Aforismario 

 

Preghiera

Vedi anche: Supplicare

 

L'unico mezzo per fermare il cammino inesorabile del tempo sono la preghiera e la meditazione, che restano ferme come pilastri a sorreggere le nostre incertezze.

Romano Battaglia, Foglie, 2009

 

Pregare. Pretendere che le leggi dell’universo vengano annullate a favore di un singolo postulante, il quale se ne confessa del tutto indegno.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Sono d'accordo a far dire le preghiere a scuola, purché venga trovato un posto per l'algebra in chiesa.
Dylan Brody

 

Quand’anche potessi credere, sarei ancora ben lungi dal poter pregare. Il pregare continuerebbe a sembrarmi il modo più sfacciato di seccare Dio, il peccato più nauseante di tutti, e dovrei intercalare ogni preghiera con lunghi periodi di espiazione.

Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

 

L'infantilismo del pregare: si prega per ciò che comunque si ottiene, anziché per l'irraggiungibile.

Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

 

Si versano più lacrime per le preghiere esaudite che per quelle non accolte.

Truman Capote, Preghiere esaudite, 1987 (postumo e incompiuto)

 

Per queste tre ragioni un uomo malato, dice Meister Eckart, si rifiuta di pregare Dio di guarirlo (rinnegando implicitamente la religione dei Salmi): perché un Dio pieno d'amore non potrebbe tollerare la sua malattia se non avesse buone ragioni per volerlo malato; perché se Dio lo vuole malato, l'uomo non deve volersi sano; perché non è giusto pregare un Dio così grande e potente per una faccenda così piccola: sarebbe come fare una lunga strada per arrivare fino al Papa e una volta ammessi alla sua presenza fargli richiesta di una fava. Se tutti si vergognassero come quell'uomo di chiedere fave al cielo, la preghiera sparirebbe completamente dal mondo. In buona parte è già scomparsa perché si chiedono al mondo e non più al cielo guarigioni e salvezze di ogni tipo.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

 

La Mantide è detta religiosa per la posizione di orante delle zampe anteriori, che pregando attanagliano e uccidono. Ma che cosa fa l'uomo che prega se non comportarsi da mantide? Con le
braccia annaspanti cerca di stringere Dio per divorarlo. Quasi sempre il colpo fallisce: ma il nostro istinto è teofagico.
ibid.

 

Il delicato che ragiona non può misurarsi con il beota che prega.

Emil Cioran, La tentazione di esistere, 1956

 

Con che diritto vi mettete a pregare per me? Non ho bisogno di intercessori, me la caverò da solo. Da parte di un miserabile forse lo accetterei, ma da nessun altro, foss'anche un santo. Non posso tollerare che ci si preoccupi della mia salvezza. Poiché la pavento e la fuggo, che indiscrezione le vostre preghiere! Orientatele altrove; in ogni modo, non siamo al servizio degli stessi dèi. Se i miei sono impotenti, ho tutte le ragioni di credere che i vostri non lo siano meno. Anche supponendo che siano quali voi li immaginate, mancherebbe comunque loro il potere di guarirmi da un orrore più antico della mia memoria.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

 

Caro Gesù Bambino, ti ringrazio per aver esaudito i miei desideri dell’anno scorso. Ti avevo chiesto di eliminare la fame nel mondo, e infatti quelli che avevano fame sono quasi tutti morti.  
Giobbe Covatta, Parola di Giobbe, 1991

 

Non cercate tanto la forma della preghiera: basta che vi gettiate in ginocchio.

Jean Dolent, Façons d'exprimer, 1900

 

La preghiera pensata come un mezzo per realizzare un fine personale è una meschinità, è un furto. Suppone un dualismo e non una unità in natura e nella coscienza. Non appena l'uomo sarà tutt'uno con Dio, non pregherà più. Vedrà la preghiera in ogni atto.

Ralph Waldo Emerson, Saggi, 1841/44

 

La preghiera non è un ozioso passatempo per vecchie signore. Propriamente compresa e applicata, è lo strumento d'azione più potente.

Mohandas Gandhi, Harijan, 1933/1948

 

Vivere è una preghiera che solo l'amore di una donna può esaudire.

Romain Gary, Biglietto scaduto, 1975

 

Quando pregate, non siate simili agli ipocriti che amano pregare stando ritti nelle sinagoghe e negli angoli delle piazze, per essere visti dagli uomini. In verità vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa. Tu invece, quando preghi, entra nella tua camera e, chiusa la porta, prega il Padre tuo nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

 

La preghiera del mattino dell'uomo moderno è la lettura del giornale. Ci permette di situarci
quotidianamente nel nostro mondo storico.

Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Scritti e bozze, 1799-1808

 

Ciò che è razionale è reale; e ciò che è reale è razionale.

Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Lineamenti di filosofia del diritto, 1821

 

A colui che guarda razionalmente il mondo, il mondo a sua volta presenta un aspetto razionale. Il rapporto è reciproco.

Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Lezioni sulla filosofia della storia, 1833 (postumo)

 

La nozione più assurda che l'homo sapiens abbia mai escogitato è che il Signore della Creazione, Fattore e Sovrano di tutti gli Universi, voglia l'adorazione zuccherina delle Sue creature, si lasci commuovere dalle loro preghiere, e diventi petulante se non viene fatto oggetto di tale adulazione. Eppure questa fantasia assurda, che non è sostenuta da un'ombra di prova, paga tutte le spese dell'industria più vecchia, più grande e meno produttiva della storia.

Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

 

Le mani che aiutano sono più sante delle labbra che pregano.

Robert Green Ingersoll, The Children of the stage, 1899 (attribuito erroneamente a Sathya Sai Baba - vedi: Citazioni errate)

 

La preghiera, anche se non muta il nostro destino, modifica tuttavia i sentimenti: vantaggio, questo, non minore dell'altro.

Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo) 

 

Le preghiere più belle sono le preghiere disinteressate.

Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

 

L'atteggiamento di preghiera è originario e naturale, non soltanto negli uomini, ma anche in animali e piante; potremmo cercarlo anche nella materia – nei suoi tessuti, nelle sue vibrazioni.

Ernst Jünger, Due volte la cometa, 1987

 

Quando arrivarono i missionari, gli africani avevano la terra e i missionari avevano la Bibbia. Ci insegnarono a pregare a occhi chiusi. Quando li aprimmo, loro avevano la terra e noi la Bibbia.

Jomo Kenyatta (Fonte sconosciuta - attribuita anche a Desmond Tutu e altri)

 

Attento a che cosa preghi di ottenere, perché potresti essere esaudito.
Stephen King, I lupi del Calla, 2003

 

Quando brucia il tetto non serve né pregare né lavare il pavimento. Comunque pregare è più pratico.

Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

 

Ora et non labora.

Georg Lichtenberg, 1766/99 (postumo 1902/08)

 

Il religioso perfetto prega così bene che ignora di pregare.

Jacques Maritain, Umanesimo integrale, 1936

 

Se dalla preghiera si alza un uomo migliore, la preghiera è esaudita.

George Meredith, La prova di Richard Feverel, 1859

 

Il mezzo migliore per cominciare bene ogni giornata è: svegliandosi pensare se non si possa in questa giornata procurare una gioia almeno a una persona. Se ciò potesse valere come un sostitutivo dell’abitudine religiosa della preghiera, il prossimo trarrebbe vantaggio da questo cambiamento.

Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

 

Gli uomini preghino, dovunque si trovino, alzando al cielo mani pure senza ira e senza contese. Alla stessa maniera facciano le donne, con abiti decenti, adornandosi di pudore e riservatezza, non di trecce e ornamenti d'oro, di perle o di vesti sontuose, ma di opere buone, come conviene a donne che fanno professione di pietà.

Paolo di Tarso, Prima lettera a Timoteo, ca. 50-60 e.c.

 

Chi prega è santo, ma chi fa, più santo.
Giovanni Pascoli, Nuovi poemetti, 1909

 

La massima sventura è la solitudine; tant’è vero che il supremo conforto − la religione − consiste nel trovare una compagnia che non falla, Dio. La preghiera è lo sfogo come con un amico.

Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

 

Il vero pregare non è borbottare molte parole alla guisa de' pagani, ma adorar Dio con semplicità, sì in parole, sì in azioni, e fare che le une e le altre sieno l'adempimento del suo santo volere.

Silvio Pellico, Le mie prigioni, 1832

 

Quando ero piccolo pregavo ogni notte per avere una bicicletta nuova. Poi ho capito che il Signore non fa questo genere di cose, allora ne ho rubata una e gli ho chiesto di perdonarmi.
Emo Philips

 

La miglior preghiera al principio di un giorno è di non sciuparne i momenti preziosi.

John Ruskin, The Crown of Wilde Olive, 1866

 

Chi crede in Dio può rivolgergli le sue preghiere, per chi lo conosce la preghiera si chiama lavoro.

Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

 

In ogni tempo e in tutti i paesi, la grande maggioranza degli uomini trova assai più facile elemosinare il cielo con le preghiere che guadagnarselo col proprio operare.

Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851 

 

Caro Signore: gli dèi sono stati buoni con me. Per la prima volta nella mia vita, tutto è assolutamente perfetto così com’è. Quindi questo è il patto: tu lasci tutto com’è adesso e io non ti chiederò niente di più. Se ti sta bene, non darmi assolutamente nessun segno. Ok, fatto. In segno di gratitudine, ti offro questo latte e questi biscotti. Se vuoi che li mangi al posto tuo, non darmi assolutamente nessun segno. Sarà fatto.

Bart Simpson, in Matt Groening, I Simpson, 1989/...

 

Caro Dio, tutta questa roba ce la siamo pagata noi, perciò grazie di niente.
Bart Simpson, in Matt Groening, I Simpson, 1989/...

 

C’è più passione per dio nell’improvvisa bestemmia di un povero disgraziato che nella raccolta preghiera del pio.

Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

«…ma liberaci dal male. Amen». Mai preghiera fu piú inascoltata.

Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Probabilmente anche alle pazienti orecchie di un dio risulterebbe difficile sopportare il fastidiosissimo stridìo prodotto dalla presuntuosa umiltà del pregare.

Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

Per qualunque cosa uno preghi, prega sempre per un miracolo. Ogni preghiera si riduce a questa: "Buon Dio, concedimi che due più due non faccia quattro".

Ivan Turgenev, Preghiera, 1882

 

Quando gli dèi vogliono punirci, esaudiscono le nostre preghiere.
Oscar Wilde, Un marito ideale, 1895

 

Ora et labora.

(Prega e lavora).

Detto latino (motto dei monaci benedettini)

La scienza perduta della preghieraLa scienza perduta della preghiera
Autore Gregg Braden
Editore Macro Edizioni, 2007

 

La preghiera come la conosciamo oggi nella società occidentale si differenzia sensibilmente dalle forme che si sono tramandate per migliaia di anni nelle antiche tradizioni. Con grande competenza Braden ci introduce al modo giusto di pregare per ottenere che la nostra richiesta venga sempre esaudita. Scopriremo che la preghiera non riguarda tanto il chiedere, quanto la capacità di superare il dubbio che spesso accompagna i nostri desideri, sviluppando le tecniche e gli atteggiamenti che nel libro vengono spiegati accuratamente.

Raccoglimento - Benedizione
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su