Aforismario 

 

Antichità

Vedi anche: Passato

 

L’eccessiva sottomissione ai libri e alle opinioni degli antichi, come a eterne verità rivelate da Dio, guasta molte menti e produce molti pedanti.
Nicolas d’Ailly, Pensieri diversi, 1678

 

L’incanto del passato e il mistero che l’avvolge sono l’unica chiave di lettura di cui disponiamo per aprire la porta che ci separa dall’eternità. Tutta l’antichità è piena di messaggi indirizzati alle generazioni future, ma spesso non vengono colti e non ne viene compreso il significato.
Romano Battaglia, Oltre l'amore, 2010

 

Bacco. Divinità di comodo, inventata dagli antichi come scusa per ubriacarsi.

Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

 

Esoterico. Dicesi di ciò che tende a essere estremamente astruso e occulto. Gli antichi filosofi si dividevano in due categorie: gli exoterici che potevano essere in parte compresi, sia pure solo dai filosofi stessi, e gli esoterici che non potevano essere compresi da nessuno. Sono questi ultimi quelli che hanno più profondamente influenzato il pensiero moderno e trovato la più larga accoglienza ai giorni nostri.
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo, 1911

 

La storia è testimone dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita, nunzio dell'antichità.

Marco Tullio Cicerone, De oratore, 55 a.e.c.

 

L'arte moderna si chiama così perché non ha nessuna probabilità di diventare antica.
Nikita Chruščëv (Fonte sconosciuta)

 

È facile apprezzare l'antico o il moderno; ma solo nella capacità di apprezzare l'obsoleto si ha il trionfo del gusto autentico.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

 

L'antichità che negava il dolore, la modernità che nega il peccato si impigliano in identici sofismi.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

 

Gli antichi vedevano nell'eroe storico o mitico, in Alessandro o in Achille, il canone della vita umana. Il grand'uomo era paradigmatico, la sua esistenza esemplare. Il riferimento del democratico, al contrario, è l'uomo comune. Il modello democratico dev'essere rigorosamente privo di ogni attributo che susciti ammirazione.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

 

L'antichità è l'aristocrazia della storia.

Alexandre Dumas (padre), Impressioni di viaggio, 1847/51

 

L'antichità la mettiamo volentieri al di sopra di noi, ma la posterità no. Solo il padre non invidia il talento del figlio.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

 

Possa lo studio delle letterature greca e romana rimanere sempre la base della cultura superiore! Le antichità cinesi, indiane, egiziane sono sempre e solo curiosità; va benissimo conoscerle e farle conoscere al mondo; ma per la cultura morale ed estetica esse non ci porteranno gran frutto.

ibid.

 

Quando ci poniamo di fronte all'antichità e la contempliamo con serietà nell'intento di formarci su di essa, abbiamo il senso come di essere solo allora diventati veramente uomini.

ibid.

 

Se ora il nostro insegnamento scolastico è sempre orientato verso l'antichità, promuove lo studio delle lingue greca e latina, possiamo sperare che non vadano mai perduti questi studi così necessari per una cultura superiore.

ibid.

 

Si immagini la grandezza degli antichi, quella soprattutto della scuola socratica: come essa ponga davanti agli occhi fonte e norma di ogni vita e di ogni fare, e come inciti non alla vuota speculazione, ma alla vita e all'azione.
ibid.

 

Fin dall'antichità l'umanità si è posta la domanda sull'esistenza di altre vite: sin dai tempi di Epicuro, di Plutarco, di Lucrezio Caro. Oggi possiamo dire perlomeno che esistono pianeti extrasolari: la loro esistenza è una condizione necessaria - anche se non sufficiente - per l'esistenza di altre forme di vita.

Margherita Hack, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, 2001

 

Tutto è stato detto, e si arriva troppo tardi da più di settemila anni da quando ci sono degli uomini che pensano. Per quanto riguarda i costumi, il più bello e il migliore è còlto. Non facciamo che spigolare dopo gli antichi, e i capaci tra i moderni.34

Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

 

Qual sorte d'uomini reputò più beata l'antichità? Quella che sapeva star nei negocii senza pericolo, e viver in ocio con dignità.

Ortensio Lando, Quattro libri de' dubbi, 1552

 

Nei tempi antichi non esistevano le statistiche; si rendeva quindi necessario ripiegare sulle menzogne.

Stephen Leacock (Fonte sconosciuta - cit. in Gino & Michele, Matteo Molinari, Le formiche e le cicale, 2003)

 

Gli eroi dei miti antichi erano seminudi, quelli dei miti odierni lo sono del tutto.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

 

Al rispetto spesso sconsiderato per le antiche leggi, le antiche usanze e l’antica religione dobbiamo tutto il male di questo mondo.

Georg Lichtenberg, Aforismi 1766/1799, (postumi,1902/1908)

 

La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell'ignoto.
Howard Phillips Lovecraft, L'orrore soprannaturale in letteratura, 1927

 

Anche gli antichi, dopo tutto, di coglionerie ne dicevan tante.

Mino Maccari, Pillore, 1928

 

Oggi gli scultori non fanno che tentare qualche variazione su temi ai quali, uno per uno, gli antichi hanno già dato scacco matto.

Arturo Martini, La scultura lingua morta, 1945

 

Quando si tratta di storia antica, non si può fare storia perché manchiamo di documenti. Quando si tratta di storia recente, non si può fare storia perché trabocchiamo di documenti.

Charles Péguy, Clio, 1931 (postumo)

 

Le due parole più brevi e più antiche, sì e no, sono quelle che richiedono maggior riflessione.

Pitagora, VI-V sec. a.e.c.

 

La politica è stata definita la seconda più antica professione del mondo. Certe volte trovo che assomiglia molto alla prima.

Ronald Reagan, su Chigago Tribune, 1975

 

La vita antica fu tutta silenzio. Nel diciannovesimo secolo, coll'invenzione delle macchine, nacque il Rumore. Oggi, il Rumore trionfa e domina sovrano sulla sensibilità degli uomini.

Luigi Russolo, L'arte dei rumori, 1913

 

Nel cuore di ogni aforisma, per quanto nuovo o addirittura paradossale voglia apparire, pulsa un'antichissima verità.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

 

Come diceva un antico filosofo – o come mi pare di ricordare che dicesse –, l’umano è mistura di tutte le cose: di quelle che sono, in quanto sono, e di quelle che non sono, giacché vi crede.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Colui il quale si rivolse per la prima volta alle folle sostenendo di parlare non a nome proprio, ma per autorità divina, può considerarsi il primo di una lunga serie d’impostori che, dall’antichità a oggi, hanno legittimato soprusi e massacri “in nome di Dio”.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Quelli che leggono soltanto gli autori dell’antichità sono dei bambini che vogliono parlare soltanto con le proprie nutrici.
Voltaire, Quaderni, XVIII sec. (postumo, 1952)

 

Gli storici antichi ci hanno lasciato una letteratura dilettevole sotto forma di fatti; i romanzieri moderni ci offrono fatti noiosi sotto forma di letteratura.

Oscar Wilde, La decadenza della menzogna, 1889

Frasi degli antichi - Greci
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su