Totò

(Antonio de Curtis)

Napoli 1898 - Roma 1967

Attore, comico, sceneggiatore e poeta italiano

Battute anni '40

Aforismario

 

Fermo con le mani, 1937


Toglimi una curiosità, tuo zio è sempre morto?

 

La mia faccia non mi è nuova, ce l'ho da quando sono nato.

 

Parli come badi, sa!

 

San Giovanni decollato, 1940


Che cosa ho chiesto a San Giovanni? Un terno? una quaterna? una cinquina? Niente di tutto questo, ma una sciocchezzuola, una bazzecola, una quisquilia, una pinzillacchera: far cadere la lingua a mia moglie.

 

Lo stomaco mi funziona benissimo: non ho appetito perché sono dissidente.

 

Non so leggere, ma intuisco.

 

Due cuori fra le belve, 1943


L'uomo discende dalla scimmia. Io no perché sono raccomandato.

 

Il ratto delle sabine, 1945


Aristofane è morto? E quando è successo? Duemila anni fa? Dio, come passa il tempo.

 

I due orfanelli, 1947


Chi dice che i soldi non fanno la felicità, oltre a essere antipatico, è pure fesso.

 

Il denaro fa la guerra, la guerra fa il dopoguerra, il dopoguerra fa la borsa nera, la borsa nera rifà il denaro, il denaro rifà la guerra.

 

Fifa e arena, 1948


Io non rubo, integro. D'altra parte in Italia chi è che non integra?

 

A proposito di politica, ci sarebbe qualche cosarellina da mangiare?

 

Sono ghiotto di ossibuchi, ma mangio solo il buco perché l'osso non lo digerisco.

 

Totò al Giro d'Italia, 1948


Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realtà viene a stare digiuni.

 

Totò cerca casa, 1949


Lei vuole sposare mia figlia? No, non se ne fa niente: a me i generi non interessano, a meno che non siano alimentari.

 

La vedova è la moglie di un cadavere.

 

Signora, ma come, lei si spoglia così davanti a un uomo maschile?

 

Futurista? impressionista? realista? Veramente io sono socialdemocratico monarchico napoletano.

 

Lei è venuto per un decesso? Ho capito, vada in fondo in destra.

 

Totò Le Mokò, 1949


Io sono integro e puro, sia di corpo che di spirito: non ho commesso peccati né di carne né di pesce.

 

Lei è un cretino: si specchi, si convinca.

 

Battute: Anni '50 - Anni '60

Condividi  

 

Totò è sempre TotòTotò è sempre Totò
Il meglio di Totò.
Con DVD
Autore Valentina Pattavina
Curatore Lello Arena
Editore Einaudi, 2008

 

Il libro racconta la storia artistica di Totò, l'epoca e i luoghi in cui agisce, ambienti e generi teatrali ormai scomparsi, la nascita di una maschera buffissima e dissacrante. Il DVD è l'antologia più esilarante mai apparsa della comicità di Totò.

Tutte le battute e le poesie di Totò

Citazioni per autore

Home Page - Avvertenze - Contatti - Torna su

 Facebook - Twitter