Aforismario 

 

Chiesa

Vedi anche: Tempio

 

Se di fronte allo stacco tra diverse parti della Chiesa, che non si ascoltano più, che non recepiscono più l'una le esigenze dell'altra, che non si cercano più, la reazione dovesse essere solo di scandalo, allora dovremmo dire che siamo totalmente al di fuori della logica della Chiesa, che è la logica del cammino, del cadere e del rialzarsi, del perdersi e del ritrovarsi, del cercarsi quando ci si è smarriti.

AA.VV., Una chiesa povera per un mondo povero, 1969

 

Quanto più vicini alla Chiesa, tanto più lontani di Dio.

Lancelot Andrewes, Sermon on Nativity, 1622

 

La Chiesa, pur essendo certamente anche un’istituzione umana, storica, con tutto quello che comporta, non ha una natura politica, ma essenzialmente spirituale: è il Popolo di Dio, il Santo Popolo di Dio, che cammina verso l’incontro con Gesù Cristo.

Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), Discorso, 2013

 

Ormai la Chiesa ha i secoli contati.
Romano Bertola, Le caramelle del diavolo, 1991

 

La chiesa è chiesa solo se e in quanto esiste per gli altri. Per cominciare, deve donare ogni suo avere agli indigenti. I pastori devono vivere esclusivamente dei contributi volontari della comunità, eventualmente devono esercitare una professione laica.

Dietrich Bonhoeffer, Resistenza e resa, 1947 (postumo)

 

Il Vaticano si è pronunciato contro le cosiddette madri in affitto. È una gran cosa che non l'abbiano fatto prima della nascita di Gesù.
Elaine Boosler

 

La Chiesa, con il suo pastore alla testa, prende le difese degli arabi contro il popolo ebraico. Gli odi insanabili sono sempre quelli di famiglia.

Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

 

Chiesetta © Aforismario

Ultime ombre (foto Aforismario)

 

La Chiesa cattolica è la mamma che mette al centro della vita individuale e sociale delle sue pecorelle alla pecorina qualcosa che non ha posto da nessuna parte: la sessualità umana. E sopra vi pianta un codice d'onore, una morale.

Aldo Busi, Manuale della perfetta Mamma, 2000

 

Vorrei sapere, infine, se i complici del Male sono consapevoli o no di esserlo e fino a che punto, dentro di sé, credono di operare, spesso omettendo di operare o supplendo con la teoria alla pratica, a fin di bene. Una questione da porre, per esempio, alla Chiesa Cattolica, distruttrice universale di ogni cultura altra da sé.
Aldo Busi, Casanova di se stessi, 2000

 

Non c'è laicità possibile, per esempio, se tanto per cominciare non si conviene subito che Satana è un'invenzione della Chiesa per distrarre l'attenzione da se stessi. Chi grida "Al lupo! Al lupo!" di mestiere che altro mestiere può fare se non il lupo?

Aldo Busi, E io, che ho le rose fiorite anche d'inverno?, 2004

 

Non si può ascrivere alla Chiesa cattolica tutta la responsabilità dell'abiezione umana e politica e sociale e economica che essa crea in Italia... nelle Filippine, in Sudamerica, in Africa, in Germania... e non fino al punto di alleggerire la responsabilità del singolo individuo che si fa cattolico, non fino a diventare essa il capro espiatorio dello stato di indigenza culturale e civile del mio paese e dei suoi fedeli; no, esiste la responsabilità individuale, altrettanto imperdonabile, di tutti coloro che sono consapevoli dell'inganno cui sottostanno e al cui dispotico trionfo contribuiscono senza fare niente per abbatterlo.

Aldo Busi, E io, che ho le rose fiorite anche d'inverno?, 2004

 

Non c'è salvezza fuori della Chiesa.

Cipriano di Cartagine, Epistole, III sec.

 

Non può avere Dio per padre chi non ha per madre la Chiesa.

Cipriano di Cartagine, Dell'unità della Chiesa cattolica, III sec.

 

Uomini che cominciano a combattere la Chiesa per amore della libertà e dell'umanità, finiscono per combattere anche la libertà e l'umanità pur di combattere la Chiesa. 

Gilbert Keith Chesterton, Ortodossia, 1908

 

Come Eva è stata formata dal costato di Adamo addormentato, così la Chiesa è nata dal cuore trafitto di Cristo morto sulla croce.

Catechismo della Chiesa Cattolica, 1992

 

È Cristo stesso l'origine del ministero nella Chiesa. Egli l'ha istituita, le ha dato autorità e missione, orientamento e fine.

