Aforismario 

 

Narcisismo

Vedi anche: Amore di sé - Egocentrismo

 

Mai epoca fu come questa tanto favorevole ai narcisi e agli esibizionisti. Dove sono i santi? Dovremo accontentarci di morire in odore di pubblicità.  

Ennio Flaiano, La solitudine del satiro, 1973

 

Il narcisismo è egoismo frivolo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

 

Il colmo del narcisismo: invidiare se stessi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

 

Il narcisismo è indispensabile alla bellezza e allo spirito.

Karl Kraus, Die Fackel, 1908

 

Malgrado le occasionali illusioni di onnipotenza, il narcisismo attende da altri la conferma della sua autostima. Non può vivere senza un pubblico di ammiratori.

Christopher Lasch, La cultura del narcisismo, 1979

 

Per il narcisista il mondo è uno specchio.

Christopher Lasch, La cultura del narcisismo, 1979

 

Si dà torto a se stessi quando non si è ancora abbastanza sani e maturi da riconoscere le ragioni dell'altro. Nell'accusare se stessi vi è presunzione narcisista. 

Davide Lopez, Al di là della saggezza, al di là della follia, 1976

 

Uno degli aspetti negativi della personalità dei narcisi: la strumentalizzazione. Manipolano infatti eventi e persone in funzione della valorizzazione del proprio ego.
Willy Pasini, La vita è semplice, 1998

 

La cultura attuale dell'apparire, per come ci viene trasmessa, in particolare, attraverso la televisione, funziona da cassa di risonanza del narcisismo.

Willy Pasini, La vita è semplice, 1998 

 

Tutti i veri successi nel lavoro dipendono da un genuino interesse nel materiale con il quale il lavoro viene fatto, La tragedia di molti uomini politici fortunati è la graduale sostituzione del narcisismo all'interesse per la comunità e per gli statuti che essi difendono.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

 

La conoscenza di sé non rappresenta quasi mai il primo passo verso un miglioramento, ma spesso l'ultimo verso il narcisismo.

Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

 

Bisogna ammettere che l’umano non è stato così narcisista da considerarsi un dio, ma che si è accontentato, molto più modestamente, di riconoscersi soltanto un’origine divina.

Giovanni Soriano, Maldetti, 2010

 

Tra tutti i modi di rapportarsi agli altri che sono tipici dei vari disturbi di personalità, quello dello schizoide mi sembra il più saggio, oltre che il più dignitoso: mentre, infatti, il dipendente non può fare a meno degli altri, l’evitante ne ha timore, il narcisista ne desidera l’ammirazione, il paranoide ne diffida continuamente e l’antisociale non ne ha alcun rispetto, allo schizoide, degli altri, non importa un bel niente.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

Noi etichettiamo come narcisisti gli individui che si comportano come se ritenessero di essere al centro dell'universo; mentre etichettiamo come amanti, o meglio «baciati dall'amore», quelli che fanno esattamente la stessa cosa in una coppia.

Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

 

Un narcisista è qualcuno più bello di te.
Gore Vidal, su The New York Times, 1981

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su