Aforismario 

 

Frasi anonime

Citazioni di autori sconosciuti

 
 

In questa sezione sono raccolte citazioni anonime, frasi, cioè, delle quali non si conoscono né gli autori né, tanto meno, le fonti bibliografiche. Non si può escludere che tra le tante massime qui riportate, ve ne sia qualcuna che solo erroneamente è diffusa come anonima; pertanto, chiunque dovesse individuare l'autore di qualcuna di esse, può segnalarlo all'indirizzo riportato nella pagina dei contatti (vedi link più sotto). Bisogna dire, però, che a volte accade anche il contrario di quanto appena detto, e cioè che frasi originariamente anonime siano attribuite in maniera del tutto arbitraria ad autori noti; in questi casi, per eventuali approfondimenti, fare riferimento alla sezione di "Citazioni errate" (link in fondo a questa pagina). Per facilitarne la consultazione, tutte le frasi sono state ordinate in ordine alfabetico.

A

A donna dona baci.
 
A provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso.
 
A volte le direzioni sbagliate portano a meravigliose sorprese. Colombo, sbagliando, ha scoperto l'America.
 
Adamo è stato l'unico a non poter essere accusato di aver plagiato qualcuno.
 
Alcuni dicono che la pioggia sia brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime.
 
Alcuni portano felicità ovunque vadano; altri quando se ne vanno.
 
All'epoca nostra i mascalzoni hanno l'apparenza così onesta che i galantuomini, per distinguersi, debbono assumere l'aspetto di canaglie.

 

Ama, ama follemente, ama più che puoi, e se ti dicono che è peccato, ama il tuo peccato e sarai innocente. (Attribuita a William Shakespeare)

 

Amante: la seconda delusione per una donna dopo il marito.
 
Amare significa pensare intensamente a qualcuno dimenticando sé stessi.
 
Amo gli adolescenti perché tutto quello che fanno lo fanno per la prima volta.

Amore, affetto e amicizia danno emozioni che ti scaldano il cuore.
 
Amore è rivelazione improvvisa: il bacio è sempre una scoperta.
 
Amore: invenzione da parte di chi crede di poter sfuggire alla realtà.
 
Anche i fiori piangono, e ci sono stupidi che pensano sia rugiada.

 

Anche nell'ultimo istante della nostra vita abbiamo la possibilità di cambiare il nostro destino. (Attribuita a Giacomo Leopardi).

 

Anima, Bacio, Cuore: l'ABC dell'amore.
 
Aria condizionata: impianto moderno che ti consente di prendere un raffreddore anche d'estate.
 
Arte è ciò di cui non si capisce il significato, ma si capisce avere un significato.
 
Assurdità: un'opinione chiaramente contraria alla nostra.
 
Autobiografia: rivelazioni sulla cattiva memoria dell'autore.
 
Autostrada: strada che, a causa di riparazione delle deviazioni, è temporaneamente aperta al traffico.
 
Avere la coscienza pulita è segno di cattiva memoria.
 
Aveva l'alito così pesante che il suo spazzolino da denti gli chiese di fare il cambio con quello del cesso.

 

B

Baci: parole che non si possono scrivere.
 
Baci uguali non esistono: ogni bacio ha un suo sapore.
 
Beati coloro che sapranno ridere di loro stessi, perché si divertiranno moltissimo.
 
Bere non è la risposta, ma bevendo ti dimentichi la domanda.
 
Bigamia vuol dire un marito di troppo, monogamia anche.
 
Bikini: tentativo scoperto di far finta di nascondere qualcosa.
 
Bistecca: carne arrosto il cui prezzo ci fa capire perché le mucche in India sono sacre.
 
Bomba atomica: invenzione che rende superflue tutte le altre invenzioni.

 

C

Calamite di tutto il mondo, unitevi!
 
Cambio di Governo: la merda è rimasta sempre la stessa, sono cambiate solo le mosche.
 
C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.
 
Cerca di essere sempre te stesso, così un giorno potrai dire di essere stato l'unico.
 
Chi afferma di essere incorruttibile, intende dire soltanto che la somma non è interessante.
 
Chi ama non teme la tempesta, teme solo che l'amore si spenga.
 
Chi confessa la propria ignoranza la mostra una volta, chi non la confessa, la mostra infinite volte.

 

Chi dice che una cosa è impossibile, non dovrebbe disturbare chi la sta facendo. (Attribuita ad Albert Einstein e altri)

 

Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso. (Attribuita a Ernesto Che Guevara e Bertolt Brecht)

 

Chi mantiene l'ordine è soltanto troppo pigro per mettersi a cercare.

 

Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo. (Attribuita ad Arthur Schopenhauer).

 

Chi non trova di meglio deve accontentarsi della propria moglie.
 
Chi presta denaro a parenti e amici rischia di perdere il denaro, i parenti e gli amici.

Chi segue gli altri non arriva mai primo.
 
Chi si vanta dei propri antenati è come la patata: la parte migliore è sotto terra.
 
Chi trova un amico trova un tesoro. Chi trova un tesoro trova molti amici!
 
Ci si trova per caso, ci si incontra con un bacio.
 
Ci sono degli amici che sono pronti a stare al vostro fianco fino all'ultimo centesimo: il vostro, non il loro.
 
Ci sono momenti nella vita in cui qualcuno ti manca così tanto che vorresti proprio tirarlo fuori dai tuoi sogni per abbracciarlo davvero!
 
Ci vuole solo un minuto per offendere qualcuno, un'ora per piacergli, e un giorno per amarlo, ma ci vuole una vita per dimenticarlo.
 
Ci vuole tutta una vita per capire che non é necessario capire tutto.
 
Cimitero: luogo di raduno di persone che credettero che la vita, senza di loro, non sarebbe proseguita.
 
