Aforismario 

 

Viaggiare

Vedi anche: Viaggio - Viaggiatore - Turismo

 

Il mondo è un libro, e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina.

Agostino d'Ippona (Fonte sconosciuta)

 

Del viaggiare si deve dire che suscita nuove idee in chi già e ha molte, ma al contrario estingue le poche in chi ne ha poche. Serve a svegliare la nozione della varietà infinita della vita, con tanti viventi, tanti costumi, tanti luoghi, tante sofferenze ecc. ecc. Però non nei viaggi, ma soltanto nella solitudine della meditazione è possibile scoprire la profondità della vita.

Romano Amerio, Zibaldone, 1936/95 (postumo, 2010)

 

Viaggiare, per i giovani, è una parte dell'educazione, per i vecchi una parte dell'esperienza.

Francis Bacon, Saggi, 1597/1625

 

Viaggiare – ti lascia senza parole, poi ti trasforma in un narratore.
Ibn Battuta, Diario, 1325/54

 

Il viaggiare per profitto viene incoraggiato; il viaggiare per sopravvivenza viene condannato, con grande gioia dei trafficanti di "immigrati illegali" e a dispetto di occasionali ed effimere ondate di orrore e indignazione provocate dalla vista di "emigranti economici" finiti soffocati o annegati nel vano tentativo di raggiungere la terra in grado di sfamarli.

Zygmunt Bauman, La società sotto assedio, 2002

 

Gradiva le differenze: forse per questo viaggiò tanto.

Jorge Luis Borges, Il manoscritto di Brodie, 1970

 

Viaggiare non è altro che una seccatura: di problemi ce ne sono sempre più che a sufficienza dove sei.

Charles Bukowski, su Transit magazine, 1994

 

Viaggiando ci s'accorge che le differenze si perdono: ogni città va somigliando a tutte le città, i luoghi si scambiano forma ordine distanze, un pulviscolo informe invade i continenti.

Italo Calvino, Le città invisibili, 1972

 

Viaggiare, è proprio utile, fa lavorare l'immaginazione. Tutto il resto è delusione e fatica. Il viaggio che ci è dato è interamente immaginario. Ecco la sua forza.

Louis-Ferdinand Céline, Viaggio al termine della notte, 1932

 

Quando si viaggia si sperimenta in maniera molto più concreta l'atto della Rinascita. Ci si trova dinanzi a situazioni del tutto nuove, il giorno trascorre più lentamente e, nella maggior parte dei casi, non si comprende la lingua che parlano gli altri. È proprio quello che accade a un bambino appena nato dal ventre materno.

Paulo Coelho, Il cammino di Santiago, 1987

 

Chi viaggia senza incontrare l'altro, non viaggia, si sposta.

Alexandra David-Néel (Fonte sconosciuta)

 

Viaggiare è il paradiso degli sciocchi.

Ralph Waldo Emerson, Saggi, 1841/44

 

Viaggiare è come tenere i rubinetti aperti e vedere il tempo che va via, sprecato, liquido, intrattenibile.

Ennio Flaiano, Appunti, 1950/72 (postumo in Diario degli errori e in Melampus)

 

Viaggerei, se non fosse così lontano.

Corey Ford (Fonte sconosciuta)

 

Se vuoi essere migliore di noi, caro amico, viaggia.

Johann Wolfgang Goethe e Friedrich Schiller, Xenia, 1796

 

Ben pochi amano davvero viaggiare. Se affrontano i fastidi e le spese di un viaggio non è tanto per curiosità o per divertimento o per il piacere di vedere cose belle e insolite, quanto per una forma di snobismo.

Aldous Huxley, Lungo la strada, 1925

 

La gente viaggia per le stesse ragioni per cui colleziona opere d'arte: perché così fa la buona società. Essere stati in certi punti della superficie terrestre è socialmente appropriato; dà un senso di superiorità su coloro che non ci sono mai stati.

Aldous Huxley, Lungo la strada, 1925

 

I sentieri si costruiscono viaggiando.

