Aforismario 

 

Pomeriggio

Vedi anche: Sera - Notte - Domenica

 

Agisci nel pomeriggio. Mangia alla sera. Dormi di notte.

William Blake, Proverbi infernali, in Il matrimonio del Cielo e dell'Inferno, 1790/93

 

Se la luce viaggia tanto in fretta, perché i pomeriggi sono così lunghi?

Sally Brown, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000

 

Azzurro, / il pomeriggio è troppo azzurro / e lungo per me / mi accorgo | di non avere più risorse | senza di te, / e allora / io quasi quasi prendo il treno / e vengo, vengo da te, / ma il treno dei desideri, / nei miei pensieri all'incontrario va.

Adriano Celentano, Azzurro, 1968

 

Sono milioni quelli che desiderano l'immortalità, e poi non sanno che fare la domenica pomeriggio se piove.

Susan Ertz, Anger in the Sky, 1943

 

Se volete che il mondo intero venga a bussare alla vostra porta, provate a fare un pisolino la domenica pomeriggio.
Sam Ewing, Mature Living

 

Pomeriggio. Quella parte del giorno che trascorriamo cercando di ricostruire come abbiamo sprecato il mattino.

Leonard Louis Levinson, Dizionario della mano sinistra, 1963

 

Alle tre del pomeriggio è sempre troppo presto o troppo tardi per qualsiasi cosa tu voglia fare.

Jean-Paul Sartre, La nausea, 1938

 

Non preoccuparti del futuro. Oppure preoccupati, ma sapendo che questo ti aiuta quanto masticare un chewing-gum per risolvere un’equazione algebrica. I veri problemi della vita saranno sicuramente cose che non ti erano mai passate per la mente. Di quelle che ti pigliano di sorpresa alle quattro di un pigro martedì pomeriggio.

Mary Schmich, Usa la crema solare, 1997

 

Le sere in cui ci si sente più vivi soltanto perché al pomeriggio si è stati a un funerale…
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 
 

Citazioni per autore - Citazioni per argomento

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su

 Facebook - Twitter