Aforismario 

Sorella

Se cerchi "Sorella" sinonimo di suora clicca qui

Vedi anche: Fratello

 

Figure femminili come porti sicuri dove trovare riparo e protezione quando gli eventi della vita ci rendono fragili, insicuri, smarriti e abbandonati. In queste creature possiamo ritrovare l’amica, la sorella, la moglie, la madre. In loro possiamo rifugiarci, identificarci, proiettarci, per essere certi che non siamo soli quando tutto sembra perduto. Quando siamo sfiduciati è così dolce sapere che queste creature esistono, per sostenerci e aiutarci in silenzio a cancellare i lividi dal cuore e dall’anima.
Romano Battaglia, Com’è dolce sapere che esisti, 2006

 

Precoce. Dicesi di chi a quattro anni fugge con la bambola della sorellina.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Sorella? Oh nome, quanto sei caro! / Oggi soltanto dunque t'imparo? / Ma non fia ch'altro più il labbro dica / Nome d'amante, nome d'amica, / Infin che spirto m'abbia e favella: / Sempre sorella, sempre sorella.

Luigi Carrer, La sorella, 1834

 

Lodato sii, mio Signore, per sorella Luna e le stelle: / in cielo le hai create luminose e preziose e belle.

Francesco d'Assisi, Cantico delle creature, ca. 1224

 

Vi sembrerà poco bello o persino un paradosso, ma nondimeno va detto, che diventerà veramente libero e perciò anche felice nella vita amorosa solo colui che abbia superato il rispetto dinanzi alla donna e che si sia abituato all'idea dell'incesto con la madre o con la sorella.

Sigmund Freud, Sull'universale degradazione della vita amorosa, 1912

 

Chiunque incontri è tuo fratello, figlio, figlia; non ci sono fratelli e sorelle di serie B, C e D. Su tutte le difficoltà riguardanti l'immigrazione, dico: diamo prima l'accoglienza e poi le difficoltà le affronteremo.
Andrea Gallo, a Cominciamo bene, Rai Tre, 2010

 

Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna. Molti dei primi saranno ultimi e gli ultimi i primi.

Gesù di Nazareth, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

 

Colui che non odierà il padre e la madre non potrà divenire mio discepolo, e i suoi fratelli e le sue sorelle, e non prenderà la sua croce come me, non sarà degno di me.

Gesù di Nazareth, in Vangelo secondo Tommaso, I sec.

 

L'elemosina è sorella della preghiera.

Victor Hugo, Le foglie d'autunno, 1831

 

Padre e figlio, madre e bambino, fratello e sorella sono uniti dal cuore; gli innamorati sono uniti dall’anima.

Victor Hugo, Oceano, 1989 (postumo)

 

L’ambizione del cuore cerca una sorella in un’amante e una madre in una moglie.

Roger Judrin, Parole abitate, 1985

 

Chi sa per quanto tempo può durare un lutto. Non è possibile che dopo trenta o quarant'anni dalla scomparsa di un figlio o di un fratello di una sorella, ci si ritrovi nel dormiveglia a pensare al defunto con lo stesso senso di nostalgia e di vuoto, la sensazione di un'assenza che non potrà mai più essere riempita... forse nemmeno dopo la morte.
Stephen King, It, 1986

 

Non fare mai le lodi di una donna a sua sorella, nella speranza che i tuoi complimenti raggiungano l'orecchio giusto per prepararti il terreno. Le sorelle sono prima donne e poi sorelle.

Rudyard Kipling, Racconti semplici dalle colline, 1888

 

Doveri nei confronti della sorella. Non andate a dire in giro che vostra sorella si mette il guanciale tra le cosce, se lo strofina contro e lo chiama Gastone.

Pierre Louÿs, Piccolo galateo erotico per fanciulle, 1926

 

Mia sorella nella vita ha conosciuto alti e bassi... E se li è sempre fatti tutti.
Valerio Peretti, in Gino & Michele, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, 1995

 

La tolleranza è la sorella minore dell’intolleranza.

Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

Se sei pronto a lasciare il padre e la madre, e il fratello e la sorella, e la moglie e il figlio e gli amici, e a non rivederli mai più; se hai pagato i tuoi debiti, e fatto testamento, se hai sistemato i tuoi affari, e se sei un uomo libero, allora sei pronto a metterti in cammino.

Henry David Thoreau, Camminare, 1862

 

Lei è la sorella? E da quanto tempo?

Totò (Antonio de Curtis), in Chi si ferma è perduto, 1960

 

Sorelle e fratelli male si dicono e bene si vogliono.
Proverbio

Famiglia - Genitori e Figli
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su