Aforismario 

 

Giovinezza / Giovani

Vedi anche: Giovinezza e vecchiaia

 

1. Giovinezza

La gioventù non è una stagione della vita, è uno stato mentale.
Mateo Alemán (Fonte sconosciuta)

 

La giovinezza è un'orribile età che apprezziamo soltanto nel momento in cui la rimpiangiamo.

Antonio Amurri, Qui lo dico e qui lo nego, 1990

 

Ogni ora perduta durante la giovinezza è una possibilità di infelicità per l'avvenire.
Honoré de Balzac, Massime e pensieri di Napoleone, 1838  

 

Il tempo speso in malo modo durante la gioventù è talvolta l'unica libertà che una persona abbia mai avuto.

Anita Brookner (Fonte sconosciuta)

 

Non so per gli altri ma per me la giovinezza fu un esempio clamoroso di credito millantato.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

 

Il segno della giovinezza è forse una magnifica vocazione per le facili felicità.

Albert Camus, Noces, 1939

 

Il tatuaggio era il segno dell'uomo in carcere, l'arte lugubre dei reclusi e dei condannati. Che sia diventato arte e fenomeno di massa senza distinzioni può indicare questo: che la carcerazione perpetua è ormai una condizione stabile, che non ci sono più differenze tra la prigione, la via di fuori, la casa. Gioventù tatuata è gioventù che si vuole ammanettata, che ha terrore essere libera.

Guido Ceronetti, Insetti senza frontiere, 2009

 

Mi stupisco quando vedo gente giovane mangiare carne. Mi sembra talmente cosa d'altre epoche! La gioventù carnivora non è coi tempi, ha uno stomaco da secolo XIX che carnivorizzò l'Europa. Cibarsi di pezzi di animali macellati è un'anomalia, fuori della dieta vegetariana non c'è giovinezza vera. La carne è per lo più un'angosciata abitudine dei vecchi.

Guido Ceronetti, Insetti senza frontiere, 2009

 

La giovinezza è un periodo di opportunità perdute
Cyril Connolly, Journal and Memoir, 1983 (postumo)

 

È privilegio della prima giovinezza vivere in anticipo sui propri giorni, in tutta la bella continuità di speranze che non conosce pause o introspezioni. Si chiude dietro di noi il cancelletto della pura fanciullezza – e ci si addentra in un giardino incantato. Persino le ombre vi risplendono promettenti. Ogni svolta del sentiero è piena di seduzioni. E questo non perché sia una terra inesplorata. Si sa bene che tutta l'umanità ha già percorso questa strada. È il fascino dell'esperienza universale dalla quale ognuno si aspetta una sensazione particolare e personale – un po' di noi stessi.

Joseph Conrad, Cuore di tenebra, 1899-1902

 

Meglio sprecare la giovinezza che non farne niente del tutto.

Georges Courteline, La filosofia di Georges Courteline, 1922

 

Le pose rivoluzionarie della gioventù moderna sono prova inequivocabile di attitudine alla carriera amministrativa. Le rivoluzioni sono perfette incubatrici di burocrati.

Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

 

Giovinezza: un tesoro che si può avere a ogni età, anche da giovani.

Adrien Decourcelle, Le formule del dottor Gregorio, 1868

 

La gioventù ha a volte uno smisurato amor proprio, e l'amor proprio giovanile è quasi sempre pusillanime.  

Fëdor Dostoevskij, Il villaggio di Stepànčikovo, 1859 

 

Dopo tutto, bisogna avere una giovinezza: poco importa l'età alla quale si decide di essere giovani.

Henri Duvernois, La pecora nera, 1921

 

Come tutto divien bello al sole della gioventù e della primavera.

Giuseppe Garibaldi, Memorie, 1860

 

La giovinezza è la passione per l'inutile.

Jean Giono, Triomphe de la vie, 1941

 

Se è vero che la giovinezza è un difetto, ce ne correggiamo in fretta.

Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

 

La gioventù è ebbrezza senza vino.

Johann Wolfgang Goethe e Friedrich Schiller, Xenia, 1796

 

Restare giovani richiede la coltivazione incessante della capacità di disimparare antiche falsità.

Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

 

La giovinezza è un'ebbrezza continua: è la febbre della ragione.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

L’uomo è condannato o a consumare la gioventù senza proposito, la quale è il solo tempo di far frutto per l’età che viene, e di provvedere al proprio stato, o a spenderla in procacciare godimenti a quella parte della sua vita, nella quale egli non sarà più atto a godere.

