Aforismario 

 

Ostinazione

Aforismi e citazioni - Aforismario

Vedi anche: Testardaggine - Perseveranza - Caparbietà

 

L'ostinazione è un male molto forte; si aggrappa al cervello e spezza il cuore. Di ostinazioni ce ne sono molte, ma quella dell'amore è la peggiore.  

Isabel Allende, La figlia della fortuna, 1999 

 

Ostinato. Chi si dimostra refrattario alla verità, nonostante la nobiltà e l'impegno delle nostre argomentazioni. L'emblema popolare dell'ostinazione è il mulo, animale peraltro intelligentissimo.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Risoluto. Chi si mostra ostinato in una direzione da noi approvata.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Il fatto è la cosa più ostinata del mondo.

Michail Bulgakov, Il maestro e Margherita, 1966/67

 

La buona filosofia comincia col dubitare e non finisce mai con l'ostinarsi.

Ferdinando Galiani, Dialoghi sul commercio dei grani, 1770

 

Contro le infamie della vita le armi migliori sono il coraggio, l'ostinazione e la pazienza. Il coraggio fortifica, l'ostinazione diverte e la pazienza dà pace.

Hermann Hesse, Lettere 1895-1962 (postumo 1973-1986)

 

Si ottiene molte volte più presto e con minori pericoli e spesa le cose a fuggirle, che con ogni forza e ostinazione perseguitandole.

Niccolò Machiavelli, Istorie Fiorentine, 1520/25

 

Un uomo che insegna può facilmente diventare ostinato, perché fa il mestiere di uno che non ha mai torto.

Charles-Louis de Montesquieu, Saggio sulle cause che possono influire sugli spiriti e sui caratteri, 1736/43

 

Molti sono ostinati in relazione alla via una volta intrapresa, pochi lo sono in relazione alla meta.

Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

 

La via più breve non è la più diritta possibile, bensì quella in cui i venti più favorevoli gonfiano le nostre vele: così dice l’insegnamento dei navigatori. Il non seguirlo significa essere ostinati: la fermezza di carattere è qui contaminata dalla stupidità.

Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

 

Il rimanere fedele alla propria fede si dice perseveranza, se la fede è ortodossa; ostinazione, se è eretica.

Vilfredo Pareto, Trattato di sociologia generale, 1916

 

Per conservare un amico, è ancora più necessaria l'ostinazione che l'amicizia.

Charles Régismanset, Nuove contraddizioni, 1939

 

Niente riflette l'ostinata e miracolosa insensatezza della vita meglio dell'atto sessuale. Pensiamo al giudizio che ne darebbe una pianta...

Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993

 

L'ostinazione è l'unica forza del debole... e una debolezza in più.

Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

 

La meschinità dell’ingegno, l’ignoranza e la presunzione producono l’ostinazione, giacché gli ostinati credono soltanto a quel che comprendono, ma comprendono ben poco.
Madeleine de Souvré de Sablé, Massime, 1678 (postumo)

 

Nessuno è più odioso di chi si ostina a voler avere ragione e poi in effetti ce l'ha.

Maria Luisa Spaziani, Aforismi, 1993/96

 

Non c'è vera amicizia e nemmeno amore, dove c'è ostinazione.

Lope de Vega, San Giacomo il Verde, XVII sec.

 

Chi vive ostinato, muore disperato.

Proverbio

  

Citazioni per autore - Citazioni per argomento

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su

Facebook - Twitter