Città: grande comune in cui le persone convivono in solitudine.

Clacson: invenzione per offrire ai pedoni almeno una piccola chance di cavarsela.
 
Coerenza è la qualità degli imbecilli.
 
Combattere per la pace è come fottere per la verginità.

 

Comincerete a prendere in seria considerazione la follia quando per la prima volta essa vi tornerà utile per risolvere i vostri problemi da persona normale. (Attribuita a Sigmund Freud)

 

Comprare a credito vuol dire pagare due volte.
 
Comprare droga è come comprare un biglietto per un mondo fantastico, ma il prezzo di questo biglietto è la vita.
 
Computer: macchina progettata per velocizzare e automatizzare gli errori.
 
Con l'intelligenza si vincono le battaglie, con la fede si vincono le guerre.
 
Con le zitelle è meglio vegliare che dormire.
 
Conferenza: riunione durante la quale tante persone parlano di cose che dovrebbero fare.
 
Conosci te stesso.
(Iscrizione sull'architrave del tempio di Apollo a Delfi)
 
Contratto. Due diffidenze e un notaio.
 
Conversazione: monologo in presenza di altri.
 
Coscienza: caratteristica dell'essere umano, solubile all'alcol.
 
Coscienza: la flebile voce interiore che ti sussurra quello che dovrebbero fare gli altri.
 
Credi di conoscere i tuoi parenti? Aspetta la prima eredità!

 

Credo perché assurdo. (Attribuita a Tertulliano).

 

Cultura è ciò che resta quando si è dimenticato tutto. (Attribuita a Edouard Herriot e altri).

 

Cupido se ne va in giro a scagliare frecce: sfortunatamente però, non è mai stato a scuola di tiro con l'arco.

 

D

Dal giorno che tu baci una donna, non sai più di che colore sono i suoi occhi.
 
Dall'amicizia all'amore c'è la distanza di un bacio.
 
Darwin: l'uomo che calunniò la scimmia.
 
Dato che i programmi televisivi sono fatti con i piedi, gli schermi televisivi dovrebbero essere misurati non in pollici, ma in alluci.
 
Datore di lavoro: uno che si prende il lavoro altrui.
 
Democrazia: forma di governo in cui i ricchi hanno tutti quei diritti che sono garantiti ai poveri.
 
Di questi tempi la fuga è l'unico mezzo per continuare a sognare.
 
Dice più un bacio che una dichiarazione d'amore.
 
Dicerie: affermazioni della cui verità ci si può fidare non appena vengono smentite.

Dimenticare non vuol dire non ricordare, ma ricordare senza soffrire.
 
Dio ama il povero, ma dà al ricco.
 
"Dio è morto" (Nietzsche). "Nietzsche è morto" (Dio).
 
Dio fece la donna per ultima perché non voleva consigli mentre creava l'uomo.
 
Dio non è senza peccato: ha creato il mondo.
 
Dio sa perché protegge i suoi preti dal matrimonio.
 
Diplomatico: un uomo che sa tacere almeno in tre lingue.
 
Direttore d'orchestra: dittatore camuffato che si accontenta della musica.
 
Disarmo: convenzione interstatale per la distruzione di tutte le armi antiquate.
 
Distanza: l'unica possibilità di trovare le donne attraenti.

 

Dobbiamo abituarci all'idea: ai più importanti bivi della vita, non c'è segnaletica. (Attribuita a Ernest Hemingway).

 

Dopo il suo sangue, la cosa migliore che un uomo può dare di sé è una lacrima.
 
Dove non c'è tigre, anche la lepre spadroneggia.
 
Dovremmo imparare a sorridere ogni mattina. Dovremmo alzarci dal letto, pensando che quel giorno può essere un giorno perfetto. Non importa se piove, non importa se non ti va, non importano i se e i perché, l’importante è che provi a sorridere, anche quando ti sembra inutile. Non si sa mai che qualcuno potrebbe innamorarsi del tuo sorriso!
 
Dovunque brilla amore, si riflette in un bacio.

 

E

"È impossibile", disse l'orgoglio. "È rischioso", disse l'esperienza. "È inutile", tagliò la ragione. "Provaci", sussurrò il cuore.
 
È inutile che le chiamiate mutande se poi non ve le cambiate mai!

 

È meglio essere ottimisti e avere torto piuttosto che pessimisti e avere ragione. (Attribuita ad Albert Einstein e altri).

 

È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli, piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio. (Attribuita ad Abraham Lincoln e altri).

 

È meglio stare all'ombra e vedere la luce che stare alla luce e vedere l'ombra.
 
È meglio una fine disperata che una disperazione senza fine.
 
È nel momento in cui dubiti di volare che perdi per sempre la facoltà di farlo.
 
È più importante correggere l'errore, che cercare chi l'ha commesso.
 
È vero che l'alcol è nemico dell'uomo, ma è anche vero che chi fugge davanti al nemico è un vigliacco.
 
È vero che non conosciamo ciò che abbiamo prima di perderlo, ma è anche vero che non sappiamo ciò che ci è mancato prima che arrivi.
 
Eccellentissimo, Eminentissimo, Illustrissimo, Onorevole: tutti aggettivi da non prendere alla lettera.
 
Educazione: il tentativo di impedire ai bambini di imitare gli adulti.

Einstein di viso non era un granché; però, che fisico!
 
Epitaffio. Non aveva tempo di buttare giù una riga. Non aveva tempo di dare il suo voto. Non aveva tempo di cantare una canzone. Non aveva tempo di raddrizzare un torto. Non aveva tempo di amare o di donare. Non aveva tempo di vivere davvero. D'ora in poi avrà tempo a non finire. Oggi è morto il mio amico "sempre occupato".
 
