Aforismario - Orizzonti sul web

 
 

Aforismario® è un sito di riferimento per tutti gli appassionati di aforismi e altre forme letterarie brevi. Aforismario si distingue da molti altri siti dello stesso genere per diverse caratteristiche che puoi leggere nella pagina di Presentazione. Qui di seguito, sono riportate alcune delle principali sezioni del sito; attraverso una loro rapida consultazione, puoi trovare agevolmente le frasi che più corrispondono ai tuoi interessi. In alternativa, è possibile effettuare una ricerca veloce tra le migliaia di pagine di Aforismario digitando nella casella posta qui in alto il termine desiderato (un argomento, un autore, un libro, ecc.). Buona lettura da Aforismario – molte cose in poche parole.

AutoriAutori

In questa sezione sono elencati gli autori e le opere da cui sono state tratte le citazioni più significative. Si tratta di personaggi noti e meno noti di tutto il mondo e di tutte le epoche, appartenenti sia al mondo dell'arte e della cultura (scrittori, filosofi, poeti, scienziati, ecc.), sia al mondo dello sport e dello spettacolo (attori, registi, calciatori, ecc.).

 

ArgomentiArgomenti

Aforismario contiene migliaia di pagine di riflessioni dedicate ad altrettanti argomenti. Per accedere a un determinato argomento, digita il termine prescelto nell'apposita casella di ricerca presente all'inizio di ogni pagina. Nel caso (raro) in cui un determinato tema al quale si è interessati non dovesse essere presente nel sito, puoi segnalarlo ad Aforismario per un'eventuale aggiunta, attraverso l'email indicato nella pagina dei contatti.

 

Frasi per ogni occasioneFrasi per ogni occasione

Nel caso in cui non si riescano a trovare le parole giuste (o non se ne abbia il tempo) per scrivere i propri messaggi di auguri, in questa sezione si troveranno tantissimi esempi dai quali poter prendere spunto in molte e diverse circostanze: feste tradizionali (Natale, Pasqua, Capodanno, ecc.); ricorrenze personali (compleanno, onomastico, anniversario, ecc.); cerimonie varie (battesimo, comunione, matrimonio, ecc.); giornate speciali (Giornata della Donna, Festa degli Innamorati, Festa della Mamma e del Papà, ecc.). Inoltre, come se non bastasse, si troverà tutta una serie di frasi utili in diverse situazioni di vita pratica: per ringraziare, per scusarsi, per augurare buon viaggio, per tatuaggi, ecc.

 

Scrittura breveScrittura breve

In questa sezione sono trattate una gran quantità di forme letterarie brevi, che costituiscono l'oggetto principale del sito Aforismario. Tra le forme più importanti vi è, ovviamente, quella dell'aforisma, sul quale si possono leggere diversi articoli che ne trattano la storia e le caratteristiche; sono ricordati, inoltre, gli aforisti più noti di tutto il mondo e di tutte le epoche, compresi i contemporanei, ai quali sono offerti spazi gratuiti per la promozione delle loro opere. Oltre all'aforisma, si troveranno diverse pagine dedicate anche al proverbio, tra le più rilevanti espressioni della saggezza popolare; allo slogan nei suoi diversi ambiti: pubblicitario, politico, sociale, ecc.; all'epitaffio, al calembour e ai giochi di parole; all'aneddoto e persino alle scritte sui muri.

