha paura.

George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903

 

La libertà è come l'aria: si vive nell'aria; se l'aria è viziata, si soffre; se l'aria è insufficiente, si soffoca; se l'aria manca si muore.

Luigi Sturzo, Politica di questi anni. 1948-1949, 1955

 

Chi cerca nella libertà altra cosa che la libertà stessa è fatto per servire.

Alexis de Tocqueville, L'Antico regime e la Rivoluzione, 1856

 

Le libertà sono tutte solidali. Non se ne offende una senza offenderle tutte.

Filippo Turati, Discorso parlamentare, 1923

 

Ci si crede liberi, perché si è, nell'esistenza, come un pallone nell'aria, indipendente in apparenza in mezzo alla tempesta che non si sente, ma portati via da lei senza resistenza possibile.

Maxence Van der Meersch, Perché non sanno quello che fanno, 1933 

 

Non esiste un uso buono o cattivo della libertà d'espressione, esiste soltanto un uso insufficiente di essa.
Raoul Vaneigem, Niente è sacro, tutto si può dire, 2003

 

Togliere le catene agli schiavi è facile, ma liberarli è difficile.

Anacleto Verrecchia, Rapsodia viennese, 2003

 

Perché la libertà è così rara? Perché è il bene più importante. Perché è il bene più importante? Perché non è di questo mondo.

Voltaire, Quaderni, XVIII sec. (postumo, 1952)

 

Pochissimi sanno essere liberi e pochissimi cosa vuol dire esserlo.

Marguerite Yourcenar (Fonte sconosciuta)

 

2. Liberazione

La liberazione interiore è l'unica cosa per cui valga la pena di morire, l'unica per cui valga la pena di vivere.
Anonimo

 

Ogni rivolta è nostalgia d’innocenza e anelito all’essere. Ma la nostalgia prende un giorno le armi e si assume la colpevolezza totale, cioè l’omicidio e la violenza. Le rivolte servili, le rivoluzioni regicide e quelle del ventesimo secolo hanno così accettato, consciamente, una colpevolezza sempre maggiore via via che si proponevano d’instaurare una liberazione sempre più totale.

Albert Camus, L'uomo in rivolta, 1951

 

Una delle direzioni della rivolta, in quanto, accelerandosi il suo moto, sempre meno essa sopporta dei limiti, è la liberazione del mondo intero.

Albert Camus, L'uomo in rivolta, 1951

 

Si dice che per molti la morte viene come una liberazione, ed è difficile trovare un uomo che qualche volta non se la sia augurata.

Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

 

La liberazione, se realmente ci sta a cuore, deve procedere da noi stessi: a nulla serve cercarla altrove, in un sistema già fatto o in qualche dottrina orientale.
Emil Cioran, La tentazione di esistere, 1956

 

L'uomo sconta l'ebbrezza della liberazione con il tedio della libertà.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

 

Al pari del buddhismo, il socialismo è stato un movimento di massa "religioso", il quale, pur parlando in termini secolari e atei, mirava alla liberazione dell'umanità dall'egoismo e dalla brama di possesso.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

 

La liberazione non è la libertà; si esce dal carcere, ma non dalla condanna.
Victor Hugo, I miserabili, 1862

 

La questione della liberazione della donna è una grossa sciocchezza. Sono invece gli uomini ad essere discriminati. Non possono partorire i bambini. E nessuno cerca di fare qualcosa in proposito.
Golda Meir

 

L’arte consiste nel far sentire agli altri quello che sentiamo, nel liberarli da loro stessi, proponendo loro la nostra personalità come liberazione speciale.

Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

 

Possiamo sperare soltanto nel progresso. È dal progresso, infatti, che possiamo augurarci la liberazione dell’umanità da sé stessa prima della sua troppo lontana estinzione naturale.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

C'è una cosa che in prigione s'impara: mai pensare al momento della liberazione, altrimenti c'è da spaccarsi la testa nel muro. Pensare all'oggi, al domani, tutt'al più alla partita di calcio del sabato; ma mai più in là. Prendere il giorno come viene.
John Steinbeck, Furore, 1939

 

Anarchia significa liberazione della mente umana dal dominio della religione; liberazione del corpo umano dal dominio della proprietà; liberazione dalle catene e dalle restrizioni del governo. Significa ordine sociale basato sulla libera associazione di individui.
Jackson "Jax" Teller (Charlie Hunnam), in Sons of Anarchy, 2008/...

 

Quale può essere lo scopo plausibile dei castighi "eterni"? I castighi si possono concepire soltanto come correzione, come esempio o come liberazione definitiva.
Paul Valéry, Quaderni, 1894/1945 (postumo 1957/61)

Libro consigliato

Sulla libertàSulla libertà
Testo inglese a fronte
Autore John Stuart Mill
Curatore G. Mollica
Editore Bompiani, 2000

È intorno alla libertà che ruotano le grandi questioni della felicità umana, del progresso, della responsabilità, e della stessa ricerca della verità. Il saggio è volto a chiarire il carattere inscindibile di questo legame. Quanto al problema della libertà politica in particolare, con l'affermarsi dei sistemi democratici moderni non si tratta più di limitare il potere dello Stato sui cittadini, quanto di salvaguardare la "sovranità dell'individuo" dal potere pervasivo della società.

Libero arbitrio - Democrazia - Indipendenza
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su