Franz Kafka (Fonte sconosciuta)

 

Una delle più grandi seccature dell'autostop è il dover parlare con innumerevoli persone, dar loro la sensazione che non hanno fatto un errore a prenderti su, persino divertirli.

Jack Kerouac, Sulla strada, 1957

 

Senza uscire dalla porta conoscere il mondo. Senza spiare dalla finestra vedere la via del cielo. Più lontano si va, meno si sa. Perciò il saggio non viaggia, eppure sa; non guarda, eppure comprende; non fa, eppure compie.

Lao Tzu, Tao Te Ching, ca. V sec. a.e.c.

 

Trovare la sufficienza in sé è il modo sommo di viaggiare, cercare la completezza nelle cose non  è il modo sommo di viaggiare.

Lao Tzu, Tao Te Ching, ca. V sec. a.e.c.

 

Si viaggia non per arrivare ma per viaggiare e fra gli indugi brilla il puro presente.
Claudio Magris, Danubio, 1986

 

Viaggiare è una scuola di umiltà, fa toccare con mano i limiti della propria comprensione, la precarietà degli schemi e degli strumenti con cui una persona o una cultura presumono di capire o giudicano un'altra.

Claudio Magris, L'infinito viaggiare, 2005

 

Forse bisogna viaggiare prima di capire qual è la meta giusta per noi.
Federico Moccia, Scusa ma ti chiamo amore, 2007

 

Un uomo gira tutto il mondo in cerca di quello che gli occorre, poi torna a casa e lo trova.

George Augustus Moore, Il torrente Kerith, 1916

 

Leggere, scrivere, è dovere; viaggiare, è potere.

Paul Morand, Il viaggio, 1927

 

Viaggiare non è veramente piacevole, si va incontro all'ignoto e l'ignoto è qualche volta sgradevole e sempre traumatico; però fa bene.

Alberto Moravia, Breve autobiografia

 

Chi passa i mari muta il cielo, non l'anima.

Quinto Orazio Flacco, Epistole, 20 a.e.c.

 

L'uomo che viaggia per vedere tutta la terra, piena di tante meraviglie, è come un ranocchio nella sua pozzanghera.

Paňcatantra, ca. II sec.

 

Che cos’è viaggiare e a cosa serve viaggiare? Qualsiasi tramonto è il tramonto; non è necessario andarlo a vedere a Costantinopoli.

Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

 

Viaggiare dovrebbe essere sempre un atto di umiltà.

Guido Piovene, De America, 1961

 

Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato.
Edgar Allan Poe (attribuzione incerta)

 

Viaggiare è il più privato dei piaceri.

Vita Sackville-West, Passaggio a Teheran, 1923

 

L'inutile lavoro di vedere paesi diversi.

Maurice Scève, Microcosmo, 1562

 

Ti stupisci come di un fatto inaudito, perché, pur avendo viaggiato a lungo e in tanti posti diversi, non ti sei scrollato di dosso la tua tristezza e il tuo malessere spirituale? Devi cambiare animo, non cielo.

Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

 

Chi ha viaggiato conosce molte cose, chi ha molta esperienza parlerà con intelligenza. Chi non ha avuto delle prove, poco conosce; chi ha viaggiato ha accresciuto l'accortezza.

Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

 

Il nostro viaggiare su e giù indica, oltre che curiosità, anche un bisogno, ma di che? Che cosa ci manca?

Christa Wolf, Premesse a Cassandra, 1983 

 

Viaggiando s’impara.

Proverbio

ViaggiareViaggiare
Mete da sogno per tutto l'anno
Curatore C. Doyle
Traduttore G. Piriou
Editore Mondadori Electa, 2007

Un anno intero per scoprire tutti i luoghi più affascinanti e gli itinerari più interessanti del pianeta. Questo libro propone un modo davvero inedito di viaggiare: infatti suggerisce al lettore non solo dove andare e come visitare le mete più in linea con i suoi gusti, ma anche quando farlo.

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su