Epitaffio su una tomba: "Qui giace mia moglie, come sempre fredda". Epitaffio sulla tomba accanto: "Qui giace mio marito, finalmente rigido".
 
Errare non è grave finché avviene per il proprio profitto.
 
Essere allegri non significa necessariamente essere felici, talvolta si ha voglia di ridere e scherzare per non sentire che dentro si ha voglia di piangere.
 
Estate: stagione in cui è troppo caldo per fare quello per cui durante l'inverno faceva troppo freddo.

 

F

Facebook non rende stupidi, ma in certi casi lo evidenzia.
 
Faceva così freddo che i lupi mangiavano le pecore solo per la lana.
 
Fanatico: un uomo che fa una cosa come, secondo lui, il buon Dio l'avrebbe dovuta fare se se ne intendesse di più.
 
Fare affari senza fare pubblicità è come ammiccare a una donna nel buio.
 
Fermate l'esplosione demografica: diventate omosessuali!
 
Finalmente una luce in fondo al tunnel – speriamo che non sia quella di un treno in arrivo.
 
Forse Dio vuole che incontriamo un po' di gente sbagliata prima di incontrare quella giusta, così, quando finalmente la incontriamo, sapremo come essere riconoscenti per quel regalo.
 
Forse per il mondo sei solo una persona, ma per qualche persona sei tutto il mondo.

 

G

Gentiluomo: uno che vuole proteggere una donna da tutti gli altri eccetto che da sé stesso.
 
Gesto eroico: colpo di testa da ricondurre in genere a una mancanza di alternative.

 

Giustizia ritardata è giustizia negata. (Attribuita a Montesquieu e William Ewart Gladstone).

 

Giustizia: un uomo ricco non può avere torto.
 
Gli alberi sono esseri che si ammalano come tutti gli altri, ma avendo radici fisse al suolo non possono recarsi dal medico. Per questo vivono a lungo.
 
Gli amanti, come le api, vivono nel miele.
(Casa degli Amanti di Pompei)
 
Gli anni che una donna si toglie non li butta via, li aggiunge all'età delle altre.
 
Gli anni possono riempire la pelle di rughe, ma la mancanza di entusiasmo avvizzisce l'anima.
 
Gli opposti si attraggono, ma i simili convivono.
 
Gli ospiti sono sempre graditi: o quando vengono o quando se ne vanno.
 
Gli scrittori sono le uniche persone che anche dopo la loro morte possono darti ai nervi.
 
Gli uomini politici non si vendono. Si affittano.
 
Gli uomini sono come i salvadanai: più vuoti sono, più rumore fanno.
 
Guarda le piccole cose perché un giorno ti volterai e capirai che erano grandi.

 

I

I baci mettono a nudo il cuore e vestono l'amore.
 
I bambini sono un divertimento piuttosto costoso, eppure tanto diffuso, specie tra i poveri.
 
I consigli sono come il sole d'inverno: possono illuminare ma non riscaldano.
 
I contratti sono la prova evidente che gli uomini non si fidano gli uni degli altri.
 
I critici sono come gli eunuchi: sanno perfettamente come si fa, ma non possono.
 
I flirt sono le manovre, il matrimonio è la guerra.
 
I gesti dicono poco; le parole, un po’ di più; i baci, tutto.
 
I giovani cercano l'impossibile e, generazione dopo generazione, lo conseguono.

 

I politici usano le statistiche come un ubriaco usa i lampioni: non per la luce ma per il sostegno. (Attribuita a Benjamin Disraeli e altri).

 

I ricchi non sono mai magnanimi; se lo fossero non sarebbero ricchi.
 
I ricordi tengono unito ciò che il destino ha diviso.

I risultati sono quello che ti aspetti, le conseguenze sono quello che ottieni.
 
I sogni sono come le stelle, basta alzare gli occhi e sono sempre là.
 
Il bacio è come la musica, il solo linguaggio universale.
 
Il bello del passato è che è passato. Il bello del presente è che è un dono. Il bello del futuro è che è pieno di fantastiche opportunità per sentirsi bene ed essere felici.
 
Il buon Dio vede tutto, i vicini di casa ancora di più.
 
Il capitalismo è lo sfruttamento dell'uomo da parte dell'uomo, mentre il socialismo è il contrario.
 
Il capo è un uomo come tutti gli altri, solo che non lo sa.
 
Il coraggio spesso non è altro che la vittoria dell'impazienza sulla ragione.
 
Il denaro è l'unico dio rimasto vivo.
 
Il denaro è lo sterco del diavolo, ma un ottimo fertilizzante.

Il denaro non garantisce la felicità, costituisce però un ottimo punto di partenza.
 
Il dentista è una persona che mangia con i denti degli altri.

 

Il forse è la parola più bella del vocabolario italiano, perché apre delle possibilità, non certezze. Perché non cerca la fine, ma va verso l'infinito. (Attribuita a Giacomo Leopardi).

 

Il futuro non esiste, è qualcosa che noi rincorriamo e, quando lo raggiungiamo, subito diventa presente e poi passato.
 
Il futuro più luminoso è sempre basato su un passato dimenticato, non puoi andare avanti bene nella vita prima di lasciare andare i tuoi fallimenti passati e i tuoi dolori.

 

Il futuro si costruisce un giorno per volta. (Attribuita a Dean Acheson).

 

Il lavoro duro paga nel lungo periodo. La pigrizia paga subito.
 
Il lavoro è prezioso. Non essere egoista, lascialo agli altri.
 
Il lavoro nobilita l'uomo e lo rende simile alla bestia.
 
Il matrimonio è il prezzo che gli uomini pagano per il sesso; il sesso è il prezzo che le donne pagano per il matrimonio.
 
