Aforismario 

 

Natura

Citazioni - Aforismario

Vedi anche: Naturale - Animali - Piante

 

La natura non fa nulla di inutile.

Aristotele, Politica, IV sec. a.e.c.

 

Alla natura si comanda solo ubbidendole.

Francis Bacon, Saggi, 1597/1625

 

L'incanto della natura, il mistero affascinante che l'avvolge sono forse l'unica chiave di cui disponiamo per cercare di aprire la porta che ci separa dalla verità.

Romano Battaglia, Storia di Settembre, 1991

 

C'è un piacere nei boschi senza sentieri, / c'è un'estasi sulla spiaggia desolata, / c'è vita, laddove nessuno s'intromette, / accanto al mare profondo, e alla musica del suo sciabordare:/ non è ch'io ami di meno l'uomo, ma la Natura di più.

George Gordon Byron, Il pellegrinaggio del giovane Aroldo, 1812/18

 

La natura, il vicario di Dio onnipotente.

Geoffrey Chaucer, Il parlamento degli uccelli, XIV sec.

 

La natura esagera.

Emil Cioran, Squartamento, 1979

 

Se vivi sulla norma della natura, non sarai mai povero; su quella delle opinioni, non sarai mai ricco.

Epicuro, Sentenze e frammenti, IV-III sec. a.e.c.

 

Non bisogna far violenza alla natura, ma persuaderla.

Epicuro, Sentenze e frammenti, IV-III sec. a.e.c.

 

L'esistenza della natura non si fonda, come si illude il teismo, sull'esistenza di Dio − nemmeno per sogno, è proprio il contrario: l'esistenza di Dio, o piuttosto la fede nella sua esistenza, ha il suo unico fondamento nell'esistenza della natura.

Ludwig Feuerbach, L’essenza della religione, 1845

 

L'educazione ha lo scopo di farci dimenticare quello che la natura ci ha insegnato.

Roberto Gervaso, L'amore è eterno finché dura, 2004

 

Tutto piange quaggiù, e la natura versa in un pianto quotidiano sulle miserie della creazione con le rugiade de' cieli.

Francesco Domenico Guerrazzi, L'assedio di Firenze, 1863

 

Violenza alla natura è un forte ingrediente della nostra civiltà da cento anni a questa parte.

Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

 

Molti pensano di essere attratti da Dio, o dalla Natura, quando sono soltanto rifiutati dagli uomini.

William Ralph Inge, More Lay Thoughts of a Dean, 1931

 

La natura è piena d'infinite ragioni che non furon mai in isperienza.

Leonardo da Vinci, Codice I, 1492-1516

 

Ogni azione fatta dalla natura non si pò fare con più brieve modo co' medesimi mezzi. Date le cause la natura partorisce li effetti per i più brievi modi che far si possa.

Leonardo da Vinci, Codice Arundel, 1478-1518

 

Come è più difficile a 'ntendere l'opere di natura che un libro d'un poeta. 

Leonardo da Vinci, Codici di Madrid, 1490/1505

 

La natura è costretta dalla ragione della sua legge, che in lei infusamente vive. 

Leonardo da Vinci, Codice C, 1492-1516

 

La natura pare qui in molti o di molti animali stata più presto crudele matrigna che madre e d'alcuni non matrigna ma piatosa madre. 

Leonardo da Vinci, Codici Forster, 1493/1505

 

La Natura è rivelazione di Dio; l'Arte, rivelazione dell'uomo.

Henry Wadsworth Longfellow, Iperione, 1839

 

Nel grande oceano della natura gli individui son gocce che il vento spazza dall'onda e fa correre lucide e leggere sulla superficie per un solo istante.
Paolo Mantegazza, Elementi d'igiene, 1867

 

La natura non è altro che una poesia enigmatica.

Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

 

Ci troviamo così bene nella libera natura, perché essa non ha alcuna opinione su di noi.

Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

 

Il senso del culto religioso è di influenzare e di esorcizzare la natura a vantaggio dell'uomo, cioè di imprimerle delle leggi che essa di per sé non possiede; mentre nel nostro tempo si vogliono conoscere le leggi della natura per adattarsi a esse.

Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

 

Quando sarà che tutte queste ombre di Dio non ci offuscheranno più? Quando avremo del tutto sdivinizzato la natura! Quando potremo iniziare a naturalizzare noi uomini, insieme alla pura natura, nuovamente ritrovata, nuovamente redenta!

Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

 

Il poeta comprende la natura meglio che lo scienziato.
Novalis, Frammenti, 1795-1800

 

La natura è la differenza tra l’anima e Dio.

Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

 

È tutt'altro che facile dire se la natura si sia dimostrata per l'uomo una madre generosa o una spietata matrigna.

Plinio il Vecchio, Storia naturale, 77

 

La natura non ha alcun bisogno di un padrone che la diriga; da sola mantiene il suo perenne movimento e la sua attività. E se questo padrone esistesse veramente, cosa meriterebbe, oltre a disprezzo e a oltraggio, per aver creato un universo colmo di tante imperfezioni? 

Donatien Alphonse François de Sade, Justine o le disavventure della virtù, 1791

 

L'essere umano appare come una macchia ignominiosa nella natura.

Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

 

Se i malvagi prosperano e più adatti sopravvivono, la Natura deve essere il dio dei mascalzoni.

George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903

 

La morte, in fin dei conti, rimane ancora la soluzione migliore escogitata dalla natura alla vita.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

Il benessere che si prova stando immersi nella natura deriverebbe, secondo Nietzsche, dal fatto che la natura non ha alcuna opinione su di noi, essa, cioè, non ci giudica. Un altro motivo potrebbe essere che alla natura non dobbiamo alcuna spiegazione, né di ciò che siamo né di ciò che facciamo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Le regole della natura non hanno eccezioni.

Herbert Spencer, Social Statics, 1850

 

È falso che l’uguaglianza sia una legge naturale: la natura non ha fatto nulla d’uguale; sua legge sovrana è la subordinazione e la dipendenza.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

 

In natura non v’è contraddizione.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

 

La Natura è davvero un tempio ecc. ecc. anche se le sue colonne possono essere le zampe di un gatto e persino, miracolo, quelle esilissime di un ragno.

Cesarina Vighy, L'ultima estate, 2009

 

La natura imita ciò che l'opera d'arte le propone. Avete notato come, da qualche tempo, la natura si è messa a somigliare ai paesaggi di Corot?

Oscar Wilde, Intenzioni, 1891

 

Il giardino che curaIl giardino che cura
Il contatto con la natura per ritrovare la salute e migliorare la qualità della vita
Autore Borghi Cristina
Editore Giunti Editore, 2007

Ormai è dimostrato: la salute del corpo è inscindibile dalla salute della mente. La scienza oggi sa che stress, sofferenza e sentimenti negativi ci fanno ammalare. Osservare la natura, vivere nel verde, tra i fiori, occuparsene attivamente, diventa fonte di guarigione: risvegliando il medico che è in noi, il verde cicatrizza le ferite dell'anima, ci aiuta a recuperare o a mantenere la salute e migliora la qualità della nostra vita.

 

Citazioni per autore - Citazioni per argomento

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su

 Facebook - Twitter