Catechismo della Chiesa Cattolica, 1992

 

La Chiesa impotente di oggi dimentica che solo chi è potente può dire sciocchezze senza screditarsi.

Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

 

Il Diavolo ha reso tali servigî alla Chiesa, che io mi meraviglio com’esso non sia ancora stato canonizzato per santo.

Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

 

La Chiesa non riconosce che una specie di laici: i suoi.

Carl Dubuc, Les doléances du notaire Poupart, 1961

 

È la Chiesa che ha abbandonato l'umanità, o è l'umanità che ha abbandonato la Chiesa?
Thomas Stearns Eliot, La Rocca, 1934

 

Mia moglie ha cantato in chiesa domenica e almeno 200 persone hanno cambiato religione.

Leopold Fechtner 

 

Gli uomini quanto più sanno, tanto più dubitano, e quanto sanno meno, tanto più credono. Non è quindi meraviglia, che la Chiesa cattolica, bisognosa com'è di fede cieca, raccomandi e favorisca l'ignoranza.

Aristide Gabelli, Pensieri, 1886

 

La chiesa nella polis, nella città, dovrebbe essere al servizio degli altri, standone al di sotto, accogliendo con gioia il confronto e aprendo le braccia a tutti.

Andrea Gallo, Sono venuto per servire, 2010

 

Fin tanto che la Chiesa usufruirà di benefici e privilegi dal potere statale, dal potere economico, non sarà mai al servizio della verità.

Andrea Gallo, Sono venuto per servire, 2010

 

Nulla salus extra ecclesiam, al di fuori della Chiesa non vi è salvezza. Non è vero che questo è quello che voleva Gesù.

Andrea Gallo, Sono venuto per servire, 2010

 

Se la Chiesa si dichiara cristiana e cattolica, cioè universale, dovrà essere una Chiesa povera. Nel senso che la sua opzione preferenziale dovrà essere, anzitutto, dare voce ai poveri.

Andrea Gallo, Come un cane in Chiesa, 2012

 

Il messaggio di Gesù è inequivocabile e la Chiesa non può dimenticarlo: il nostro atteggiamento di fronte ai poveri sarà giudicato alla fine dei tempi.

Andrea Gallo, Come un cane in Chiesa, 2012

 

La forza della Chiesa cattolica è la fede nelle superstizioni che da secoli instilla nelle anime semplici e sprovvedute.

Roberto Gervaso, L'amore è eterno finché dura, 2004

 

La Chiesa di Roma, ridotta a una vera e propria "industria di anime", è ormai votata al Dio denaro.
Mario Guarino, Santo impostore, 1999

 

Molti italiani, pur modestamente credenti, ritengono il cattolicesimo un patrimonio nazionale irrinunciabile: La Chiesa, da parte sua ha assorbito virtù e vizi degli italiani, in un condizionamento reciproco che ha fatto della religione una caratteristica subculturale, più che un'adesione di fede.

Giordano Bruno Guerri, Gli italiani sotto la Chiesa, 1992

 

Il papato non è altro che il fantasma del defunto impero romano, che siede incoronato sulla sua tomba.

Thomas Hobbes, Leviatano, 1651

 

La chiesa cattolica era un tempo la più superba istituzione del mondo, e s'imponeva alle anime umane. Se in un organismo così potente si scoprono imperfezioni, che fede possiamo avere nelle nostre piccole idee e filosofie?

Henry James, Roderick Hudson, 1875

 

Non so stabilire se il suono delle campane contribuisca alla pace dei morti. Per i vivi esso è orribile.

Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

 

Che nelle chiese si predichi non rende inutili i parafulmini su di esse.

Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

 

Credeva, era un fervido credente: credeva, soprattutto, nella forza della Chiesa per mandare all'estero valuta pregiata.

Leo Longanesi, La sua signora, 1957

 

La Chiesa romana conosce alla perfezione quel che nessun'altra chiesa ha mai saputo: cosa fare degli entusiasti.

Thomas Babington Macaulay, Saggi storici, 1843

 

Troppe chiese dorate e troppi villaggi senza pane.

André Malraux, La speranza, 1937

 

Se per «città di Dio» si intende la riunificazione del genere umano nella Chiesa cattolico-romana, come vuole la tradizione cattolica, penso che si debba cambiare al più presto programma. Il mondo l'ha già fatto.