Il matrimonio è quell'istituzione che permette a due persone di affrontare insieme difficoltà che non avrebbero mai avuto se non si fossero sposate.
 
Il mio migliore amico è lo specchio, perché quando piango non ride mai.
 
Il mondo è un teatro: vieni, vedi, e te ne vai.
 
Il mondo sarebbe un posto migliore se gli uomini ammettessero di piangere e le donne di masturbarsi.
 
Il paradiso è un poliziotto inglese, un cuoco francese, un tecnico tedesco, un amante italiano: il tutto organizzato dagli svizzeri. L’inferno è un cuoco inglese, un tecnico francese, un poliziotto tedesco, un amante svizzero e l’organizzazione affidata agli italiani.
(attribuito a John Elliot)
 
Il ponte tra la disperazione e la speranza è una buona dormita.
 
Il progresso è lo sforzo instancabile di fare le cose così bene come erano un tempo.
 
Il raffreddore è una malattia che, se curata, dura sette giorni, altrimenti dura una settimana.
 
Il rapporto platonico è possibile solo tra moglie e marito.
 
Il sesso in Francia è una commedia; in Inghilterra una tragedia; in America un melodramma; in Italia un'opera lirica; in Germania è una buona ragione per dedicarsi alla filosofia.
 
Il tè è saggezza liquida.
 
Il tè è una tazza di vita.
 
Il veleno è l'arma di omicidio preferito dalle donne. Non sveglia i bambini.
 
Il vero diplomatico riflette due volte prima di non dire nulla.
 
Imparerai a tue spese che lungo il tuo cammino incontrerai ogni giorno milioni di maschere e pochissimi volti.
 
In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
 
In amore si scrive "per sempre", si legge "fino a quando".
 
In tempi normali gli psicopatici affollano i consultori dei neurologi, in periodi di crisi governano.
 
Iniziate l'anno nuovo ecologicamente! Riciclate i buoni propositi dell'anno scorso!
 
Intelligenza: quando ti accorgi che il ragionamento del tuo principale non fila. Saggezza: quando eviti di farglielo notare.
 
Intuizione: la capacità delle donne di inquadrare in un lampo una situazione in modo sbagliato.
 
Intuizione: quello strano istinto che dice a una donna che ha ragione. Sia che ce l'abbia o no.

 

L

L'adulazione è l'arte di dire a una persona quello che pensa di sé stessa.
 
L'aforisma è molto sfizio in poco spazio.
 
L'amore è come una sigaretta accesa, guai a prenderlo dalla parte sbagliata.
 
L'amore è dare a una persona la possibilità di distruggerti ma confidare nel fatto che non lo faccia.
 
L'amore è la distanza più breve tra un uomo e una donna.
 
L'amore è eterno finché è duro.
 
L'amore è soltanto una reazione chimica.
 
L'amore è una sinfonia in cui i baci sono le note più dolci.
 
L'amore non ha età, è sempre nascente.
 
L'amore non vede i difetti, l'amicizia li ama.
 
L'amore può molto, il denaro tutto.
 
L'anima risvegliata da un dubbio è migliore dell'anima che dorme sicura di sé.

L'esercito è il braccio armato della stupidità.
 
L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, e poi ti spiega la lezione.
 
L'esperienza è un ombrello disponibile quando ha smesso di piovere.
 
L'oca è l'animale ritenuto simbolo della stupidità, a causa delle sciocchezze che gli uomini hanno scritto con le sue penne.
 
L'uomo ama poco e spesso, la donna molto e raramente.
 
L'uomo comincia con l'amare l'amore e finisce con l'amare una donna.
 
L'uomo è geloso se ama, la donna anche se non ama.
 
L'unico modo per sentirsi qualcuno è sentirsi se stessi.
 
L'uomo mite porge sempre l'altra guancia, ma anche i miti di guance ne hanno solo due.
 
La banca ti è amica e vuole solo il meglio di te: il tuo denaro.
 
La Bibbia spiega che all'inizio il mondo era sprofondato nel caos. Come si vede, le cose da allora non sono molto cambiate.
 
La conversazione tra Adamo ed Eva era difficile perché non avevano nessuno di cui sparlare.

La cultura è l'unica droga che crea indipendenza.
 
La decisione più coraggiosa che tu possa prendere ogni giorno è di essere di buon umore.
 
La depressione è la rabbia senza entusiasmo.
 
La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha dei limiti.
 
La distanza è il vero nemico degli innamorati, ma è anche la cosa che più delle altre ci fa capire quanto amiamo.
 
La droga conduce i suoi compratori temporaneamente in quel paradiso in cui i suoi venditori vivono permanentemente.
 
La droga è la speranza di chi speranza non ne ha più.
 
La fede è una scala appoggiata a una parete invisibile.
 
La felicità è fatta d'un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto.
 
La felicità è nascosta dappertutto: basta scovarla.
 
La felicità risiede nel cuore e sulla bocca della donna amata.
 
La fiducia nel successo è la premessa per poterlo raggiungere.
 
La liberazione interiore è l'unica cosa per cui valga la pena di morire, l'unica per cui valga la pena di vivere.
 
La luce è più veloce del suono. Per questo motivo alcune persone sembrano brillanti fino a quando non parlano.
 
La mamma tiene la mano dei suoi bambini per un po', i loro cuori per sempre.
 
La mente mette i limiti, il cuore li spezza.
 
La mia libertà finisce dove comincia quella degli altri.
 
La miglior specie d'amico è quel tipo con cui puoi stare seduto in un portico e camminarci insieme, senza dire una parola, e quando vai via senti come se sia stata la miglior conversazione mai avuta.

 

La misura dell'amore è amare senza misura. (Attribuita ad Agostino d'Ippona).