Giacomo Leopardi, Pensieri, 1845 (postumo) 

 

C'è una sola grande moda: la giovinezza.

Leo Longanesi, La sua signora, 1957

 

Quant'è bella giovinezza, / che si fugge tuttavia! / Chi vuol esser lieto, sia: / del doman non v'è certezza.

Lorenzo de' Medici (il Magnifico), Il trionfo di Bacco e Arianna, ca. 1490

 

È un'illusione che la gioventù sia felice, un'illusione di coloro che l'hanno perduta, ma il giovane sa di essere infelice perché è pieno dei falsi ideali che gli sono stati instillati, e ogni volta che entra in contatto con la realtà è colpito e ferito.

William Somerset Maugham, Schiavo d'amore, 1915

 

Una tarda giovinezza è lunga giovinezza.

Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

 

La gioventù è il paradiso della vita: l’allegria è la gioventù eterna dell’animo.

Ippolito Nievo, Le confessioni di un italiano, 1867 (postumo)

 

La giovinezza non sta nel mutare idee e passioni ogni giorno, ma
nel provare ogni giorno le proprie idee e passioni contro la realtà,
per vedere se tagliano.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

 

La moda è l'idolo della gioventù, la più ridicola e la più rovinosa di tutte le vanità.

Axel Oxenstierna, Riflessioni e massime, 1645

 

La mancanza di desideri è il segno della fine della gioventù e il primo e lontanissimo avvertimento della vera fine della vita.

Goffredo Parise, Sillabari, 1972/82

 

La maggior parte della gente andrebbe fucilata in gioventù.

Jean Paul (Fonte sconosciuta)

 

Goditi potere e bellezza della tua gioventù. Non ci pensare! Il potere di bellezza e gioventù lo capirai solo una volta appassite. Ma credimi, tra vent’anni guarderai quelle tue vecchie foto, e in un modo che non puoi immaginare adesso.

Mary Schmich, Usa la crema solare, 1997

 

È bene affrontare le difficoltà in gioventù perché chi non ha mai sofferto non ha temprato pienamente il suo carattere. Il samurai che si scoraggia o cede di fronte alla prova non è di alcuna utilità.

Yamamoto Tsunetomo, Hagakure, 1709-1716 (postumo 1906)

 

2. Giovani

Monito. Non si nasce giovani, giovani si diventa, quando ci si riesce.

Massimo Bontempelli, Il Bianco e il Nero, 1987 (postumo)

 

Capita a tutti, soprattutto ai giovani, di pensare di avere il mondo in pugno, e a volte è anche vero. Ma nell'attimo stesso in cui uno è convinto che tutto vada per il meglio, ci sono leggi statistiche che lavorano alle sue spalle, pronte a fregarlo.

Charles Bukowski, Musica per organi caldi, 1983

 

Alle volte uno si crede incompleto ed è soltanto giovane.
Italo Calvino, Il visconte dimezzato, 1952

 

Chiunque non sia morto giovane merita di morire.

Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

 

I giovani hanno sempre lo stesso problema: come riuscire a ribellarsi e conformarsi al tempo stesso. Adesso lo hanno risolto ribellandosi ai genitori e copiandosi a vicenda.

Quentin Crisp, Il funzionario nudo, 1968

 

Per i giovani, tutto ciò che ha più di venticinque anni è vecchiaia; trenta, cinquanta, queste sono variazioni infime e prive d'interesse.

Jean Ethier-Blais, Il cappotto di Rubén Dario, 1974

 

I giovani hanno quasi tutti il coraggio delle opinioni altrui. Nella maggior parte, non hanno niente da dire ma lo dicono lo stesso e corrono avanti per non stare indietro.

Ennio Flaiano, Diario notturno, 1956

 

Un giovane, va incontro alla vita: cioè, è la vita che da dietro lo spinge.

Ennio Flaiano, Don't forget, 1976 (postumo)

 

I giovani, anche se non sempre lo sanno, stanno male. E non per le solite crisi esistenziali che costellano la giovinezza, ma perché un ospite inquietante, il nichilismo, si aggira tra loro, penetra nei loro sentimenti, confonde i loro pensieri, cancella prospettive ed orizzonti, fiacca la loro anima, intristisce le passioni rendendole esangui.