Vito Mancuso, Io e Dio, 2011

 

Il dio o gli dèi hanno ben poco a che vedere con le Chiese. E a guardare bene, quelle sono quasi sempre la negazione di questi.

Javier Marías. Faranno di me un criminale, 2003

 

Un tempo avevo sogni sulla Chiesa. Una Chiesa che procede per la sua strada in povertà e umiltà, una Chiesa che non dipende dai poteri di questo mondo. Una Chiesa che dà spazio alle persone capaci di pensare in modo più aperto. Una Chiesa che infonde coraggio, soprattutto a coloro che si sentono piccoli o peccatori. Sognavo una Chiesa giovane. Oggi non ho più di questi sogni. Dopo i settantacinque anni ho deciso di pregare per la Chiesa.
Carlo Maria Martini, Conversazioni notturne a Gerusalemme, 2008

 

Dio è presente ovunque, perfino nelle chiese cattoliche!

Wilhelm Mühs, Gli aforismi del cinico, 1992

 

Che altro sono ancora queste chiese, se non le fosse e i sepolcri di Dio?

Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

 

Tutte le chiese istituzionali nazionali, che siano ebraiche, cristiane o turche, mi sembrano null’altro che invenzioni umane, costituite per terrorizzare e asservire il genere umano e monopolizzare il potere e il profitto.

Thomas Paine, L'Età della Ragione, 1794/1807

 

Non credo nella fede professata dalla chiesa ebraica, dalla chiesa romana, dalla chiesa greca, dalla chiesa turca, dalla chiesa protestante, né da qualsiasi altra chiesa che io conosca. La mia mente è la mia chiesa.

Thomas Paine, L'Età della Ragione, 1794/1807

 

Alla Chiesa Cattolica importa poco o niente il destino delle anime, il suo obiettivo è sempre stato controllare i corpi, e il laicismo è la prima porta da cui cominciano a sfuggirle questi corpi, e via facendo gli spiriti, giacché gli uni non vanno senza gli altri dovunque sia.

José Saramago, L'ultimo quaderno, 2010

 

Io non conosco che una Chiesa: è la società degli uomini.

Jean-Paul Sartre, Il Diavolo e il buon Dio, 1951

 

Il grembo della Chiesa è aperto a chiunque sia disposto a rinunciare a una parte del proprio cervello.
Bloor Schleppey

 

Le Chiese continueranno a prosperare fin quando al mondo ci saranno abbastanza pecore d’avere ancora bisogno d’un pastore.

Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

È sorprendente vedere come la Chiesa cattolica abbia a cuore i poveri e quanto tenga a distinguersi da essi.

Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

Esiste idea piú spaventosa per il genere umano di quella d’essere omologato sotto un’unica visione del mondo ritenuta sacra e inviolabile? Eppure questa è stata, sin dalle origini, l’idea fondante della Chiesa cattolica: istituire, attraverso un’instancabile – e spesso importuna – opera di proselitismo, una comunità universale (katholikòs) che abbracciasse l’intera umanità in nome di una “Verità” assoluta e di una morale elaborata in base ai precetti biblici.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Le migliaia di giovani che affollano gli annuali raduni a essi dedicati dalla Chiesa cattolica, fanno ben sperare per il futuro gli accorti pastori cristiani: per qualche generazione ancora, un bel po’ di lana da tosare è assicurato.

Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

«Non potete servire a Dio e a Mammona». Su queste poche, semplici parole, la Chiesa cattolica continua a rimuginare da quasi due millenni, senza riuscire ancora bene a decidersi.

Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Rileggetevi attentamente il Nuovo Testamento, rivoltatelo pure da cima a fondo, e vi accorgerete che da nessuna parte sta scritto che bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare e alla Chiesa quel che è della Chiesa.

Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Non c'è più religione: tutte le chiese sono assicurate contro il furto e contro l'incendio.

Italo Tavolato, Giubbe rosse, 1914

 

Questa Chiesa Cattolica (l'ultima al mondo a cui mi convertirei) mi scandalizza. Quando sento che vede la vita in un corpo martoriato da diciassette anni di torture terapeutiche o in poveri embrioni tenuti in frigorifero come lattine di birra vicine alla scadenza, mentre nega una speranza a dei disgraziati che la ripongono nelle staminali, mi viene la bava alla bocca.
Cesarina Vighy, Scendo, buon proseguimento, 2010

 

In un tempio tutti dovrebbero essere seri, tranne ciò che è adorato.

Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Clero - Cattolicesimo - Preghiera
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su