 

La parte debole della testa viene chiamata cuore.
 
La perenne tentazione della vita è quella di confondere i sogni con la realtà.
 
La pigrizia non esiste, caso mai esistono i sensi di colpa.
 
La provvidenza di Dio è senza limiti. Avendo creato i maiali per il contenuto delle salsicce, li ha dotati anche di intestini per l'involucro.
 
La pubblicità ha lo scopo di indurre la gente a comprare delle cose di cui non ha bisogno, con denaro che non ha, per impressionare altre persone che le sono antipatiche.
 
La scuola non nuoce a nessuno a condizione che più tardi impari qualcosa di utile.
 
La solitudine è ascoltare il vento e non poterlo raccontare a nessuno.
 
La vera felicità non è in fondo a un bicchiere, non è dentro a una siringa: la trovi solo nel cuore di chi ti ama.
 
La vera felicità sta nelle piccole cose: una piccola villa, un piccolo yacht, una piccola fortuna.
 
La virtù delle donne è la più bella invenzione degli uomini.
 
La virtù e la modestia non appartengono a chi se ne vanta.
 
La vita è come una cipolla: la si sfoglia piangendo.
 
La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.

 

Le brave ragazze vanno in paradiso. Le cattive ragazze vanno dappertutto. (Attribuita a Mae West e altri).

 

Le decisioni giuste vengono dall'esperienza, l'esperienza viene dalle decisioni sbagliate.
 
Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida, visionaria follia.
(attribuito a Erasmo da Rotterdam)
 
Le parole sono la prosa dell'amore: i baci, la poesia.
 
Le persone credono di essere libere, ma sono solo libere di crederlo.
 
Le persone diventano cieche davanti ai propri errori, ma mai muti per gli errori degli altri.
 
Le più felici delle persone non necessariamente hanno il meglio di ogni cosa; soltanto traggono il meglio da ogni cosa che capita sul loro cammino.
 
Libertà è il diritto di scegliere le persone che hanno il compito di limitare la tua libertà.
 
Lotterò, l'otterrò, lo terrò!

 

M

Malinconia del passato, gioia del presente, pentimento del futuro... questa la vita.
 
Marxismo: la voglia di salvare l'umanità, se necessario, anche contro la sua volontà.
 
Medico: l'unico di tutta la cerchia dei nostri amici che non conosca un mezzo infallibile contro il raffreddore.
 
Meglio cento giorni da leone che due da pecora.
 
Meglio la gioia oggi o la felicità domani?
 
Meglio un amore senza successo che un successo senza amore.
 
Meglio vivere di rimorsi che di rimpianti.
 
Mettiti sempre nei panni degli altri. Se ti senti stretto, probabilmente anche loro si sentono così.
 
Mio padre era talmente distratto che, quando andai da lui per dirgli che ero incinta, mi rispose: «Sei sicura che sia tuo?»
 
Moglie uccide il marito con il ferro da stiro: aveva preso una brutta piega...
 
Monologo: l'idea di certe persone di un'ottima conversazione.
 
Morale: il pretesto della gente che non ha l'occasione dell'immoralità.
 
Morire giovane preserva dall'ospizio.

 

N

Nasciamo nudi, umidicci e affamati. Poi le cose peggiorano.
 
Natale: provate mezzo per aumentare il giro degli affari nel commercio.
 
Né con te, né senza di te, trovano i miei mali rimedio; con te, perché mi uccidi, e senza di te, perché muoio.
 
Nel fondo di ogni anima ci sono tesori nascosti che solo un bacio può scoprire.
 
Nella vita d'ognuno c'è sempre un bacio che non si dimentica.
 
Nessun figlio è responsabile del proprio padre.
 
Nessuna sorpresa produce un effetto più magico dell'essere amati.
 
Non accontentarti dell'orizzonte, cerca l'infinito.
 
Non amare per paura di soffrire è come non vivere per paura di morire.
 
Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.
 
Non aspettare il momento giusto per fare le cose, l'unico momento giusto è adesso.
 
Non aspettare il momento perfetto. Prendi il momento e rendilo perfetto.

Non aspettarti mai niente e ogni piccola cosa ti sorprenderà.
 
Non c'è notte tanto grande da non permettere al sole di risorgere il giorno dopo.
 
Non cercare le apparenze: possono ingannare. Non cercare la salute, anche quella può affievolirsi. Cerca qualcuno che ti faccia sorridere, perché ci vuole solo un sorriso per far sembrare brillante una giornataccia.
 
Non cercare un amico perfetto, cerca un amico.
 
Non credere a chi ti dice "ti amo", ma a chi ti guarda negli occhi e tace.
 
Non dimostrarti insostituibile; se non puoi essere sostituito, non sarai promosso.
 
Non dire mai che i sogni sono inutili perché inutile è la vita di chi non sa sognare.
 
Non diventerò vecchio: io sono come una stella cadente.
 
Non è cercando di essere gli altri che si è sé stessi.

 

Non è nelle stelle che è conservato il nostro destino, ma in noi stessi. (Attribuita a William Shakespeare).

 

Non è sufficiente avere buone idee, bisogna saperle confezionare.

Non esiste notte tanto lunga, da impedire al sole di risorgere.
 
Non esiste un modo corretto di fare un'azione scorretta.
 
Non essere così triste e pensieroso, ricorda che la vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.
 
Non fidarti di uno che non si lascia corrompere!
 
Non fuggire in cerca di libertà quando la tua più grande prigione è dentro di te.
 
Non ha importanza che una cosa sia vera, l'importante è crederci!
 
Non ho chiesto a nessuno di nascere, perciò lasciatemi vivere come voglio.
 
Non mi mandar messaggi, ché son falsi, non mi mandar messaggi, ché son rei. Messaggio siano gli occhi tuoi ai miei.
 