 

Mondo CinicoMondo Cinico

In questa che è la sezione più controversa di Aforismario, sono raccolte frecciate velenose e massime irriverenti contro tutto e contro tutti. Come dice Ambrose Bierce (che era uno che se ne intendeva), il cinico è un mascalzone che, a causa di un difetto alla vista, vede le cose come realmente sono e non come dovrebbero essere. In alcuni casi, dall'occhio cinico di questi "perfidi" autori sono presi di mira aspetti del mondo che ci circonda su cui molti si troveranno d'accordo (la politica, la stupidità, ecc.); in altre circostanze, il bersaglio è costituito da valori ritenuti intoccabili (come la famiglia, la religione, l'amore, ecc.), il che farà storcere il naso a molti altri. In ogni caso, entrando in questo "mondo cinico" se ne uscirà – sempre che si riesca a uscirne – con l'acquisizione di una grande lezione su come esercitare il proprio senso critico, guardando le cose del mondo senza farsi imbrigliare dalle convenzioni, oltre il velo delle rosee apparenze in cui spesso sono avvolte.

 

CinemaCinema

Battute cinematografiche pronunciate da attori e registi di tutto il mondo. La sezione comprende anche citazioni tratte da telefilm e dai serial televisivi più popolari.

 

Mappa del sitoMappa del sito

Un'utile mappa per avere un quadro generale del sito, con collegamenti a tutte le sezioni principali, per orientarsi in maniera agevole tra le migliaia di pagine di Aforismario.

 

Le 10 frasi più belle di sempre

Stilare una classifica con le dieci frasi più belle di sempre non è facile; stilarne una che trovi tutti d'accordo è praticamente impossibile. Quella che segue, dunque, è la classifica delle dieci frasi più belle di sempre redatta, un po' per gioco, da Aforismario.

1

La nostra meta non è mai un luogo, ma piuttosto un nuovo modo di vedere le cose. (Henry Miller)

2

Se un uomo non è disponibile a correre qualche rischio per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla o è lui che non vale nulla. (Ezra Pound)

3

Oggi non è che un giorno qualunque di tutti i giorni che verranno, ma ciò che farai in tutti i giorni che verranno dipende da quello che farai oggi. (Ernest Hemingway)

4

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi. (Marcel Proust)

5

La felicità è come una farfalla: se l'insegui non riesci mai a prenderla, ma se ti metti tranquillo può anche posarsi su di te. (Nathaniel Hawthorne)

6

Si vede bene solo con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Antoine de Saint-Exupéry)

7

Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)

8

Sei amato solo dove puoi mostrarti debole senza provocare in risposta la forza. (Theodor Adorno)

9

Non si desidera di godere. Si desidera sperimentare la vanità di un piacere, per non esserne più ossessionati. (Cesare Pavese)

10

Non v'è rimedio per la nascita e la morte salvo godersi l'intervallo.
(George Santayana)

 

I 10 migliori libri di aforismi

Qui di seguito, un elenco dei migliori dieci libri di aforismi in commercio che non possono mancare nella libreria di tutti gli appassionati del genere aforistico. Da notare che non si tratta delle solite raccolte di citazioni estrapolate dai contesti più vari (romanzi, saggi, racconti, ecc.), ma di libri di aforismi veri e propri, cioè creati come tali dai loro autori, anche se in certi casi pubblicati postumi.

1

Detti e contraddetti (Karl Kraus, Adelphi)

2

Diario degli errori (Ennio Flaiano, Adelphi)

3

Lo scandaglio dell'anima (Georg Lichtenberg, BUR Rizzoli)

4

Massime e pensieri (Nicolas de Chamfort, BUR Rizzoli)

5

Sillogismi dell'amarezza (Emil Cioran, Adelphi)

6

Massime e riflessioni (Johann Wolfgang Goethe, BUR Rizzoli)

7

Massime (François de La Rochefoucauld, BUR Rizzoli)

8

I caratteri (Jean de La Bruyère, BUR Rizzoli)

9

Il dizionario del diavolo (Ambrose Bierce, Guanda)

10

Pensieri spettinati (Stanislaw Lec, Bompiani)

Giovanni Soriano: Malomondo

Aforismario® - Orizzonti sul web © 2009-2014
Sito di riferimento per tutti gli appassionati di aforismi
Partita IVA: 03318400797

Avvertenze su diritto d'autore, privacy e cookie - Contatti - Torna su