Umberto Galimberti, L'ospite inquietante, 2007

 

Di forza d'animo hanno bisogno i giovani soprattutto oggi perché non sono più sostenuti da una tradizione, perché si sono rotte le tavole dove erano incise le leggi della morale, perché si è smarrito il senso dell'esistenza e incerta s'è fatta la sua direzione.

Umberto Galimberti, L'ospite inquietante, 2007

 

I giovani sono una costruzione.

Umberto Galimberti, L'ospite inquietante, 2007

 

I giovani sono attivi quando con la speranza vanno verso il tempo e non quando con l'attesa aspettano che il tempo venga verso di loro.

Umberto Galimberti, L'ospite inquietante, 2007

 

L'errore può andar bene finché siamo giovani; solo non bisogna trascinarselo dietro invecchiando.

Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

 

I giovani che fanno il loro ingresso in società devono mostrarsi timidi o sventati: un'aria risoluta e composta viene di solito interpretata come impertinenza.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

La maggior parte dei giovani crede di essere naturale, mentre è soltanto maleducata e grossolana.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

Non serve essere giovane se non si è bella, né essere bella se non si è giovane.

François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

 

Giovani non si nasce, si diventa.

Mino Maccari, Asterischi, 1932

 

Nessuno è più misantropo di un giovane deluso.
Herman Melville, Redburn, 1849

 

Il mondo muore di noia, l'impiego del tempo è letteralmente spaventoso. I giovani che si agitano un po' dovunque non se ne rendono forse conto, ma il loro vero problema non è né sociale né economico. A loro non interessa più nulla, ecco il fatto.

Eugenio Montale, Trentadue variazioni, 1973

 

Da giovane l'uomo è convinto di poter rendere felici più donne. L'esperienza lo persuade dell'illusione e si dedica a una sola. Infine constata come l'errore stesse nel ritenere possibile di rendere felice qualcuno.

Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

 

Se si considera come l’energia dei giovani abbia bisogno di esplodere, non ci si meraviglia di vederli decidersi per questa o quella causa in modo così grossolano e così poco schizzinoso. Ciò che li sprona è la vista dello zelo che si accende intorno a una causa, e per così dire la vista della miccia che brucia, – non la causa stessa. I seduttori più sottili sono bravi a creare in loro l’aspettativa dell’esplosione, prescindendo dalla fondazione della loro causa: questi barili di polvere non si conquistano con i ragionamenti!
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

 

Essere giovani è non possedere se stessi.

Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

 

I giovani non hanno bisogno di sermoni, i giovani hanno bisogno di esempi di onestà, di coerenza e di altruismo.

Sandro Pertini, Messaggio di fine anno agli Italiani, 1978

 

Si è giovani una volta sola, ma si può essere immaturi per sempre.
Philip Roth, Il teatro di Sabbath, 1995

 

Non è sempre facile essere giovani a vent’anni.

Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

Vera passione per la conoscenza in un giovane è quella che si mantiene viva nonostante la scuola.

Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

 

Trovo che una seria lettura della Bibbia sia altamente educativa per i giovani. Allontana dalla religione.

Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

 

Le migliaia di giovani che affollano gli annuali raduni a essi dedicati dalla Chiesa cattolica, fanno ben sperare per il futuro gli accorti pastori cristiani: per qualche generazione ancora, un bel po’ di lana da tosare è assicurato.

Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

 

Quale musica è più incantevole delle voci dei giovani, quando non senti quello che dicono?

Logan Pearsall Smith, Ripensamenti, 1931

 

Invecchiare non sarà niente se nel frattempo saremo rimasti giovani.

Maria Luisa Spaziani, Aforismi, 1993/96 

 

Adulti, i giovani lo divengono quando cinguettano come i vecchi; li s'incalza con la scuola, affinché imparino la vecchia lagna, e quando ce l'hanno ormai dentro, li si dichiara adulti.

Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

 

Una donna che non è stata bella, non è stata mai giovane.

Anne Sophie Swetchine, Morceaux choisis, 1862

 

I giovani d’oggi sono una generazione di sfigati: mangiano male, scopano male, si drogano male e ascoltano musica di merda, e anche quella la ascoltano male. Nei loro iPhone.

Fabio Volo, La strada verso casa, 2013

 

Oggigiorno i giovani credono che il denaro sia tutto, e quando sono grandi ne hanno la certezza.

Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891 

 

I giovani di oggi sono davvero terribili. Non hanno il benché minimo rispetto per i capelli tinti.

Oscar Wilde, Il ventaglio di lady Windermere, 1892

Adolescenza - 20 anni
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su