Non parlare mai di amore e pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocifisso.
 
Non pentirti di qualcosa che hai fatto, se quando l'hai fatta eri felice.
 
Non piangere per chi non merita il tuo sorriso.
 
Non piangere per me che parto, ma pensa che se domani piove me ne sono andato a cercare il Sole.
 
Non piangere perché è finito, sorridi perché c'è stato.
 
Non piangere se un amico ti ha lasciato: solo quando ti avrà dimenticato potrai dire di averlo perso per sempre.
 
Non preoccuparti della critica. Se non è vera, ignorala; se è ingiusta evita di irritarti; se è ignorante, sorridi; se è giustificata, impara da essa.
 
Non serve strappare le pagine della vita, basta saper voltar pagina e ricominciare.
 
Non si può dire di aver vissuto se prima non si è provato ciò che è proibito.
 
Non sono asociale. Sono socialmente selettiva.
 
Non tradire chi ti sorride: potrebbe avere la morte nel cuore e regalarti ugualmente un po' di vita.
 
Non tutti possono essere Batman, ma Batman può nascondersi dentro ognuno di noi.
 
Non usate i lacrimogeni! C'è abbastanza da piangere anche senza.
 
Non vivere con la paura di morire, ma muori con la gioia di aver vissuto.
 
Non volevo nascere (e sono nato), non volevo vivere (e sto vivendo), ma quando morirò andrò in paradiso (perché l'inferno lo sto già vivendo).

 

O

Ogni grande amore comincia con un bacio.
 
Ogni mattina in Africa una gazzella si sveglia. Sa che dovrà correre più veloce del leone o sarà uccisa. Ogni mattina in Africa un leone si sveglia. Sa che dovrà correre più veloce della gazzella o morirà di fame. Quando sorge il sole, non importa che tu sia un leone o una gazzella, ciò che conta è che tu incominci a correre.
 
Ogni volta che lo riterrai opportuno, accendi un sogno e lascialo bruciare in te. (Attribuita a William Shakespeare).
 
Ognuno di noi ha un paio di ali, ma solo chi sogna impara a volare.
 
Onestà: malattia piuttosto grave, ma per fortuna rara e non contagiosa.
 
Osceno è tutto ciò che provoca un'erezione a un giudice.

 

P

Padre è colui che non può usare né il suo telefono, né il bagno, né la propria macchina.
 
Papa: l'unico vice di una società che non vede mai il proprio capo, neanche a Natale.
 
paradiso: un'altra di quelle invenzioni che non creano alcuna difficoltà all'uomo.
 
Peggio di una donna che sa cucinare e non cucina è quella che non sa cucinare, ma cucina lo stesso.
 
Per avere qualcosa che non hai mai avuto devi essere disposto a fare qualcosa che non hai mai fatto. (Attribuita a Thomas Jefferson).
 
Per cancellare una vita ci vuole un attimo, per cancellare un attimo ci vuole una vita.
 
Per i paurosi il futuro resterà sconosciuto, per i deboli sarà irraggiungibile, per gli incoscienti offrirà nuove opportunità.
 
Per la maggior parte della gente i libri non sono altro che soprammobili di carta.
 
Perché è scandaloso fare l'amore a sedici anni se si può morire a tutte le età?
 
Perché l'amore germogli, è necessario l'alito caldo di un bacio.
 
Perdi tempo cercando le parole, bacia e sarai capito.
 
Periodo legislativo: per i nostri politici il periodo di riposo tra due campagne elettorali.

Pessimista: un uomo che, dovendo scegliere tra due mali, prende tutti e due.
 
Pessimista: un uomo che si lamenterebbe del rumore se la Fortuna dovesse bussare alla sua porta.
 
Più conosco gli uomini, più amo gli animali. (Attribuita a Socrate e altri).
 
Pochi pensano. Ciononostante, tutti hanno un'opinione.
 
Politici e pannolini dovrebbero essere cambiati regolarmente, e per lo stesso motivo.
 
Prendete un ditale, riempitelo di un prodotto medicinale, versatelo nella Marna dal ponte di Charenton, poi andate con una cisterna a raccoglier l'acqua sotto il ponte Mirabeau. Avrete così alcune migliaia di litri di rimedio omeopatico.
 
Prendete una bella giornata, aggiungete sei giorni di pioggia e nebbia, e avrete Londra.
 
Prestare un libro significa cooperare a un furto.
 
Prezzo speciale: prendi due paghi tre!

 

Prima vivere, poi filosofare. (Attribuita a Thomas Hobbes: Primum vivere, deinde philosophari).

 

Psicoanalisi: invenzione che conferisce alle persone semplici la sensazione di essere complicate.
 
Puntualità: l'arte di prevedere quanto tarderà la persona con la quale si ha appuntamento.
 
Puoi anche alzarti molto presto, ma il tuo destino s'è alzato un'ora prima.
 
Puoi avere abbastanza felicità da renderti dolce, difficoltà a sufficienza da renderti forte, dolore abbastanza da renderti umano, speranza sufficiente a renderti felice.

 

Q

Quali sono i funghi che si possono mangiare? Tutti, indistintamente! Ma alcuni, una volta sola.
 
Quando imparerai a fregartene della gente, solo allora sarai grande.
 
Quando la gente mi chiede cosa vuol dire amare, abbasso gli occhi per paura di ricordare.
 
Quando la nave affonda, non pregare, salta via!
 
Quando la vita ti dà mille ragioni per piangere, dimostra che hai mille ed una ragione per sorridere.
 
Quando lei ti lascerà perché avrà trovato due occhi più belli dei tuoi, altre mani da stringere, un'altra bocca da baciare, non odiarla, ma ricorda i momenti che avete passato insieme e ringraziala, perché lei ti ha dato un poco della sua vita.
 
