Pericolo 

 

Pericolo

Aforismi e citazioni - Aforismario

 

Vedi anche: Pericoloso - Rischio

 

 


Vigliacco. Chi, nell'emergenza del pericolo, pensa con le proprie gambe.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Rifiutarsi di riconoscere un pericolo quando ci pende sulla testa è da stupidi, non da coraggiosi.

Arthur Conan Doyle, Le memorie di Sherlock Holmes, 1894

 

A vincere senza pericolo, si trionfa senza gloria.

Pierre Corneille, Il Cid, 1636

 

La paura del pericolo è diecimila volte più spaventosa del pericolo vero e proprio, quando si presenta di fatto davanti ai nostri occhi; e l'ansia è una tortura molto più grave da sopportare che non la sventura stessa per la quale stiamo in ansia.

Daniel Defoe, Robinson Crusoe, 1719

 

L'odio è cieco, la collera sorda, e colui che vi mesce la vendetta, corre pericolo di bere una bevanda amara.

Alexandre Dumas (padre), Il conte di Montecristo, 1844/46

 


 

Le grandi imprese di solito si compiono a prezzo di grandi pericoli.

Erodoto, Storie, V sec. a.e.c.

 

La sicurezza è madre del pericolo e nonna della distruzione.

Thomas Fuller, The Holy State and the Prophane State, 1642

 

Una persona che ci ama è un pericolo costante.

Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

 

A che cosa serve la previdenza? Il pericolo non si lascia mai vedere per intero.

Johann Wolfgang Goethe, I dolori del giovane Werther, 1774

 

Dei pericoli che tu possa avere alle spalle non ti curar tanto, che tu non abbia più modo di attendere alle cose che ti stanno dinanzi.

Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

 

Il coraggio è spesso l'effetto di una visione poco chiara del pericolo che si affronta, o dell'ignoranza totale dello stesso pericolo.

Claude-Adrien Helvétius, Dello spirito, 1758

 

La differenza fra i coraggiosi e i vigliacchi è questa: i primi riconoscono il pericolo e non provano paura, i secondi provano paura senza riconoscere il pericolo.

Vasilij Kljucevskij (Fonte sconosciuta)

 

Vivere, in generale, vuol dire essere in pericolo.

Friedrich Nietzsche, Schopenhauer come educatore, 1874

 


 

Si è maggiormente in pericolo di essere investiti quando si è appena scansata una vettura.

Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

 

L’uomo autentico vuole due cose: gioco e pericolo. Perciò vuole la donna, come il giocattolo più pericoloso.

Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1885

 

Correre incontro al pericolo è una forma della vigliaccheria.

Aldo Palazzeschi, Spazzatura, 1915

 

Un pericolo non si vince mai senza pericolo.

Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

 

I pericoli e le donne, come i guai, non devono essere trattati con timidezza.

Paul Rée, Osservazioni psicologiche, 1875

 

Il mondo è davvero pieno di pericoli, e vi sono molti posti oscuri; ma si trovano ancora delle cose belle, e nonostante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore, esso cresce forse più forte.

John Ronald Reuel Tolkien, Il Signore degli Anelli, 1955

 

All'avvicinarsi di un pericolo, sempre due voci con uguale forza parlano nell'intimo dell'uomo: una voce gli dice sempre assennatamente di riflettere sulla natura del pericolo e sui mezzi per evitarlo; l'altra, ancora più assennata, gli dice che pensare a un pericolo è troppo penoso e tormentoso quando prevedere tutto, e sottrarsi all'andamento generale delle cose, non è in potere dell'uomo e perciò è meglio distogliersi dalle cose penose finché non sono sopraggiunte, e pensare piuttosto a quelle piacevoli. In solitudine l'uomo è piuttosto sensibile alla prima voce, in compagnia, al contrario, alla seconda.

Lev Tolstoj, Guerra e pace, 1865/69

 

Il timore de' pericoli, è talvolta dei pericoli di tutti il maggiore.

Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

 

Sicuramente i più coraggiosi sono coloro che hanno la visione più chiara di ciò che li aspetta, così della gloria come del pericolo, e tuttavia l'affrontano.

Tucidide, Storia della guerra del Peloponneso, V sec. a.e.c.

 


 


 

Nuovi rischi, vecchie paureNuovi rischi, vecchie paure
La percezione del pericolo nella società contemporanea

Autore Rino Rumiati; Lucia Savadori
Dati 2005, 202 p., brossura
Editore Il Mulino

 

Il paradosso dell'età moderna è che, nonostante il progresso tecnologico abbia migliorato le nostre condizioni di vita, di lavoro e di salute, la percezione di vivere in una "società del rischio" è aumentata enormemente. Anzi, sono proprio le innovazioni tecnologiche a costituire una delle principali fonti delle nostre paure.

 

internet bookshop Cerca libri, ebook o dvd sul pericolo su internet bookshop

 

 

 

Aforismario Home Page - Diventa fan di aforismario su facebook

Citazioni per autore - Citazioni per argomento

Avvertenze - Contatti - Torna su