Quando pensi di avere tutte le risposte, la vita ti cambia tutte le domande. (Attribuita a Charlie Brown e altri).
 
Quando prendi calci in culo, vuol dire che stai davanti a tutti.

Quando un diplomatico dice "sì" vuol dire "forse", quando dice "forse", significa "no"; e quando dice "no", non è un diplomatico.
 
Quando un uomo è candidato al parlamento, per lui tu sei un amico; quando è stato eletto sei un suo elettore; e quando è nel pieno delle sue funzioni sei solo un contribuente.
 
Quando un uomo ricco perde il capitale, spesso la sua compagna perde ogni interesse.
 
Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla. (Attribuita a Lao Tzu e Richard Bach)
 
Questa è la storia di quattro persone, chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C’era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. In effetti, Ciascuno poteva farlo, ma alla fine Nessuno lo fece. Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Però Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Nessuno capì che Ognuno l’avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

 

R

Reggiseno: indumento femminile che spesso promette più di quanto mantiene.
 
Ricordati che non si ingrassa da Natale a Capodanno, ma da Capodanno a Natale.
 
Rido ma non sono felice: sto solo recitando un copione chiamato vita.
 
Rifiutarsi di amare per paura di soffrire è come rifiutarsi di vivere per paura di morire.
 
Rispondere a stupide domande è più facile che correggere stupidi errori.

 

S

Saggio è colui che non si fida troppo della ragione.
 
Salviamo la Terra! È l'unico pianeta col cioccolato.

 

Se ami qualcuno lascialo libero. Se torna da te, sarà per sempre tuo, altrimenti non lo è mai stato. (Attribuito a Richard Bach)

 

Se comparato con altre forme di guerra, l'amore è un grande progresso.
 
Se devi vivere tutta la vita strisciando come un verme, alzati e muori!
 
Se Dio avesse voluto che noi prendessimo la vita seriamente, non ci avrebbe dato il senso dell'umorismo.
 
Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore, perché è la mia vita.
 
Se dovessi scegliere tra la vita e la morte, perché non esiste vita senza di te, di sicuro sceglierei la morte prima che mi scelga lei.
 
Se fossi, se avessi e se potessi erano tre fessi che giravano per il mondo.
 
Se hai cento euro di debiti, sei un poveraccio; se hai diecimila euro di debiti sei un commerciante; se hai un milione di debiti sei un genio della finanza; ma più di un miliardo di debiti può permetterselo soltanto lo Stato.
 
Se hai un'idea rispettala, non perché è un'idea, ma perché è tua.
 
Se i soldi non fanno la felicità, figuriamoci la miseria.

Se la luna ti ama che cosa ti importa se le stelle si eclissano?
 
Se la morte è il risveglio, la vita è un sogno.
 
Se le persone che parlano male di me, sapessero quello che dico io di loro, parlerebbero peggio.
 
Se non hai un amico che ti avvisi dei tuoi difetti, paga un nemico affinché lo faccia.
 
Se osservi abbastanza attentamente il tuo problema, ti accorgerai di essere parte del problema.

 

Se per baciarti dovessi poi andare all'inferno, lo farei. Così potrò poi vantarmi con i diavoli di aver visto il paradiso senza mai entrarci. (Attribuito a William Shakespeare)

 

Se per vivere devi strisciare, alzati e muori.
 
Se per vivere ti dicono "siediti e stai zitto", tu alzati e muori combattendo.
 
Se sei triste e vorresti morire, pensa a chi è triste e vorrebbe vivere ma sa di dover morire.
 
Se ti dicono che l'amore è un sogno, sogna pure ma non stupirti se ti svegli piangendo.
 
Se ti droghi ti capisco, perché il mondo ti fa schifo; se non lo fai ti ammiro, perché sei in grado di combatterlo.
 
Se tu fossi una lacrima, io non piangerei per paura di perderti.
 
Se una mattina ti svegli e non vedi il sole, o sei morto, o sei il sole.

Se un albero cade in una foresta con nessuno intorno, fa lo stesso rumore?
 
Se un amico ti chiede del denaro, rifletti bene chi dei due preferisci perdere, se il denaro o l'amico.
 
Se vuoi che le persone pensino che sei molto intelligente, sii d'accordo con loro.
 
Se vuoi salire fino al cielo devi scendere fino a chi soffre e dare la mano al povero.
 
Semina un pensiero e raccoglierai un'azione, semina un'azione e raccoglierai un'abitudine, semina un'abitudine e raccoglierai un carattere, semina un carattere e raccoglierai un destino.
 
Si dovrebbe permettere di suonare il violino solo a chi è già bravo.
 
Si nasce e si muore soli... tutto il resto è niente.
 
Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la forza per riprovarci.

 

Sii te stesso; tutti gli altri sono già occupati. (Attribuito a Oscar Wilde e altri)

 

Silenzio: stato che si verificherebbe se la gente parlasse soltanto di cose di cui si intende.
 
Smetterò di amarti solo quando un pittore sordo riuscirà a dipingere il rumore di un petalo di rosa cadere su un pavimento di cristallo di un castello mai esistito.
 
Smettiamo di cercare i mostri sotto al nostro letto quando realizziamo che sono dentro di noi.
 
Sogna perché nel sonno puoi trovare quello che il giorno non ti può dare.
 
Solo chi non conosce il dolore, può ridere di chi soffre.
 
Solo la ricerca dell'impossibile può condurre a ciò che è realizzabile.
 
Solo le parole contano, il resto sono chiacchiere.
 
Solo quando i sogni vanno persi come lacrime nella pioggia arrivato il momento di morire.
 
Soltanto i colti amano imparare, gli ignoranti preferiscono insegnare.
 
Sorridi anche se il tuo sorriso è triste, perché più triste di un sorriso triste c'è la tristezza di non saper sorridere.
 
Specialista: medico che pretende di più per il fatto di saper di meno.
 
Sperare vuol dire rischiare la delusione. Ma il rischio va affrontato perché il massimo rischio nella vita è di non rischiare mai.
 
Spesso capita che anche l'uomo meno ipocrita abbracci una professione per la quale non ha alcuna simpatia.
 
Stanchezza: per noi sinonimo di esaurimento, negli altri di pigrizia.
 
Sto passando un lungo periodo negativo; l'unica cosa positiva è stato il risultato del test all'AIDS.
 
Su una cosa l'uomo e la donna sono d'accordo: entrambi diffidano delle donne.
 
Sull'orologio dell'amore è il bacio che scandisce i minuti.

 

T

Teenager: decisamente l'età peggiore, poiché tutto ciò che si desidera coincide con ciò che è proibito.
 
Ti potranno tagliare le ali, ma non potranno impedirti di volare.
 
Tra due mali scelgo sempre quella più giovane e carina.
 
Tra il bene e il male c'è una porta, e io l'aprirò!
 
Tre categorie di uomini sono incapaci di comprendere le donne: i giovani, i vecchi e quelli di mezza età.
 
Tre cose ci sono rimaste del Paradiso: le stelle, i fiori e i bambini. (Attribuito a Dante Alighieri).
 
Tre sono i volti del bene: l'amore, l'affetto e l'amicizia.
 
Tutte le donne aspettano l'uomo della loro vita, però, nel frattempo, si sposano.
 
Tutte le mattine si alzano un furbo e un coglione. Se si incontrano l'affare è fatto.
 
Tutti facciamo parte di una storia infinita.
 
Tutti nella vita hanno la stessa quantità di ghiaccio; però il ricco d'estate e il povero d'inverno.
 
Tutti vogliono tornare nella natura, ma nessuno a piedi.
 
Tutto quello che cerchi è dentro di te; il resto è ancora nel frigo.

 

U

Un buon capro espiatorio vale quasi quanto una soluzione.
 
Un comitato è un gruppo di svogliati, scelto tra gli incapaci, che si riunisce per fare cose inutili.
 
Un comitato funziona soltanto se dei suoi tre membri due sono in ferie.
 
Un diplomatico che dice di sì, intende dire: può darsi. Un diplomatico che dice "può darsi", vuol dire no. Un diplomatico che dice no, non è un diplomatico.
 
Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse sarà in grado di porne uno.
 
Un ideale è come la stella polare: è irraggiungibile, ma indica la retta via.
 
Un intellettuale è un individuo educato al di là dei limiti del senso comune.
 
Un ipocondriaco può soffrire in molti modi, ma mai in silenzio.
 
Un padre è un banchiere fornito dalla natura.
 
Un pessimista è un ottimista sposato.
 
Un tempo per diventare un'attrice ci voleva molta buona stoffa; oggigiorno ne basta pochissima.
 
Un uomo che ama è un uomo disarmato dal suo nemico, e quindi irreparabilmente perduto.
 
Un vantaggio della povertà è che i tuoi parenti non guadagnano nulla dalla tua morte.
 
Una bella donna può fare qualunque cosa; una donna brutta deve fare tutto.
 
Una cipolla al giorno leva tutti di torno.
 
Una donna facile è quella che ha la moralità sessuale di un uomo.
 
Una donna senza seno è come un paio di jeans senza tasche. Non sai mai dove mettere le mani.
 
Una lettera d'amore non arrossisce.
 
Una persona arrabbiata difficilmente è ragionevole, una persona ragionevole difficilmente è arrabbiata.
 
Una persona non è cristiana perché va a messa, come una persona non diventa un'automobile restando in un parcheggio.
 
Una spugna per cancellare il passato, una rosa per addolcire il presente e un bacio per salutare il futuro. (Attribuito a Guy de Maupassant)

 

V

Va' dove ti porta il cuore, ma vacci armato.
 
Venezia: la seconda delusione della sposa durante il viaggio di nozze.

 

Verrà il tempo in cui giudicheremo il mangiare gli animali nello stesso modo in cui oggi giudichiamo il mangiare i nostri simili, cannibalismo. (Attribuito a Leonardo da Vinci)

 

Vi sono popoli interi il cui pane quotidiano è la fame.
 
Vigili del fuoco: organismo che rovina con l'acqua quello che le fiamme hanno risparmiato.
 
Vivere semplicemente diventa sempre più complicato.
 
Vivere senza tentare, significa rimanere con il dubbio che ce l'avresti fatta.
 
Vivete per il presente, sognate per l'avvenire, imparate dal passato.
 
Vivi intensamente ogni giorno della tua vita, perché ogni giorno che passa non tornerà mai più.
 
Vivi intensamente ogni piccola cosa della tua vita, perché un giorno, queste piccole cose, sembreranno grandissime.
 
Vivi ogni attimo e questo non sarà mai l'ultimo.

Vivi la vita così come puoi, perché come vuoi non puoi.
 
Voi ridete perché sono diverso io rido perché siete tutti uguali
 
Vorrei essere nato al contrario per capire questo mondo storto.
 
Vorrei essere una lacrima per nascere dai tuoi occhi, vivere sul tuo viso e morire sulla tua bocca.
 
Vox populi, vox Dei (Voce di popolo, voce di Dio).
 
Vuoi liberarti da un perenne mal di testa? Divorzia!
 
Vuoi vendicarti di di chi ti ha rubato la tua donna? Lasciagliela!

Citazioni senza fonte - Citazioni errate
Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su